Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 09 Maggio 2019 21:54  Asterio Tubaldi  Stampa  686 

PROPOSTE PER LA RIDUZIONE TASSA SUI RIFIUTI E SOSTEGNO AL COMMERCIO

PROPOSTE PER LA RIDUZIONE TASSA SUI RIFIUTI E SOSTEGNO AL COMMERCIO

"Dopo oltre cinque anni dall’introduzione dei sacchetti della differenziata con i microchip credo sia giunto il momento di rivedere quella scelta.

I microchip costano ai recanatesi circa 120.000 euro ogni anno, una bella cifra. Gli stessi generano anche un utile ma che non riesce in ogni caso a coprirne il loro costo. I microchip hanno un senso soltanto se sono finalizzati all’applicazione della tariffa puntuale, una tariffa ad hoc per ogni famiglia in base ai rifiuti che vengono prodotti, altrimenti sono un costo inutile. E in ogni caso occorre valutare sistemi alternativi, molto meno esosi e che possono dare il medesimo risultato, non è giusto spendere centinaia di migliaia di euro in questo modo. La mia proposta è chiara:Applicare nel breve periodo la tariffa puntuale o comunque introdurre un sistema premiante per chi si comporta bene; Fare presente al Cosmari che la città di Recanati non è più disposta a sostenere questo costo e che intende valutare sistemi alternativi; Utilizzare questo risparmio per tagliare la Tari a tutte le famiglie"

=====================================================================================================================================================

In questi giorni gli uffici comunali stanno terminando di liquidare i contributi ai commercianti ed ai comitati che hanno aderito al “bando #incentro”, un provvedimento fortemente voluto dall’assessore Roberta Pennacchioni e dal Partito Democratico.

Il bando è nato per sostenere le attività del centro storico in questo momento di crisi, contributi destinati al rilancio dell’immagine, all’abbellimento delle vie in cui hanno sede le varie attività e all’organizzazione di eventi in grado di attirare potenziali clienti anche dai comuni limitrofi. Oltre a rilanciare le attività esistenti, il bando ha avuto altri importanti obbiettivi tra cui: avvio di nuove attività, sostegno rivolto ai più giovani, contributi rivolti ai proprietari di immobili disponibili a ridurre i canoni di affitto adeguandoli agli standard previsti dal bando.

Le difficoltà che oggi incontrano le attività commerciali, soprattutto nei centri storici dell’entroterra, sono molteplici, vengono da lontano e non riguardano soltanto Recanati, ma certamente l’amministrazione pubblica può fare di più. Noi abbiamo introdotto nuove misure, prestato attenzione alle esigenze del settore ed ascoltato le legittime osservazioni di chi ogni giorno si ritrova ad alzare la saracinesca in un centro storico tirato a lucido ma semi deserto, ma occorre crederci di più investendo più risorse.

Oltre alla questione parcheggi e viabilità, completamente da rivedere e che di certo non aiuta il settore, è necessario stanziare ben altre cifre rispetto a quelle di cui si è potuto disporre sino ad oggi perché è evidente che i 20.000,00 euro destinati all’assessorato al Commercio sono del tutto inadeguati (la metà di questo importo se ne va solo per pagare gli allacci straordinari di energia elettrica durante gli eventi) per puntare ad un reale rilancio del settore.

Siamo altresì convinti che il vero rilancio del centro storico passi attraverso il suo ripopolamento perché più cittadini abitano in centro e più servizi servono. Occorre dunque percorrere più strade parallele, tutte necessarie e complementari: maggiori incentivi diretti alle attività, nuovo progetto della mobilità e dei parcheggi, politica residenziale attraverso agevolazioni e sgravi.

 

opinioni a confronto

13 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  13/05/2019 18:02  Anonimo496

    caro anonimo 884 se per te fare degli scivoli è stato l'elemento qualificante di questa amministrazione fatti visitare perchè secondo me ti è scivolato il buon senso per non dire altro nel rispetto delle idee di tutti non come fai tu

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  13/05/2019 10:09  Anonimo561

    "Recanati vota per la freschezza...scivoli..." sono senza parole.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  13/05/2019 07:29  Anonimo884

    Copiare il centro destra?
    Intendete dire dove si sono affiliati Bartomeoli, Mancinelli etc.. tutta gente nuova insomma....
    Simonacci non ha nessuna proposta riferisce solo ciò che gli dicono di dire, quindi anche volendo non lo si può copiare.
    Recanati svegliati e il 26 vota per la freschezza scivoli e feste ci hanno divertiti, i bambini erano felici non come 10 anni fa che Recanati con questi signori era clinicamente morta .
    Nemmeno sa che riaprire l'ospedale non è una questione che può fare il sindaco, ma solo la Regione...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  5   Rimuovi


  • 3  12/05/2019 19:32  Anonimo659

    ridicoli dove siete stati fino ad ora?
    buccetti è con voi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 4  12/05/2019 14:27  Anonimo305

    Caro Ing. Bravi insieme a te e ti sostengono ci sono i piddini che insieme al favoloso hanno introdotto il microchip e sarebbe interessante sapere cosa ne pensano della tua iniziativa. In ogni modo mi sembra un po comodo copiare quanto sostenuto dal tuo competitor Simonacci che è stato il primo a dire di togliere il microchip. Copiare non rende caro Ing.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 5  12/05/2019 06:55  Anonimo361

    I microchip costano una cifra, non servono a nulla perchè chi ci crede la raccolata differenziatissima la fa comunque, e i criminali ambientali invece non la fanno, tagliano i microchp, disperdono i sacchetti etc. Dovunque si è visto che è più efficace un sistema premiale, vedi compattatori di bottiglie di plastica nei centri commerciali che rilasciano bonus etc. Eppure anni or sono quando il dott. Buccetti promosse un comitato contro l'introduzione dei microchip fu trattato piuttosto male, a dir poco. A proposito, stiamo ancora aspettando la diminuzione delle tariffe TARI.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 6  11/05/2019 08:58  Anonimo604

    State spuntando sul piatto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 7  10/05/2019 11:51  Anonimo915

    Ancora la Pennacchioni? Ancora scivoli e orrori vari? Mo' basta!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  4   Rimuovi


  • 8  10/05/2019 09:08  Anonimo750

    ma guarda un po'!!! Ora il PD, e quindi costoro, si mette a copiare il programma del Centro Destra!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


  • 9  10/05/2019 08:23  Anonimo841

    Da non credere, gli stessi che anni fa sostennero l'introduzione dei microchip come grande passo di civiltà ora hanno qualche dubbio in merito? Si accorgono solo ora che costano tanto e servono solo a staccare qualche multa, tanto per cambiare? Certo meglio tardi che mai, ma se non fosse scoppiata la querelle interna al partito democratico questa conversione sulla via di Damasco si sarebbe verificata oppure no?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 10  10/05/2019 07:23  Anonimo424

    Perchè invece non pensate di diminuire l'IMU e l'Addizionale Comunale più alta d'Italia?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  2   Rimuovi


  • 11  10/05/2019 04:58  Anonimo250

    L utile è la differenza fra costi e ricavi, quindi quando parlate degli incassi derivati dal microchip dovreste utilizzare il termine entrate

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  3   Rimuovi


  • 12  09/05/2019 23:33  Anonimo531 elettore

    Non meritate neanche un briciolo di considerazione! dove eravate prima?
    Vi siete accorti soltanto adesso che i microchip erano e sono una gran cazzata??? A già tra pochi giorni ci sono le elezioni e tanto... i recanatesi sono dei coglioni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
08
2019
Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Villa Musone con le anconetane della Prima categoria, Csi confermato nel girone E della Seconda Categoria

17
08
2019
Il Villa Musone si apre al calcio femminile

Il Villa Musone si apre al calcio femminile

L'invito della società giallo blu a bambine e ragazze

16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür