Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 24 Maggio 2019 18:10  Asterio Tubaldi  Stampa  516 

L'impegno di Antonello Loreto, candidato nella lista Per una Recanati migliore

L'impegno di Antonello Loreto, candidato nella lista Per una Recanati migliore

Con orgoglio e con la consapevolezza necessaria, ho deciso di sostenere, candidandomi, il progetto per Simone Simonacci Sindaco.  Lo faccio nella lista civica Per Una Recanati Migliore con Maurizio Paoletti e Simone Giaconi. Lo faccio sostenendo un programma personale che è stato in gran parte adottato dall'intera coalizione: LE COSE IN CUI CREDO - Credo che questa città per troppo tempo ha avuto una visione "industriale" che sta dimostrando tutta la sua inadeguatezza lasciando senza lavoro centinaia di nostri concittadini; - Credo che i veri valori fondanti della nostra Comunità vadano ricercati nell'Agricoltura e nell'Artigianato, dove è possibile creare valore aggiunto e posti di lavoro; - Credo che oggi ci siano gli strumenti per ottenere questo obiettivo, intercettando i fondi europei che sono a disposizione, creando uno Sportello Europa che sia in grado di trasformare in progetti finanziati, le idee di tanti giovani che vogliono impegnarsi in attività imprenditoriali in ambito agricolo e artigianale;
- Credo che il Centro Storico sia un valore e che una Amministrazione Comunale debba impegnarsi a creare le condizioni affinché torni a vivere attraverso politiche precise di incentivo (concessione di spazi comunali, azzeramento dell'IMU, delle tasse sulle insegne e di qualsiasi altro balzello che ne blocchi lo sviluppo e lo porti alla morte) e politiche rivolte al ripopolamento attraverso concessione di fidejussioni per il mutuo di giovani coppie che vogliano acquistare la prima casa nel centro storico;
- Credo che l'Ambiente sia un valore assoluto. Occorre bloccare ulteriori cementificazioni, aperture o ampliamenti di centri commerciali.  Una politica di supporto e di incentivazione per aiutare la conversione al biologico delle produzioni agricole, riportando la "bottega" ad essere protagonista del commercio attraverso spazi da concedere alla vendita diretta. La difesa del paesaggio inteso non solo come ambiente naturale ma anche come valorizzazione di un tessuto urbano integro, rientra in questa logica virtuosa;
- Credo che l'economia circolare sia una valore da perseguire e che significa sviluppare reti di impresa innovative e legate alla sostenibilità

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür