Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Maggio 2019 »
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

ARCHIVIO NOTIZIE

21
05
2019
AUDIONEWS
Minestrofferta di lavoro

Minestrofferta di lavoro

In attesa di trovare un lavoro, il programma apolitico ed apartitico Minestrò augura a tutti buone elezioni!

21
05
2019
VIDEONEWS
AQUA la visione di Leonardo

AQUA la visione di Leonardo

A cura di Matteo Guidolin

21
05
2019
VIDEONEWS
Note di Umberto Piersanti

Note di Umberto Piersanti

La certezza della Pena

Banner Elettorale - spazio libero 1Banner Elettorale - spazio libero 2Banner Elettorale - spazio libero 3Banner Elettorale - spazio libero 4

Martedì, 14 Maggio 2019 10:07  Asterio Tubaldi  Stampa  923 

Un autogol la demolizione della Gigli prima del voto

Un autogol la demolizione della Gigli prima del voto

Le macerie sono ancora lì dopo più di un mese dalla demolizione della scuola Gigli. E non si sa neppure con certezza se ci siano davvero i soldi disponibili, o almeno quando saranno resi disponibili,  per costruire la nuova scuola. Nel frattempo la giunta, pochi giorni fa, ha deliberato la realizzazione di una nuova rampa per trasportare via le macerie. Potreste anche non crederci ma hanno aspettato di vedere quella montagna di detriti per accorgersi che c’era bisogno di una strada per far viaggiare i camion per il loro smaltimento. Per questo, l’Amministrazione ha assunto un ulteriore impegno di spesa, utilizzando le economie accertate dai ribassi d’asta dell’intervento principale di demolizione della scuola, di ben 61 mila euro che serviranno per realizzare una rampa di transito provvisoria a valle dell’edificio che permetterà l’entrata e l’uscita dei camion su via del Donatore. Di questi 61 mila euro, stando al progetto, 24.671 serviranno per i lavori, 15 mila euro per un non specificato supporto tecnico, 10 mila per il post-intervento e il resto per eventuali imprevisti e varie.

opinioni a confronto

24 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  15/05/2019 19:19  Anonimo194

    61.000 euro di soldi nostri e loro sarebbero quelli competenti, che vergogna

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 1  15/05/2019 16:32  Anonimo791

    PESSIMA OPERAZIONE, intanto pagata con un mutuo comunale ...... poi se arriveranno i soldi si farà il resto ..... SE ARRIVERANNO I SOLDI!!!! Caspita che Sindaco FAVOLOSO!!!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 2  15/05/2019 16:14  Anonimo803

    PER FARE 30 M DI STRADA CI COSTA DI PIU' IL SUPPORTO TECNIICO CHE LE OPERE.
    CHI E' CHE HA REDATTO IL PROGETTO SENZA PREVEDERE LA STRADA?
    FORSE E' IL SOLITO GIOCO DELLE 3 CARTE PER ARROTONDARE??
    NESSUNO CONTROLLA?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 3  15/05/2019 13:44  Anonimo740

    Nel natio borgo selvatico:
    tra i candidati gattopardisti del tira a campà a proprio personale tornaconto;
    tra lavori tutti isieme con tanti cantieri tutti concentrati in un'unica zona che creano disagi a non finire;
    tra imprese commissionate dal comune che ti portano i lavori pubblici alle calende greche, più che imprese sembrano dilettanti allo sbaraglio;
    in tutto questo ci trovi sempre il solito ipocrita che ti viene a dire:
    "Recanati in questi ultimi anni è rifiorita"
    ma fammi il piacere almeno di non dire strunzate!!!!!!......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


  • 4  15/05/2019 11:17  Recanati sopra (o sotto) le macerie.

    Per tutti quelli che dicono "... solo bugie o sporca campagna elettorale... ecc.", ce ne fosse uno che spiega perché le macerie sono ancora li e, purtroppo, per quanto ancora ci resteranno, dato che prima si dovrà fare una strada apposita per il passaggio dei "pesanti" camion. Forse pensavano che le macerie si tramutassero tutte in polvere, pensando alla poesia leopardiana: "... viene il vento recando il suon dell'ora..." che avrebbe ripulito tutto? Che poeti. Inoltre, da quello che so, via del Donatore doveva essere la strada di accesso al parcheggio 2.0, come mai non lo é? Chi doveva fare il lavoro in tutti questi anni? Voi, come cittadini recanatesi, ovviamente "sinistri" (che brutta parola...), vi dovreste si vergognare, anzi nascondere, che volete far credere bianco ciò che é nero, nonostante sia davanti ai vostri occhi. Bah!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 5  15/05/2019 09:27  Anonimo456

    Ma è ammissibile ed approvabile un progetto esecutivo di demolizione che non preveda al suo interno già la viabilità dei mezzi di trasporto delle macerie?? serve fare un secondo progetto esecutivo successivo? al di là delle chiacchere la questione è qui.....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 6  15/05/2019 07:26  Anonimo218

    Se non sbaglio le macerie sono rifiuti speciali. Un privato si potrebbe permettere di demolire un fabbricato e poi di lasciare le macerie sul posto per un lungo periodo di tempo? Hanno fatto mangiare la polvere a tutti anche durante il mercato cittadino del sabato e poi le macerie adesso giacciono lì che si inzuppano d'acqua, aumentano di peso e, quando sarà, saranno movimentate con molta più difficoltà e spesa. C'era tutta questa fretta di demolire prima delle elezioni?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 7  14/05/2019 18:40  Anonimo985

    Egregio (si fa per dire) Direttore (si fa per dire)
    Quanti soldi pubblici costa la convenzione del comune con Radio Destra?
    E qual’ é il ruolo di pubblica utilità che Radio Destra svolge?
    I soldi spesi per la convenzione per trasmettere in diretta il consiglio comunale non potrebbero essere risparmiati ed impiegati in attività ben più utili, visto che il consiglio potrebbe essere tranquillamente trasmesso in streaming con costi ben minori?
    Mi auguro ardentemente che, qualunque sia la prossima amministrazione, si faccia queste domande ed agisca di conseguenza.
    Da cittadino, sono stufo di finanziare le campagne elettorali dei suoi preferiti anche con i miei soldi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  3   Rimuovi


  • 8  14/05/2019 15:49  Anonimo689

    e perché non si dice anche della spesa per fare la strada di transito per i camion che debbono rimuovere le macerie? e chi paga? Poveri soldi nostri!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 9  14/05/2019 15:24  Anonimo581

    Spero invece che le persone intelligenti aprano gli occhi finalmente! Grandi tecnici e architetti abbiamo in Comune!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 10  14/05/2019 15:19  Anonimo925

    Dilettanti allo sbaraglio.
    Inutile dare contro al giornalista. Le macerie sono lì, ben visibili da tanto tempo e questo è quello che più conta, al di là dei commenti di qualcuno. Se poi ci mettiamo il polverone sollevato durante la demolizione possiamo solo dire che tutto viene fatto con una superficialità disarmante. Come le rotonde zona Guzzini di cui sembra che nessuno voglia parlarne ed affrontare il problema della loro pericolosità.
    Dobbiamo essere cittadini più consapevoli e non pecoroni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 11  14/05/2019 14:10  Anonimo239

    mancanza di programmazione, improvvisazione e pressappochismo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 12  14/05/2019 13:52  Anonimo348 elettore

    Bene bene, continuate così voi con i paraocchi, siete talmente imbrigliati che non vedete ad un palmo del vostro naso! Ma in realtà ci sono questi soldi o no! Opposizioni vedete un po'.... altrimenti alle elezioni chi si voterà? Gli uscenti hanno fatto danni, solo un po di maquillage, feste e basta, Voi cosa farete ora?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 13  14/05/2019 13:49  Anonimo740

    E io pago!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 14  14/05/2019 13:44  Anonimo415

    La macchina amministrativa? Ahahahah! Grandi tecnici in comune eh?!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 15  14/05/2019 13:42  digaloppo

    dopo 10 anni di immobilismo c'era fretta di cancellare un altro pezzo di storia recanatese

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 16  14/05/2019 13:41  Anonimo289

    ma perchè ve la prendete sempre e solo con il giornalista che non fa altro che il suo dovere per aggiornarci sulle situazioni del nostro paese??? Sembra che vogliate colpire solo lui,dai commenti che si leggono. ALLORA NON MANDATE LE VOSTRE LIBERE OPINIONI CHE NON SONO PIU' LIBERE MA MIRATE SOLO A COLPIRE CHI NON C'ENTRA NULLA CON CIO,' CHE ACCADE ALLA RECANATI CHE NON E' PIU' RECANATI DI UNA VOLTA!!!!!
    LE PERSONE INTELLIGENTI DEVONO LEGGERE, CREDERE O NON CREDERE ALL'ARTICOLO, COME VOGLIONO, DARE LE PROPRIE OPINIONI, MA COLPIRE CHI FA SEMPLICEMENTE IL SUO LAVORO PER INFORMARCI E INTERFERIRE.......su quanto non è di loro competenza : NOOOOOOOOOOO

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 17  14/05/2019 13:41  Anonimo478

    Vedremo se sono solo bugie...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 18  14/05/2019 12:51  Anonimo215

    Allora che li famo a fa i ribassi....Ridicoli!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  6   Rimuovi


  • 19  14/05/2019 12:21  Anonimo967

    Pensavate che le macerie le avrebbero mangiate? Ma per favore, l'autore dell'articolo dimostra ancora una volta di non sapere nulla di come funziona la macchina amministrativa. Solo polemica prezzolata ai fini elettorali.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  26   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
23
05
2019
“Me lo leggi?” A Porto Recanati letture animate per i più piccoli

“Me lo leggi?” A Porto Recanati letture animate per i più piccoli

Appuntamento per domenica 26 maggio a partire dalle 17.00.

20
05
2019
IL MAR DA LUNGI: SECONDO EVENTO DI CLIMBING URBANO AL PARCO DEI TORRIONI DI RECANATI E RACCOLTA FONDI

IL MAR DA LUNGI: SECONDO EVENTO DI CLIMBING URBANO AL PARCO DEI TORRIONI DI RECANATI E RACCOLTA FONDI

 

Sabato 1 giugno, torna l’assalto ai Torrioni con la seconda “arrampicata” organizzata dall’Associazione Whats Art in zona San Francesco

26
05
2019
La Recanatese non c'è, il Matelica vince i play off di serie D

La Recanatese non c'è, il Matelica vince i play off di serie D

Giallo rossi sconfitti 4 a 0 al Comunale nell'ultima gara della stagione

22
05
2019
Paolo Bravi è tornato, doppio successo per l'atleta di Recanati

Paolo Bravi è tornato, doppio successo per l'atleta di Recanati

Grottini Team Recanati sul podio alla Nove Colli di 202 km a Cesenatico 

22
05
2019
Si dividono le strade tra il Cs Loreto e mister Pesaresi

Si dividono le strade tra il Cs Loreto e mister Pesaresi

Confermato l'attaccante Spagna

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür