Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Dicembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
03
12
2019
AUDIONEWS
Minespazzeska

Minespazzeska

03
12
2019
"La Rocca dei Poeti" a Recanati il 14 dicembre

"La Rocca dei Poeti" a Recanati il 14 dicembre

Presso l’Aula Magna del Comune appuntamento con la V edizione del Festival Nazionale di poesia itinerante 

Martedì, 07 Maggio 2019 15:37  Asterio Tubaldi  Stampa  1475 

L'ospedale irrompe come tema centrale della campagna elettorale del candidato sindaco Simone Simonacci

L'ospedale irrompe come tema centrale della campagna elettorale del candidato sindaco Simone Simonacci

nota del centro destra di Recanati

Ha accolto l’appello del comitato cittadino “Salviamo il Punto di Primo Intervento” il candidato sindaco per il centro destra Simone Simonacci che nei giorni scorsi si è incontrato con alcuni suoi rappresentanti.

Le proposte che erano state avanzate dal comitato sono state fatte proprie da Simonacci e dai rappresentanti delle liste che lo sostengono ribadendo che la sanità territoriale e, in modo particolare, i servizi ospedalieri di emergenza vadano migliorati e implementati.

All’incontro era presente il portavoce del comitato Marco Buccetti e anche il chirurgo Nicolantonio Sacco, candidato nella lista “Per una Recanati migliore” a sostegno di Simonacci. Entrambi hanno ribadito che il Punto di Primo Intervento, oltre a dover essere garantito da personale dedicato ed esclusivo, deve essere assicurato per tutto l’arco delle 24 ore con la presenza di un anestesista, unico specialista (rianimatore), in grado di gestire in prima battuta qualunque emergenza volta a salvare una vita in pericolo.  “Questo, ha detto Simonacci, permetterebbe la messa in sicurezza della popolazione e il decongestionamento degli altri Pronto Soccorso di Civitanova e Macerata”. 

Dal comitato è partita anche la proposta di richiedere che sia reintrodotto il servizio di una chirurgia a ciclo breve.

Infine, Simonacci ha proposto di istituire una guardia medica pediatrica notturna, la realizzazione di un nuovo parcheggio nel quartiere di Montemorello o anche dentro le stesse mura del vecchio ospedale e l’avvio del servizio della consegna dei medicinali a domicilio per chi ha bisogno.

“In accordo con il comitato, quindi, ha affermato Simonacci, abbiamo deciso di dare vita ad una iniziativa pubblica che si terrà davanti ai cancelli del Santa Lucia nella giornata di sabato 11 maggio alle ore 11 perché sono fermamente convinto della necessità di continuare la lotta, intrapresa da tempo dal comitato, e di portarla avanti con sempre maggiore vigore e determinazione sino a far riottenere la qualifica di ospedale alla nostra struttura.”

 Recanati, lì 07-05-2019

opinioni a confronto

32 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  11/05/2019 01:43  Bertoldo

    Ascoltandolo e visionando i video della sua campagna elettorale, sembra di leggere il racconto della vita di Kissinger. In realta' se avesse avuto tutte queste grandi opportunita' di manager internazionale con una carriera da film , credete che si sarebbe imboscato nella politicuccia di paese ?? La storia non mi convince affatto ! Bravo ragazzo, purtroppo in mano ai soliti marpioni dell'economia nascosta della citta'.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  09/05/2019 16:34  Anonimo381

    Lui è il golden boy solo per il suo cognome...invece la Mariani no?!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 2  09/05/2019 16:32  Anonimo221

    Quindi il sindaco di Cingoli aveva tempo da perdere e fiordomo no? E alla regione chi c'era scusate?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  09/05/2019 13:45  Anonimo717

    Ma dove era gli anni scorsi questo "personaggio"?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    26  16   Rimuovi


  • 4  09/05/2019 13:31  Anonimo308

    Le solite tematiche per far breccia e accaparrare qualche voto.
    Non so se lo sa il candidato sindaco che la questione ospedale non ha nulla a che fare con il sindaco in quanto è di competenza regionale che si rifà poi a leggi nazionali.
    Il sindaco si è responsabile della sicurezza e della salute cittadina ma ciò riguarda nell'ambito di ordinanze anti inquinamento o interventi di controllo in terreni,aziende o corsi d'acqua qualora si presuma che ci sia dolo da parte di qualcuno che metta a repentaglio la salute pubblica.
    Tutto ciò è aria fritta e mi fermo qui.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    25  15   Rimuovi


  • 5  08/05/2019 22:44  Anonimo741

    Ormai per l' Ospedale non si puo' fare piu' niente, questo discorso serve solo come campagna elettorale!!!!! Si puo' solo lottare per far rimanere aperto il Punto di Primo Intervento per il quale ha sempre lottato e continua a lottare il Comitato a difesa dell'Ospedale.
    Il candidato Sindaco deve affrontare altre problematiche per cnvincere l' elettorato a votarlo.........

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    25  13   Rimuovi


  • 6  08/05/2019 22:32  Anonimo640

    MA INSOMMA SPUDORATI MENTITORI DI SINISTRA LA VOLETE FINIRE DI INSULTARE. MI SAPETE DIRE DOV'ERA L'AMMINISTRAZIONE USCENTE CAPITANATA DAL FAVOLOSO QUANDO CENTINAIA DI CITTADINI RECANATESI MANIFESTAVANO PER LO SMANTELLAMENTO DELL'OSPEDALE. MA DAI CHE LO SAPPIAMO, A CASA PROTETTO DAI CARABINIERI CON LA PAURA DI ESSERE MENATO.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  24   Rimuovi


  • 7  08/05/2019 18:18  Anonimo342

    Propaganda, solo propaganda, Promesse elettorali alla Cetto Laqualunque che si riveleranno irrealizzabili cinque minuti dopo che sarà eletto (se sarà eletto, ma speriamo di no).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    37  22   Rimuovi


  • 8  08/05/2019 15:05  Anonimo463

    No infatti I Recanatesi si sono fatti infinocchiare solo da fiordomo...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    23  30   Rimuovi


  • 9  08/05/2019 13:21  Elettore recanatese

    Di una cosa sono sicurissimo, non voterò mai e poi mai, assolutamente mai il candidato sindaco Antonio Bravi, neanche se mi volessero dare tutto l'oro del mondo, lo volete capire si o no? Inutile appostare sempre questi assurdi cattivi commenti contro ogni avversario di Antonio Bravi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  35   Rimuovi


  • 10  08/05/2019 12:20  Anonimo699

    meno male che ti sei svegliato ora , il parcheggio gia c'è , il Punto di Primo Intervento h24 è sempre operativo h 24 , per i medicinali a domicilio ci hanno provato le associazioni di volontariato , i l sindacato dei pensionati , ma i recanatesi non hanno risposto perchè probabilmente non sentono questa necessità , per la chirurgia breve aspettiamo che il dott. Sacco ritorni a Recanati a farla come volontario , se ci tieni veramente alla sua città di adozione .
    Come è bello scoprire l'acqua calda

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    35  16   Rimuovi


  • 11  08/05/2019 12:03  Il Paziente senza pazienza

    A tutti quelli che qui criticano l'iniziativa di Simonacci, ovviamente la devono far passare per "illusoria e propagandistica". Mentre magari lodano spudoratamente Grufi, che appoggiato da Marconi che come assessore regionale Marche, per il S. Lucia ha solo promesso e promesso (vedi gli annunci nei vari "comizi" di Piazza Leopardi), mentre faceva maggioranza con il PD e che ha creato tutto questo, come il piano sanitario regionale.
    Dovevano diminuire le spese sanitarie quindi la cosa più semplice è stata quella di chiudere o ridimensionare alcuni ospedali, al massimo facendoli diventare Case della salute (cosiddetti Ospedali di comunità).
    Hanno speso di meno, ovvio, ma non per gli stipendi dei "manager" direttori delle Aree Vaste 1-2-3-4-5 delle Marche, che si portano a casa tra i 200.000 ed i 250.000 euro all'anno oltre il premio di produzione (Sic!).
    Cioè circa 20.000 euro al mese per fare che cosa? Maccioni, Dir. AV3 è laureato in Economia e Commercio e questo spiega tutto. Un ragioniere con 3 o 4 mila euro al mese avrebbe fatto le stesse cose e forse meglio.
    Per questo io consiglio a Simonacci di spostare la "battaglia" oltre alle giuste sfilate dei cittadini, sulla questione giuridico-legale nei confronti della regione, in quanto molte delle loro decisioni sono fuori dalle leggi nazionali: vedi il DM 70 del 2015 (legge nazionale) che rende alcuni distretti sanitari, come Civitanova, fuori dai parametri nazionali e quindi illegali. Cioè, per chi... ignora: se per l'Ospedale di 1° livello ci vuole un bacino utenti di almeno 150.001, per legge non può esistere il Distretto a Civitanova M. che ne ha 124.000. Come mai? Ne Macerata stessa che non arriva al parametro e Camerino neanche 50.000. Quindi Simonacci, come Sindaco e responsabile oltretutto della sanità locale, potrebbe avere (magari con il supporto di altri Sindaci, come dimostrato) diverse carte da giocare e far cambiare la gestione sanitaria marchigiana. Poi non parliamo del fatto che l'anno prossimo, come già in tutta Italia, il PD andasse a... casa! Si potrebbe riscrivere una nuova gestione della sanità regionale più vicina alla gente e più logica, evidenziando le caratteristiche delle Marche che non è la pianura padana e non ha 10 milioni di abitanti ma solo 1.500.000 sparsi tra il mare ed i monti. Si può fare, basta volerlo. Forza Simone.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    24  30   Rimuovi


  • 12  08/05/2019 10:26  Anonimo643

    rifaremo un nuovo ospedale e una nuova scuola ... ahhah simonacci i recanatesi non si fanno infinocchiare

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    33  19   Rimuovi


  • 13  08/05/2019 09:38  Anonimo610

    Golden boy? Ma quanta invidia...che schifo di commenti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  32   Rimuovi


  • 14  08/05/2019 09:26  Anonimo559

    tutti sabato 11 maggio alle ore 11 davanti all'ospedale (che non c'è più). Facciamolo ripristinare

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  31   Rimuovi


  • 15  08/05/2019 00:52  Anonimo887

    Simone per acquisire voti cavalca l'onda, ma forse non sa, dal momento che è stato fuori Recanati per più di 10 anni, che il comitato capitanato da Buccetti ha fatto tante manifestazioni, si è impegnato tanto "nel chiedere" ma non ha ottenuto nulla perché Fiordomo e la Mariani hanno sempre detto "signorsì" a Ceriscioli e alle scelte scellerate prese dai nostri amministratori regionali.
    Certamente Simone è in buona fede quando dichiara di voler fare qualcosa per potenziare alcuni servizi del Santa Lucia, ma manifestare ormai non serve più a niente.
    E' solo campagna elettorale.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    33  21   Rimuovi


  • 16  08/05/2019 00:04  Anonimo406

    Non mi risulta che Simonacci si sia mai occupato dell'ospedale, limitandosi a fare la vita del Golden boy e l'unica sanità che conosceva era quella di suo padre medico. Forse ne parlavano a pranzo. Ora che e' stato spinto a presentarsi fa opera di demagogia dimostrando di non conoscere nulla delle dinamiche della sanità regionale e delle competenze dei sindaci in proposito. Non basta l'ambizione per essere un sindaco capace.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    36  24   Rimuovi


  • 17  07/05/2019 23:56  Anonimo357

    Finalmente un candidato sindaco che mette al primo posto la questione sanitaria che è la più importante per tutta la cittadinanza.
    Simonacci guarda alle cose primarie, avrà il mio voto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  32   Rimuovi


  • 18  07/05/2019 23:36  Anonimo839

    Criticare l'iniziativa del candidato Simonacci, è da idioti!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    30  33   Rimuovi


  • 19  07/05/2019 23:20  Anonimo492

    Ottima mossa,bravo Simone.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  32   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
06
12
2019
Il Villa Musone all'esame Castelleonese

Il Villa Musone all'esame Castelleonese

Esordio sulla panchina dei giallo blu del neo tecnico Paolo Passarini

03
12
2019
Manita di arrivi alla Recanatese, c'è anche bomber Titone

Manita di arrivi alla Recanatese, c'è anche bomber Titone

Tornano in giallo rosso Palmieri e Lauria, presi anche Pezzotti e il portiere Santarelli

03
12
2019
Si Superstore Prical Recanati vincente contro la capolista Esino Volley

Si Superstore Prical Recanati vincente contro la capolista Esino Volley

Le giallo blu ritrovano il successo dopo due sconfitte, sabato si gioca ad Ancona

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür