Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 23 Maggio 2019 21:48  Asterio Tubaldi  Stampa  609 

Il sindaco deve essere in prima fila per difendere il diritto alla salute del cittadino

Il sindaco deve essere in prima fila per difendere il diritto alla salute del cittadino

comunicato del comitato salviamo il Punto di Primo Intervento

Finalmente siamo giunti agli sgoccioli della frenesia politica, domenica andremo a votare e fra non molti giorni conosceremo il nuovo sindaco di Recanati e il gruppo dei collaboratori che lo affiancheranno.

Noi del “Comitato per la Difesa del Punto di Primo Intervento” ci riteniamo per ora soddisfatti: le nostre osservazioni sulle carenze rilevate in campo sanitario locale sono state un concreto motivo di dibattito preelettorale; gran parte dei candidati ha dimostrato di non sottovalutare la questione esprimendo il desiderio di portare a compimento le proposte da noi suggerite. Infatti in tutti i loro incontri, i 5 aspiranti alla carica di sindaco hanno dichiarato la loro volontà di:  adoperarsi per rendere più funzionali i servizi di emergenza sanitaria, potenziare le strutture ospedaliere e poliambulatoriali, nonché adeguare i protocolli di invio; trattazioni che peraltro avevano certamente caratteristiche differenti a seconda dell'area politica del soggetto. In merito a ciò si ritiene però utile precisare che siamo ben consci che quando si tratta di Sanità gli aspetti decisionali ed organizzativi sono stretta competenza Nazionale e Regionale (trattazione peraltro premessa da tutti i candidati); ciononostante dobbiamo anche ricordare che siamo in una repubblica democratica e pertanto è diritto/dovere di ogni singolo cittadino e quindi soprattutto del Sindaco ("il primo cittadino") di rilevare e comunicare le reali necessità e/o difficoltà territoriali.

 

Allo stato attuale la Progettazione Sanitaria Territoriale sta denotando gravissime carenze e lacune organizzative, condizione peraltro espressa in maniera unanime da tutti i potenziali sindaci. Quindi non possiamo e non dobbiamo abbandonarci alla rassegnazione e/o alla benevolenza eccezionale e temporanea di qualche singolo dirigente ASUR; abbiamo l’obbligo morale e sociale di richiedere e pretendere un progetto sanitario regionale strettamente consono alle reali necessità del complesso territorio in cui viviamo.

Aneliamo quindi a un sindaco competente e deciso, che sia in grado di essere il vero portavoce delle necessità sanitarie dei cittadini recanatesi e che sia capace di spendersi per pretenderle in sede Regionale attraverso gli strumenti amministrativi a sua disposizione.

Vogliamo concludere rivolgendoci a tutti i cittadini recanatesi, a gran parte dei quali va il vero merito del mantenimento del nostro Punto di Primo Intervento attraverso le copiose manifestazioni di piazza. Questi giorni avete ascoltato le promesse e le dichiarazioni espresse da ciascuno dei cinque candidati a sindaco in merito alle cose che vorranno difendere e/o fare per la difesa della nostra struttura sanitaria locale; nella vostra cabina elettorale siate ben accorti e date la vostra fiducia a coloro che ritenete più capaci e sensibili verso la difesa della nostra “Salute”.

Ad ogni modo, qualunque sia il futuro sindaco di Recanati, “noi” non molleremo, saremo sempre attenti e pronti a vigilare.

Recanati, lì 23 maggio 2019.

 

Marco Buccetti

COMITATO A DIFESA DEL P.P.I. di RECANATI

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  24/05/2019 13:59  Anonimo 788 elettore

    SI CE LO RICORDEREMO BENE!!!COME FIORDOMO E SOCI, ALLEATI PD, EX PD, ECC. HANNO DIFESO IL NOSTRO OSPEDALE, MA SOPRATUTTO I DIRITTI DEI LORO CONCITTADINI!!!!!! FREGANDOSENE!!!!!!!!!!! ALTAMENTE !!!!!!!!! AI VOGLIA DIRE...REGIONE...STATO....NON AVETE MOSSO UN DITO!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 1  24/05/2019 09:38  Anonimo883

    anonimo 336: non capisci proprio nulla!!! E non sai argomentare neanche il tuo intervento, così astioso e fuori ogni logica! Il documento del Comitato P.P.I. è un appello a tutti i candidati a Sindaco, e tutti i candidati debbono fare i conti con questa realtà: un ospedale che Recanati non ha più, purtroppo, grazie anche alla scellerata scelta politica dell'amministarzione uscente (e che, in moltissimi, ci auguriamo non varchi più la soglia del nostro Palazzo Comunale!).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  3   Rimuovi


  • 2  24/05/2019 09:11  Anonimo234

    Anonimo 705, cosa hai fumato? Anche volendo Fiordomo non potresti votarlo comunque. Questo tipo di commenti sono solo falsi, non sei un uomo di sinistra, ma uno di destra che vuole imbrogliare le acque e anche un po' ignorante (cioè che non conosci le leggi elettorali)

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  11   Rimuovi


  • 3  24/05/2019 08:11  Anonimo946

    Siamo appoggiati anche dagli Ungheresi! Ce la faremo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  8   Rimuovi


  • 4  23/05/2019 23:06  Anonimo336

    Intervento a gamba tesa a due giorni dalle elezioni.
    Invece che criticare vai all’ospedale e porta il tuo contributo da medico, sarebbe molto più utile che queste squallide polemiche elettorali.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  25   Rimuovi


  • 5  23/05/2019 22:14  Anonimo705

    Fiordomo è stato nullo, non ha difeso la sua città, lo dico da uomo di sinistra che non lo voterà più.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    24  5   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
22
08
2019
Recanatese pronta per la Coppa, Intervista a bomber Manuel Pera

Recanatese pronta per la Coppa, Intervista a bomber Manuel Pera

L’obiettivo è fare 20 gol, ma prima di tutto viene la squadra

 

22
08
2019
Il Villa Musone ha iniziato a sudare, questo sabato primo test contro il Pietralacroce

Il Villa Musone ha iniziato a sudare, questo sabato primo test contro il Pietralacroce

Giallo blu inseriti nel girone B della Prima Categoria, il 31 agosto esordio in Coppa contro il San Biagio

18
08
2019
Buon test per la Recanatese, contro la Fermana è 2 a 2

Buon test per la Recanatese, contro la Fermana è 2 a 2

Al Tubaldi una doppietta di Pera, domenica prossima l'esordio in Coppa contro il Montegiorgio

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür