Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Settembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

ARCHIVIO NOTIZIE

Rubrica a cura di Gabriele Accattoli

Domenica, 28 Aprile 2019  Mauro Nardi  Stampa  298 

Sprecacè para un rigore e la Recanatese difende il terzo posto, con il Santarcangelo è 1 a 1

Sprecacè para un rigore e la Recanatese difende il terzo posto, con il Santarcangelo è 1 a 1

Moroni risponde a Sivilla nel primo tempo, poi i giallo rossi soffrono chiudendo addirittura in 9

La Recanatese chiude in parità l'ultima sfida casalinga della regolar season, in attesa delle sfide play off che sono stati già matematicamente conquistati con il pareggio a Monte San Giusto nel turno pre pasquale. Nella penultima giornata della serie D girone F i giallo rossi dividono la posta in palio contro un Santarcangelo affamato di punti e in piena corsa per evitare la retrocessione. Al Tubaldi è finita 1 a 1 una partita molto combattuta con i padroni di casa che chiudono addirittura in 9 e ringraziano il loro baby portiere Sprecacè che ad un quarto d'ora dalla fine neutralizza un calcio di rigore calciato dall'ex Falomi. Leopardiani che partono con il piede giusto con Olivieri e Pera subito minacciosi. Il Santarcangelo però non sta a guardare e con Bernardi scalda i guantoni e testa subito i riflessi di un attento Sprecacè. Al 13' i locali passano sull'asse Borrelli - Sivilla. Invitante pallone del taletuoso centrocampista e colpo di testa preciso del navigato attaccante che sblocca la partita siglando il suo 19esimo gol stagionale. I romagnoli rispondono subito con una conclusione di De Cerchio che fa la barba al palo, la partita è accesa e si passa da una parte all'altra del campo. Pera prova un pallonetto da cineteca dalla lunga distanza che sorvola di poco la traversa e Borrelli si dimostra prezioso anche in fase difensiva con un intervento da manuale su Guidi. La Recanatese perde Olivieri per infortunio e al 40' il Santarcangelo raggiunge la parità sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Fabbri e finalizzato da Moroni. Prima del dubplice fischio c'è tempo per una conclusione di Pera che non inquadra lo specchio dopo una bella combinazione con Sivilla, e per una colossale palla gol del Santarcangelo con Sprecacè che ci mette una pezza sulla conclusione di De Cerchio dopo una lunga sgaloppata. La ripresa inizia in maniera meno scoppiettante anche se è ancora Sivilla a rendersi minaccioso, sempre con il supporto di Borrelli, ma il suo tiro finisce sopra la traversa. Il Santarcangelo ci prova ancora con De Cerchio e il neo entrato Fuchi con la palla che finisce in calcio d'angolo. Al 28' Lunardini atterra in area l'altro neo entrato Falomi e per il direttore è calcio di rigore ed espulsione per il centrocampista della Recanatese. Dagli undici metri si presenta lo stesso ex giallo rosso ma Sprecacè si supera deviando il pallone e neutralizzando il suo secondo penalty stagionale dopo quello al Matelica. Pera è sempre insidioso ma oggi le sue polveri sono bagnate e al 41' l'ultima emozione della partita la regala il direttore di gara interpretando come simulazione una caduta di Marchetti in area e sventolando il rosso al centrocampista leopardiano. La Recanatese in 9 regge bene non correndo rischi e inanellando il diciottesimo segno X stagionale, tanto basta per mantenere il terzo posto in classifica e un punto di vantaggio sul Pineto con cui probabilmente si giocherà la semifinale play off. Nell'ultimo turno l'Alessandrini band giocherà a Forlì contro una squadra che spera ancora nella salvezza diretta, con un centrocampo da inventare viste le espulsioni di Lunardini e Marchetti anche se rientrerà dalla squalifica capitan Nodari. Il Santarcangelo aggancia al penultimo posto l'Isernia e si giocherà l'ingresso agli spareggi play out negli ultimi novanta minuti.
 

1 commento

  • 0  29/04/2019 23:23  Anonimo584

    "FORZA ROMA"!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür