Stampa questa pagina

Domenica, 02 Giugno 2019  Mauro Nardi  527 

La Recanatese esce di scena dalla fase nazionale dello scudetto juniores, il 2 a 2 del Tubaldi non basta contro la Sangiovannese

La Recanatese esce di scena dalla fase nazionale dello scudetto juniores, il 2 a 2 del Tubaldi non basta contro la Sangiovannese

Monti e Lombardi in gol ma i toscani accedono ai quarti dopo lo 0 a 0 dell'andata

Non è bastato un Tubaldi gremito a spingere la juniores della Recanatese ai quarti di finale scudetto. La gara di ritorno contro la Sangiovannese è terminata sul risultato di 2-2 ed in virtù dello 0-0 del match di andata, i toscani guadagnano il passaggio del turno. Fatale una doppietta di Kondaj che porta in vantaggio la Sangiovannese intorno alla mezz'ora del primo tempo. Nella ripresa i giallorossi prima pareggiano con Monti al 19' e pochi minuti più tardi trovano la rete del sorpasso con Lombardi. Ma dopo sei minuti, su corner Kondaj trova la deviazione vincente regalando ai suoi la qualificazione ai quarti di finale ed eliminando la Recanatese che provava a difendere il titolo conquistato un anno fa a Forte di Marmi. Tanta l'amarezza per l'uscita di scena ma altrettanta la consapevolezza di essere state tra le assolute protagoniste della stagione e ancora una volta l'unica rappresentante marchigiana nella fase nazionale.
 

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!