Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Gennaio 2020 »
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
22
01
2020
SHOAH

SHOAH


 

22
01
2020
Visita Pastorale del Vescovo Nazzareno Marconi a Recanati

Visita Pastorale del Vescovo Nazzareno Marconi a Recanati

U.P. 12 Parrocchie “Cristo Redentore” e “Santi Giuseppe e Filippo Neri”

21
01
2020
AUDIONEWS
Minescomodo

Minescomodo

Martedì, 18 Giugno 2019 18:45  Asterio Tubaldi  Stampa  995 

Patteggia una condanna a tre anni e va ai domiciliari un albanese residente a Recanati

Patteggia una condanna a tre anni e va ai domiciliari un albanese residente a Recanati

nel suo garage erano stati rinvenuti 17 kg. di marijuana, 7 gr. di cocaina e materiale vario atto al confezionamento della droga

Ha patteggiato una condanna a tre anni per il reato di “spaccio e detenzione di sostanze stupefacente a fini di spaccio” e va ai domiciliari Florjian Bana, albanese residente a Recanati, difeso dall’avvocato Alessandro Brandoni. Il 27 novembre scorso era stato fermato dai Carabinieri  della Compagnia di Osimo nei pressi di Marcelli di Numana: le forze dell’ordine avevano notato due soggetti, l’albanese e un italiano, discutere animatamente, poco dopo la consegna di un involucro di colore nero di medie dimensioni e subito dopo si erano allontanati dalla zona, ognuno con la propria vettura. Addosso all’italiano è stata trovata una confezione di un chilo e 100 di marijuana e 330 euro. Si è proceduto, quindi, alla perquisizione domiciliare nell’abitazione recanatese dell’albanese dove sono stati rinvenuti diciassette chilogrammi di marijuana, suddivisa in altrettante confezioni, sette grammi di cocaina frazionata in quattordici dosi, materiale vario atto al confezionamento, il tutto ben occultato all’interno di scatole da trasloco, custodite nel garage di pertinenza.

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  19/06/2019 21:40  Anonimo613

    Purtroppo non si tratta di essere buoni. Immigrati che arrivano, lavorano e si inseriscono vanno accolti. Per i delinquenti non c'è posto.
    Ora noi pagheremo il mantenimento della sua famiglia, come gli asili ecc. Tutto gli è dovuto...
    Sapete che ci sono 10/15 dipendenti italiani che accudiscono gli anziani all'Ircer e sono senza stipendio da oltre 2 mesi?
    Sapete che gli anziani ricoverati lì, tutti i mesi pagano la retta?
    Noi italiani non contiamo più niente....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 1  19/06/2019 15:43  Anonimo564

    chi delinque non è degno di trovare ospitalità! Italiani in gabbia, non italiani fuori dalle palle! è ora di farsela finita e di andarci pesanti!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 2  19/06/2019 14:49  Anonimo264 319818

    Noi italiani di questa gentaglia ci siamo davvero stufati è ora di fare piazza pulita una volta per tutte.Arrivano e non trovano di meglio che vivere in questa maniera alle spalle di noi fessi, speriamo che qualcuno ci metta le mani come si deve ma ho i miei dubbi perché c'è sempre qualche buonista dei miei stivali a cui questa gente fa forse un po' pena cercando in tutte le maniere di assecondarli invece di spedirli ai loro paesi...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  19/06/2019 10:11  Anonimo301

    È un individuo pericoloso,spacciava e aveva la detenzione dove abitava con i genitori e nipoti,ora gli danno i domiciliari? Dove esiste la stessa situazione,fra quanto ricomincerà? Perché nn viene rimandato in Albania prima che possa succedere qualcosa? Bu

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  18/06/2019 19:32  RECANATI LIBERA DALLA DROGA

    questa persona non è gradita ne a Recanati ne in Italia!! se ne torni al suo paese di origine a fare danni alle persone e alla società!!
    Se va a i domiciliari come fa a vivere? può lavorare? dove trova i soldi per pagare le utenze, l'affitto ecc...?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür