Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 23 Maggio 2019 14:09  Asterio Tubaldi  Stampa  2332 

Beccato il malvivente che ha tentato di rapinare la tabaccheria di Montemorello

Beccato il malvivente che ha tentato di rapinare la tabaccheria di Montemorello

Individuato dai carabinieri di Recanati, al termine delle indagini, l’uomo che il 9 maggio scorso verso le 12.45 aveva tentato di rapinare la tabaccheria in via Montemorello di Anna Lambertucci. I carabinieri coordinati dal comandante  della locale stazione, il luogotenente Silvio Mascia,  a conclusione di parziali accertamenti, grazie alle indicazioni di un testimone, che aveva in parte inseguito il malvivente e alla visione delle telecamere comunali tra le quali quelle a lettura targhe, sono risaliti al malvivente che è stato denunciato per concorso in tentata rapina. Si tratta di un pregiudicato che avrebbe agito insieme ad un complice verso il quale sono in corso ulteriori indagini per la sua identificazione. Come si ricorderà, era quasi l’ora di chiusura e nell’esercizio commerciale, che si trova nel quartiere di Montemorello, a due passi da casa Leopardi, è entrato un uomo robusto con il viso travisato dal cappuccio della felpa e da una maschera. Con un coltello in mano ha intimato alla proprietaria e a un cliente presente, uno uomo che lavora nel vicino ospedale, di stare fermi chiedendo “soldi”. Ha girato, quindi, intono al bancone e con un colpo del coltello ha aperto il registratore di cassa. Le urla della Lambertucci e del cliente hanno, però, attirato residenti e commercianti del piccolo quartiere cittadino facendo così scappare il ladruncolo. L’uomo si è prima diretto verso casa Leopardi, inseguito da un residente, e poi attraverso le viuzze del quartiere è tornato indietro ed è riuscito a far perdere le sue tracce.

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  27/05/2019 12:21  Mastro Pizza

    Date una medaglia a quell'uomo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  24/05/2019 17:08  Elisabetta Baleani

    Un caro saluto a Anna Lambertucci e un abbraccio. Tieni duro!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 2  23/05/2019 20:32  monica malizia

    Alì è un ragazzo veramente in gamba, ha agito mettendo a rischio la sua incolumità al contrario di tutti quelli che non hanno mosso un dito, merita un riconoscimento pubblico.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  2   Rimuovi


  • 3  23/05/2019 16:47  Anonimo200

    Per quanto è scappato veloce, dal filmato quasi non si vede... Il duo nome è flash!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 4  23/05/2019 16:26  Ren

    Quel ragazzo coraggioso che ha inseguito il rapinatore, a mio avviso, meriterebbe un riconoscimento dalle Autorità per l’alto senso civico, non comune.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
palio concorso drappo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
08
2019
Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Villa Musone con le anconetane della Prima categoria, Csi confermato nel girone E della Seconda Categoria

17
08
2019
Il Villa Musone si apre al calcio femminile

Il Villa Musone si apre al calcio femminile

L'invito della società giallo blu a bambine e ragazze

16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür