Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Dicembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
03
12
2019
AUDIONEWS
Minespazzeska

Minespazzeska

03
12
2019
"La Rocca dei Poeti" a Recanati il 14 dicembre

"La Rocca dei Poeti" a Recanati il 14 dicembre

Presso l’Aula Magna del Comune appuntamento con la V edizione del Festival Nazionale di poesia itinerante 

Martedì, 28 Maggio 2019 21:37  Asterio Tubaldi  Stampa  955 

Scuola, flash mob con migliaia di studenti a Recanati per i duecento anni de “L’Infinito”. Iniziative in tutta Italia e sui social con hashtag #200infinito

Scuola, flash mob con migliaia di studenti a Recanati per i duecento anni de “L’Infinito”. Iniziative in tutta Italia e sui social con hashtag #200infinito

Bussetti: “Leopardi riferimento imprescindibile nella formazione dei nostri giovani

Una festa della poesia che ha attraversato tutto il Paese. Questo è stato “#200infinito”, la giornata dedicata alle celebrazioni per i duecento anni de “L’Infinito” di Giacomo Leopardi. Migliaia di studenti e cittadini si sono ritrovati in tutta Italia, in piazze, strade, chiostri, istituti scolastici, per unirsi “a distanza” alla Piazzuola del Sabato del Villaggio di Recanati dove oltre 2.800 ragazzi, insieme al Ministro Marco Bussetti e a Olimpia Leopardi, alle 11.30 hanno recitato insieme alcuni dei versi più conosciuti e amati della letteratura italiana.

Non solo una lettura collettiva e simultanea. “L’Infinito” è stato omaggiato con danze, canti, performance artistiche, flash mob. Gli studenti italiani hanno potuto scoprire il valore della lirica e condividerlo con la propria comunità scolastica e con le loro famiglie. Hanno fatto rivivere nel presente versi senza tempo.

“Oggi è un giorno di grande festa per tutte le scuole d’Italia, anzi una festa dell’Italia realizzata dalle scuole, da voi ragazzi e dai vostri docenti - ha dichiarato il Ministro Marco Bussetti -. Ho fortemente voluto queste celebrazioni perché rendere omaggio a Leopardi e al suo idillio più famoso significa rendere omaggio al nostro Paese, alla nostra civiltà, alla nostra cultura e tradizione. ‘L'Infinito’ è un punto di riferimento imprescindibile nel percorso formativo che i nostri giovani portano avanti da generazioni nell’iter scolastico. È stato veramente un piacere, oltre che un grande successo, poter stimolare e suscitare riflessione critica, creatività ed espressività degli studenti. Abbiamo il dovere culturale e civile di conoscere il nostro passato, di custodirlo, di valorizzarlo. E di farlo rivivere nel nostro presente, come abbiamo fatto qui oggi a Recanati e nelle altre Regioni, rinnovandone la parola e il messaggio”.

“Ragazzi, siete il futuro e avete davanti a voi il meraviglioso cammino della vita che sarà emozionante e bellissimo ma, come inevitabilmente accade, troverete anche degli ostacoli - ha aggiunto Olimpia Leopardi, rivolgendosi agli studenti in piazza -. Qui ci aiutano Giacomo e il meraviglioso messaggio che ci ha regalato con ‘L’lnfinito’. I limiti devono servire non per fermarci ma per insegnarci a guardare oltre. L’anima immagina ciò che è precluso allo sguardo e così ci permette di vedere le infinite possibilità che abbiamo dentro di noi. Quindi, ragazzi, vi lascio con l’augurio di non permettere mai alla realtà di sopraffare i vostri sogni”.

La manifestazione è stata organizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nata da un’idea di Olimpia Leopardi, realizzata con Casa Leopardi, in collaborazione con la RAI e con il Comune di Recanati.

Durante l’incontro, il Ministro Marco Bussetti e Olimpia Leopardi, inoltre, hanno premiato gli Istituti vincitori del Concorso Nazionale “Il mio Infinito”, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado, con l’obiettivo di stimolare la riflessione, la creatività e l’espressività degli studenti attraverso un percorso che li ha portati a cimentarsi con la propria visione di “Infinito”: per la categoria Scuole primarie, il Circolo Didattico “Sant’Orso” di Fano (PU), che ha partecipato con un coro che ha proposto un brano musicale inedito - “Il mio Infinito” -  nato dalla riflessione in classe sul tema della poesia; per la categoria Scuole secondarie di I grado, l’Istituto Comprensivo “Valentino Orsolini Cencelli” di Sabaudia (LT), che ha conquistato il premio con la performance “Il tutto oltre la Siepe”, un dialogo tra un giovane Leopardi e un ragazzo “dei nostri tempi”; per la categoria Scuole secondarie di II grado, il Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II” di Arezzo, che ha partecipato con quattro illustrazioni che interpretano situazioni e stati d’animo degli studenti, scaturite da una riflessione sui versi de “L’Infinito”.

Contemporaneamente all’evento che si è tenuto a Recanati, tutta l’Italia ha partecipato alla giornata con adesioni da tutte le Regioni, con centinaia di istituti scolastici partecipanti, migliaia di studenti e cittadini coinvolti. Una festa che ha animato anche la Rete e i social network: gli studenti, all’interno delle proprie scuole o nelle piazze delle città, hanno preso parte all’iniziativa anche documentando la propria lettura collettiva dell’intera poesia con un video e condividendolo sui social, sul canale Youtube o sul sito della scuola, utilizzando l’hashtag #200infinito e la menzione alle pagine ufficiali @miursocial e @casaleopardirecanati. Inoltre, sia i ragazzi che tutti i cittadini hanno partecipato al social contest su Instagram dedicato: una selezione dei video verrà condivisa sul canale Instagram del MIUR.

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  30/05/2019 14:19  Anonimo933

    Organizzazione in Piazza Leopardi pessima: non c'era un palco, un'autorità, un maxi-schermo, un qualsiasi animatore... Niente di niente!
    Si sentiva a mala pena, da un timido altoparlante, ciò che avveniva nella Piazzetta del Sabato del Villaggio, tant'è che molti non hanno nemmeno recitato la poesia alle 11.30.
    Cari Organizzatori, avete fatto perdere un prezioso giorno di lezione a tutti gli studenti della primaria e della secondaria di primo grado, complimenti!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 1  29/05/2019 15:03  Anonimo845

    anonima 1111: il tuo messaggio è fuori luogo, completamente...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 2  28/05/2019 23:42  Anonimo1111

    Bravi ragazzi, non chinate la testa, siate consapevoli ed attenti! Non esitate ad evidenziare le contraddizioni e le incoerenze di una politica che si sta abbassando sempre di più ed è priva di scrupoli, in nome del mero consenso e dei celati interessi di parte.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  7   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
06
12
2019
Il Villa Musone all'esame Castelleonese

Il Villa Musone all'esame Castelleonese

Esordio sulla panchina dei giallo blu del neo tecnico Paolo Passarini

03
12
2019
Manita di arrivi alla Recanatese, c'è anche bomber Titone

Manita di arrivi alla Recanatese, c'è anche bomber Titone

Tornano in giallo rosso Palmieri e Lauria, presi anche Pezzotti e il portiere Santarelli

03
12
2019
Si Superstore Prical Recanati vincente contro la capolista Esino Volley

Si Superstore Prical Recanati vincente contro la capolista Esino Volley

Le giallo blu ritrovano il successo dopo due sconfitte, sabato si gioca ad Ancona

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür