Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 09 Maggio 2019 21:40  Asterio Tubaldi  Stampa  825 

Il regalo dell’amministrazione uscente

Il regalo dell’amministrazione uscente

nota della lista civica InComune

E’ quasi certo che toccherà alla nuova amministrazione votare ed approvare il bilancio consuntivo del 2018, salvo un intervento del Prefetto che diffidi l’attuale consiglio comunale scaduto a riunirsi prima della nomina dei nuovi eletti, scenario alquanto improbabile.

Anche le dichiarazioni del Presidente del Consiglio Comunale non lasciano dubbi in proposito.

Ecco il regalo dell’amministrazione uscente e del suo assessore al bilancio il quale ha presentato il consuntivo a comizi elettorali convocati, sapendo che la maggioranza granitica di cui aveva goduto in 10 anni si era divisa in tre ed aveva presentato tre diversi candidati sindaci, sapendo che il clima era di guerra aperta, dopo aver rischiato già alla fine del mese di dicembre che il bilancio di previsione non venisse approvato.

Ma occorreva prima star dietro alle variazioni di bilancio, anche queste tardive rispetto al programma dettato dal consiglio comunale, e alle spese che intanto corrono.

Il quadro è preoccupante se si pensa che il nuovo consiglio comunale non sarà operativo prima della seconda metà del mese di giugno e che occorrerà procedere alla convalida degli eletti, alle nomine delle commissioni, ecc. nonché alla pubblicazione del bilancio per i nuovi consiglieri comunali per poter portare al voto il consuntivo.

Insomma se ne parlerà a luglio. E a luglio, entro il 31, occorre approvare il bilancio consolidato e il Documento Unico di Programmazione, documenti che presuppongono la conoscenza da parte dei nuovi eletti dello stato dei programmi e della situazione dell’ente. Senza contare il lavoro cui saranno costretti gli uffici per predisporre tutti gli atti.

Un bel regalo, non c’è che dire!!! Perché senza bilancio approvato non si possono fare mutui né assunzioni di personale. Chi si vanta di aver lasciato i conti a posto (tutto da verificare) lascia un comune senza aver approvato il consuntivo, cosa che mai era successa a Recanati.

Se poi si leggono i post e le dichiarazioni apparsi in questi giorni dopo la squallida seduta di consiglio del 4 maggio dove tra i fuoriusciti del PD e quello che resta se ne sono dette di tutti i colori, adombrando anche un condizionamento degli organi amministrativi (tessere comprate, ricatti, ecc. di questo si sono accusati), allora viene il sospetto che non importasse poi così tanto che il bilancio non venisse approvato, che altri erano gli argomenti che stavano a cuore a chi ci ha governato in questi anni.

Lista Civica “In Comune”

Sabrina Bertini

 

opinioni a confronto

7 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  12/05/2019 01:21  Anonimo792

    L'attuale candidato sindaco A. Bravi, da assessore della Giunta del Favoloso:
    1) Ha aumentato le tasse del 50%
    2) Inserito l'Imu al massimo;
    3) Aumentato la tassa sui rifiuti nelle zone rurali del 300%;
    4) Inserito la tassa di soggiorno.
    Inoltre non è vero che non è mai stato candidato. Nelle due precedenti tornate elettorali non ha preso neanche i voti per essere eletto. E' stato chiamato dal Favoloso a fare l'assessore,
    Ancora questi biechi personaggi ci devono governare? Svegliatevi Recanatesi Mandiamoli a casa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  10/05/2019 12:55  Anonimo951 per Anonimo 330

    Quindi la Mariani a intervenire in consiglio solo su chiamata per garantire maggioranza se serviva , ha imparato dalla Bertini?
    ah! ah! ah!
    In entrambi casi no comment, meglio chi ha detto no anziche' chi si scanna e poi vota a favore di un bilancio che ha sempre votato per garantirsi la fine legislatura...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  5   Rimuovi


  • 2  10/05/2019 10:00  Anonimo818

    Chiedo...visto che in consiglio comunale un consigliere comunale di maggioranza ha eplicitamente parlato di tessere di partito comprate...ciò dovrebbe essere rilevante giuridicamente. Forse è il caso di informare la magistratura di quanto sarebbe avvenuto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


  • 3  10/05/2019 08:17  Anonimo330

    Proprio Lei che è, mentre Miccini usciva dalla maggioranza per non far votare ai suoi consiglieri un bilancio, entrava di corsa e lasciava una situazione economica drammatica. Se fosse onesta dovrebbe ringraziare Antonio Bravi. Spero che la mia opinione non sia cestinata, comunque a scanso di equivoci fotografo la schermata

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  13   Rimuovi


  • 4  10/05/2019 07:35  Anonimo894

    Al di là delle questioni burocratiche, che lasciano il tempo che trovano, i cittadini vogliono conoscere le esatte motivazioni, i fatti specifici e quanto altro se e vero come si vocifera che ci sono atti illeciti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  7   Rimuovi


  • 5  09/05/2019 22:58  Anonimo332

    brava

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  10   Rimuovi


  • 6  09/05/2019 22:01  Anonimo917

    Un regalo meno costoso di quello che lascio' lei e bartomeoli......ci avete indebitati a vita coi derivati. Senza pudore.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  16   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
20
01
2020
Chiuso il progetto dell'Alternanza Scuola Lavoro all'itis Mattei

Chiuso il progetto dell'Alternanza Scuola Lavoro all'itis Mattei

coinvolte cinque aziende locali: Canenero Advertising, Cesini Maurizio Assemblaggi snc, IR Group srl, Studio Progettazioni M3D srl, Smart Skills Center srl

20
01
2020
Il Recanati Calcio a 5 vince anche a Falconara, ora il big match con il Futsall Potenza Picena

Il Recanati Calcio a 5 vince anche a Falconara, ora il big match con il Futsall Potenza Picena

Giallo rossi a punteggio pieno, venerdì potrebbe arrivare mezzo pass per la serie B

 

20
01
2020
Il Villa Musone torna da Falconara con un pareggio

Il Villa Musone torna da Falconara con un pareggio

Primo punto del 2020 per i giallo blu, in vantaggio con Marziani e poi raggiunti sull'1 a 1

 

19
01
2020
La Recanatese rialza la testa, Rutyens e Pera firmano il blitz a Montegiorgio

La Recanatese rialza la testa, Rutyens e Pera firmano il blitz a Montegiorgio

I giallo rossi violano il Tamburrini 2 a 1 e si avvicinano di nuovo al secondo posto

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür