Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 22 Maggio 2019 22:24  Asterio Tubaldi  Stampa  989 

Il giardino dell'ex scuola Carancini completamente abbandonato

Il giardino dell'ex scuola Carancini completamente abbandonato

Ma come è ridotto il giardino dell’Asilo Carancini di Castelnuovo, inaugurato nel 2011? Si presenta, denuncia Sergio Beccacece ex presidente della Fondazione Ircer,  abbandonato e con il cancello chiuso con un lucchetto. È vietato a chiunque di entrare perché non solo non c’è più nessuno che si preoccupi di fare un minimo di manutenzione o di garantire almeno nelle ore più fruibili di aprirlo, ma perché quell’area è diventata anche pericolosa, con erba alta, la presenza di grossi  rami caduti da tempo al suo interno e mai più rimossi, cartacce ovunque, giochi per bambini (due altalene) abbandonati così come le diverse panchine in legno che dovevano servire per il relax degli adulti.  E pensare che quella piccola oasi di verde venne rimessa a nuovo spendendo diverse centinaia se non migliaia di euro. Soldi buttati via? Certo che la situazione di abbandono non è un bello spettacolo come non lo è l’adiacente ex asilo, chiuso anni prima, dopo la caduta di un controsoffitto di un bagno.  Quest’ultima, sempre più in degrado, aspetta ancora di conoscere il suo destino, sperando in ipotetici finanziamenti, pubblici o privati, che la trasformino in qualcosa di utile per l'antico quartiere della città. Si parlò anche di una seconda casa di riposo per anziani. Progetti rimasti nel limbo delle intenzioni.

 

 

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  23/05/2019 18:22  Roberto

    Caro anonimo 457, quando è stata costruita la chiesa alcune abitazioni già c'erano ripassi un pochino la storia della nostra città, per quanto riguarda l'abbattimento direi che le sue parole sono solo frutto di ignoranza, mi dispiace dirlo ma chi parla così lo fa giusto per farlo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 1  23/05/2019 13:22  Anonimo 313 devo votarvi?

    BELLO! Recanati cambia.... si! In peggio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 2  23/05/2019 11:12  Bellorofonte

    xAnonimo428, dovresti sapere che un privato non può intervenire su una proprieta altrui, specie se pubblica o parapubblica, senza essere autorizzato. Sei passibile di denuncia, come quei negozianti che hanno pulito a loro spese la parte adiacente alle loro attività e sono stati addirittura multati dai vigili. Oltretutto dovrebbero "scassare" il lucchetto che chiude il cancello, il che sarebbe come dire... con scasso. So con certezza che qualcuno si é interessato riguaro l'asilo, ma l'IRCER essendo il direttivo in scadenza (nuovo sindaco), non può prendere decisioni. Dopo 10 anni... boh!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 3  23/05/2019 07:31  Anonimo758

    L'antico quartiere della città, come scrive lei, prima di tutto ha bisogno di popolazione, un rinnovo generazionale degli abitanti, costituito oggi prevalentemente da anziani. Ci vuole un piano regolatore mirato e incentivi per riportare i giovani ad abitare a Castelnuovo, Riscoprire il piacere di vivere in abitazioni una affiancata all'altra e non una sopra l'altra.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  6   Rimuovi


  • 4  23/05/2019 00:53  Anonimo457

    Dal punto di vista urbanistico sarebbe meglio abbatterlo, ripristinando così la visibilità. Perfetta della chiesa, come l'avevano pensata i costruttori

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  5   Rimuovi


  • 5  22/05/2019 22:43  Anonimo428

    Ma a Castelnuovo non ci sono pensionati volenterosi atti ad improvvisarsi giardinieri?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  5   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
20
09
2019
Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

L'iniziativa, è promossa dalla sezione montefanese dell'Associazione Nazionale Carabinieri, che donerà un defibrillatore alla comunità

19
09
2019
CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

Proposte di legge su detrazioni fiscali per famiglie numerose, a sostegno del cinema documentario e per disciplinare l’accesso dei cani in spiaggia.

21
09
2019
Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Seconda vittoria per i giallo verdi dopo il blitz a Montegranaro

21
09
2019
Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Battuto il Montesicuro Tre colli 7 a 4, esordio positivo anche per la squadra femminile in Coppa Marche

21
09
2019
Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Giallo rossi a punteggio pieno dopo tre giornate, domani alle 15 a Savignano sul  Rubicone

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür