Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Luglio 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

ARCHIVIO NOTIZIE

Rubrica a cura di Gabriele Accattoli

Martedì, 18 Giugno 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  237 

Ma che bontà il brodetto a Porto Recanati

Ma che bontà il brodetto a Porto Recanati

Si è conclusa la 21°edizione della Settimana del Brodetto e lo ha fatto con numeri importanti:

  • In alcuni dei 21 ristoranti aderenti si sono serviti oltre i 500 brodetti.
  • A partire dai primi giorni di maggio è stata intrapresa una notevole azione di promozione sui portali nazionali di settore come: www.la-notizia.net; www.fuoriporta.org; www.turismoitalianews.it dall’Umbria; www.viaggiegusti.it dal Veneto; www.foodandsoon.com ; www.travelnostop
  • Tutti i ristoranti che hanno partecipato sono stati inseriti sulla piattaforma di www.tipicitaexperience.it
  • E almeno 3.000 cartoline pubblicitarie sono state distribuite tra Fano e Macerata

“Attraverso il piatto promuoviamo la Città e le sue strutture ricettive – dice l’Assessore al Turismo Angelica Sabbatini - Il turismo enogastronomico può portare più gente a Porto Recanati. Un obiettivo che l’Amministrazione condivide con i ristoranti che aderiscono all’Accademia del Brodetto. “Una nuova realtà questa fatta da operatori di settore e ri-fondata con lo scopo di promuovere il piatto in importanti canali per tutto l’anno e non solo stagionalmente. I fondatori, che ringrazio per il lavoro svolto, a partire dal concittadino Marco Pacella, sono risultati rilevanti nelle loro iniziative tanto che ad oggi all’Accademia risultano aderire ben 19 ristoranti sui 21 che ogni anno sottoscrivono la partecipazione alla Settimana del Brodetto”

Lo Showcooking di domenica scorsa in Piazza Brancondi, che ha visto la partecipazione di ospiti importanti a partire dal conduttore Gioacchino Bonsignore, caporedattore del TG 5 e conduttore della rubrica Gusto, l’importante collaborazione con la FLAG, con Tipicità e il Grand Tour delle Marche e con sponsor privati rilevanti. La presenza dei Comuni di Castelfidardo e Castelraimondo, con l’Istituto Alberghiero di Loreto e con l’AIS Regionale e Provinciale, è stato un grande lavoro di squadra che ha portato ottimi risultati e che getta le basi per il futuro del turismo enogastronomico locale. Un ringraziamento è doveroso anche a tutte le autorità intervenute domenica che hanno dimostrato di condividere con noi la valorizzazione non solo della nostra città, ma dell’intera Regione come più volte ha sottolineato dall’Assessore Regionale, Moreno Pieroni, intervenuto alla kermesse”

I

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür