Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 28 Maggio 2019 10:54  Asterio Tubaldi  Stampa  2769 

Recanati: chi vincerà fra Antonio Bravi e Simone Simonacci?

Recanati: chi vincerà fra Antonio Bravi e Simone Simonacci?

Si riparte a Recanati con la campagna elettorale con la sola differenza che per 15 giorni la gara sarà fra due soli concorrenti: Antonio Bravi (3.718 voti, 30,62%) e Simone Simonacci (3.447 voti, 28,39%). Un risultato sul filo del rasoio, giocato sino all’ultimo voto e concluso solo in tarda serata che ora sarà tutto da rimettere alla prova: in primo piano ci saranno i possibili apparentamenti o alleanza. Che faranno il Pd e le altre liste della coalizione? La guerra, che ha portato il partito a spaccarsi in tre, durerà ancora tanto da preferire al ballottaggio Simonacci, espressione del centrodestra, o alla fine si riuscirà a trovare un accordo in extremis? In ballo c’è anche il pacchetto di voti detenuto da Grufi, Udc e liste civiche collegate. Scontata sembra invece la posizione dei 5 Stelle che molto probabilmente non accetteranno di appoggiare nessuno dei due candidati. Per Antonio Bravi, vicesindaco uscente della giunta Fiordomo, una vittoria molto importante vista anche la forte concorrenza in casa dell’altro candidato sindaco, Graziano Bravi, espressione di ben cinque liste civiche e del Pd. L’esito delle urne, però, ha fermato quest’ultimo al 25,65% (3.114 voti) davanti al centrista Massimiliano Grufi (7,60%) e Stefano Gurini del Movimento 5 Stelle (7,73%).

opinioni a confronto

53 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  30/05/2019 22:14  Anonimo291

    Simonacci

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  30/05/2019 14:07  Anonimo862

    Comunque la vogliamo mettere Antonio è stato un grande con poca pubblicità,altoparlanti,lettere che intasavano le cassette è arrivato primo,nonostante altri abbiano ecceduto in propaganda.
    Se poi ci mettiamo la lista di Fiordomo quanto consenso ha avuto cosa dimostra se non il fatto che Recanati bene o male è stata governata bene.
    A tal proposito vorrei rinfrescare la memoria ai tempi del termine della seconda giunta Corvatta dove il malumore serpeggiava negli animi dei Recanatesi e tale malumore venne raccolto da Marangoni che addirittura non appoggiava la giunta uscente.
    Ricordo di strade dissestate,derivati la gestione del Persiani attraverso Il Piccolo e la giunta uscente a quelle elezioni ha preso una bella scoppola anche da chi si dichiarava di centro destra.
    Molti ex assessori di quella giunta addirittura correvano per le liste di Fiordomo.
    Questa volta le cose sono diverse,siamo sicuri che il PD appoggi Simonacci che con se ha Lega è FdiI?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  6   Rimuovi


  • 2  30/05/2019 13:29  Anonimo992

    11:00
    Ma quali tasse aumentate quali?
    La Tari è ferma da anni la Tasi sulla prima casa è sparita è rimasta l'Imu che è nazionale e se è alta è perché l'amministrazione ha ereditato debiti dalle precedenti ti dicono qualcosa gli svap e derivati?
    O la compravendita delle Clarisse da parte degli Ircer per monetizzare il comune?
    Chi paga poi?
    Pantalone!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 3  30/05/2019 09:45  Anonimo823

    ieri sera mi è capitato di ascoltare uno stralcio della trasmissione 'il testimone' con Nino Taddei.
    Capisco Taddei che dopo la rottura con Fiordomo non riesce più a vedere in maniera serena e obbiettiva la realtà, ma lei direttore, veramente non capisce come sia potuto accadere che, almeno per adesso, abbia vinto Antonio Bravi ? Non è che dieci anni di buona amministrazione abbiano fatto la differenza ? Veramente credevate che la semplice equazione: lega primo partito + forza italia + fratelli d'italia + etc. avrebbero portato Simonacci a essere eletto sindaco già al primo turno ?
    Non posso credere che siate tanto ingenui.
    La Lega è il primo partito in, praticamente tutti i comuni (alle Europee). Non sapete che alle amministrative la storia è completamente diversa ?
    Anche a Pesaro la lega è il primo partito (31,87%) ma Matteo Ricci è stato confermato sindaco con il 57,32% per il semplice fatto che ha amministrato bene.
    Idem Recanati, lega primo partito (36,05) ma se non si fossero divisi Antonio Bravi (30,62) + Graziano Bravi (25,65) = 56%= Antonio Bravi sindaco al primo turno.
    Un'ultima cosa, ma non sapete leggere neanche i numeri ? infinito Sport non prenderà nessun seggio
    Auguro ad entrambi per per il futuro almeno un pò di onestà intellettuale
    cordiali saluti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  4   Rimuovi


  • 4  29/05/2019 22:57  Anonimo951

    12:13
    Ragion per cui dovrebbe sapere che il sindaco non ha la facoltà di far avere gli uffici dell'Agenzia delle Entrate a regime,tant'è che chi c'era prima sapendolo ha rimediato mettendo i locali e le utenze,onde evitare la chiusura!
    Se poi si parla per consenso...ben venga ma poi i nodi arrivano al pettine!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 5  29/05/2019 13:46  Anonimo248

    Ma chi vi fa dividere e battibeccare per due candidati sindaco?
    Pensate un po a voi al vostro orticello la vita è breve e va goduta come sta facendo il Pompa.
    Cliccate il video del link sotto e imparate a vivere spensierati e lasciate i giochi della politica ai politicanti.
    https://www.youtube.com/watch?v=ojcY7jKOMkk

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  7   Rimuovi


  • 6  29/05/2019 12:13  Anonimo496

    Anonimo 985 è laureato in scienze politiche quello che ci è stato fino ad adesso non era nemmeno laureato la presa adesso!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  11   Rimuovi


  • 7  29/05/2019 11:00  Anonimo277

    Caro Anonimo 985. Forse Simonacci e stato molto tempo al estero ma ha avuto sempre al cuore i problemi che riguardano la sua amata città. Tutti ci lamentiamo di Fiordomo e di tanti altri che ci aumentano solo le tasse, che rovinano la nostra città, mandando a rovina negozi e i negozianti. Il centro e sempre vuoto, problemi di parcheggi, parcheggione sotto il comune e sempre vuoto e poi mancano i soldi!!! Certo che mancano ovunque vai paghi sempre quindi la gente parcheggia nei vicoletti pur di risparmiare e una vergogna!!!!!!!!!
    Vogliamo un cambiamento allora dobbiamo avere il coraggio di rischiare e forse dare la possibilità a qualcun altro di mettere in piedi la nostra amata Recanati. Se nn proviamo e non rischiamo non scopriamo mai se Simonacci e quello giusto o no. Forse e quello che ci serve, una nuova mente e un giovane che ha le idee nuove e soprattutto la voglia di migliorare la nostra città. Penso che merita di avere la possibilità di fare dei cambiamenti!!!!
    Forza Simonacci!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  14   Rimuovi


  • 8  29/05/2019 09:23  Anonimo985

    Come può un giovane che non ha fatto mai politica che è stato molto tempo all'estero capire le necessità di Recanati!
    E di gaffe ne abbiamo sentite molte tipo il rendere più efficienti gli uffici dell'Agenzia delle Entrate,cosa che compete al ministero delle finanze non al sindaco che già Recanati da molto in termini di locali e utenze gratis!
    E sull'ospedale altra gaffe,la sanità è di competenza regionale l'Irpef la paghiamo alla regione e non al comune,quella comunale serve per altri servizi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  20   Rimuovi


  • 9  29/05/2019 08:21  Anonimo669

    Vorrei chiedere ai Recanatesi come si possa dare il voto ai Bravi/ Fiordomo
    ??In 10 anni hanno aumentato le tasse- obbrobi di cemento ed acciaio( ascensore verde ramarro))
    Caos viabilita' -Chiusura dell' Ospedale - Centro Storico Morto-
    Solo merende e festini
    Senza parlare che il conto consuntivo 2018 non e' stato ancora approvato!!
    Il vero cambiamento e' il cdx.
    o siamo dei veri sadomasochisti !!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  27   Rimuovi


  • 10  29/05/2019 08:03  Anonimo190

    Ancora una volta il Deus macchina della situazione è il sempre verde GRUFI che come da copione sarà arbitro della contesa...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    25  5   Rimuovi


  • 11  29/05/2019 00:44  Anonimo511

    Questa durissima campagna elettorale appena conclusasi con il voto di domenica ha creato una situazione surreale.Da persona di sinistra non credo di essere rappresentato dal duo Bravi A.ed il suo alter ego Fiordomo.Non sarò io a votarli al ballottaggio e ritrovarmi complice di altri dieci anni di Fiordomo alla guida della città.Non voterò per un candidato di destra.Mi asterrò.Non mi ritrovo a”turarmi il naso “.....Non sento nessuna vicinanza politica con questi signori che prima hanno sparato a zero contro chi la aveva sostenuti ed ora invocano la ragion di stato.Fra dieci anni,fra l’altro,sentiremo ancora la signora Soccio esprimersi nella lingua cara al cantante ‘NDUCCIO.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  25   Rimuovi


  • 12  28/05/2019 23:41  Aleksandra

    Inviterei tuttti ANONIMO di scrivere tutte le loro negative recensioni riguardo a Simone Simonacci di scrivere con vostro nome e cognome!!!! Abbiate il coraggio di farsi vedere!!!!! A nascondersi e dire le cavolate e cattiverie tutti possono essere bravi sopratutto che non sapete nulla di Simone!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  24   Rimuovi


  • 13  28/05/2019 23:10  Agit-prop 51

    A volte ritornano... se vince Bravi la Fiordy Company del mattone ha già in mente tanti bei progettini. Per dire, Montemorello perché non deve avere il suo supermercato? Basta individuare uno spiazzo che lo contenga e la cosa è fatta!
    Supersabatodelvillaggio.. e vai!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  20   Rimuovi


  • 14  28/05/2019 21:54  Anonimo826

    Bravi ANTONIO andra' avanti senza alleanze. Si sente forte e protetto.....9

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  4   Rimuovi


  • 15  28/05/2019 20:49  Anonimo292

    ...ed ora al via la campagna acquisti, vi pare che ora il PD non si allea con Bravi pur di non perdere le poltrone, e tutto finirà con panini e porchetta in continuità con le vecchie tradizioni

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  16   Rimuovi


  • 16  28/05/2019 20:49  Anonimo983

    Ma quale alternanza,quale?
    Il sindaco deve essere una persona di esperienza che almeno abbia fatto anni di consigliere,assessore che sappia cos'è una delibera,altrimenti si fa campagna elettorale a vanvera e si amministra a vanvera!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    26  18   Rimuovi


  • 17  28/05/2019 19:35  Lupogrigio

    la mia convinzione, considerando che Recanati è una cittadina di 20000 abitanti, sia necessaria una alternanza tra gli schieramenti chiamiamoli politici, perché chi è che governa ormai da 10 anni, conosce tutti i trucchi del mestiere e ovviamente continuerebbe a perseguire la stessa politica di prima, dando sempre la parvenza che si lavora per la cittadina, in realtà si lavora anche per se stessi.
    Ricordiamoci da sempre che il mattone rende e chissà perché in tutta Italia chi fa del nuovo si arricchisce e spesso è soggetto poi a finire in tribunale.
    Simonacci è un ragazzo, che come tanti suoi coetanei è stato costretto a fare lavori all'estero e all'estero ci sono tante cose da cui si può imparare tanto, ad esempio a trasformare la nostra cittadina in una cittadina completamente dipendente dal turismo, sfruttando anche i ns sconosciuti, ma pur validi cittadini, che hanno fatto grande Recanati.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  11   Rimuovi


  • 18  28/05/2019 18:57  Giuseppe Russo

    Mi auguro vivamente vinca Simonacci!!! E per gli "anonimi" metteteci la faccia se siete certi di essere nel giusto!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    30  9   Rimuovi


  • 19  28/05/2019 18:52  Lulu’ 22

    Invece, anonimo 688, la giunta uscente che si sta riproponendo con il vicesindaco Bravi conosce molto bene la memoria corta dei recanatesi e ritiene che gli stessi abbiano dimenticato:

    * l’arrogante e totale assenza di ex sindaco & giunta nella lotta per il mantenimento dell’ospedale o quantomeno per la sopravvivenza di un Pronto Soccorso h 24
    * la dissennata costruzione di un bell’ascensore verde pisello a ridosso delle antiche mura
    * l’aumento spropositato delle tariffe parcheggio del centro storico nell’intento di favorire il mega parcheggio dell’ex campo sportivo gestito da privati
    * la ormai abbattuta scuola B. Gigli che da anni aveva problemi strutturali forse risolvibili fatta passare per terremotata. Bisognerebbe chiedere ai veri terremotati dell’entroterra cosa ne pensano. Ecco, giusto 3 o 4 cosette per rinfrescare la memoria

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  11   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
20
09
2019
Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

L'iniziativa, è promossa dalla sezione montefanese dell'Associazione Nazionale Carabinieri, che donerà un defibrillatore alla comunità

19
09
2019
CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

Proposte di legge su detrazioni fiscali per famiglie numerose, a sostegno del cinema documentario e per disciplinare l’accesso dei cani in spiaggia.

21
09
2019
Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Seconda vittoria per i giallo verdi dopo il blitz a Montegranaro

21
09
2019
Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Battuto il Montesicuro Tre colli 7 a 4, esordio positivo anche per la squadra femminile in Coppa Marche

21
09
2019
Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Giallo rossi a punteggio pieno dopo tre giornate, domani alle 15 a Savignano sul  Rubicone

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür