Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 20 Giugno 2019 14:40  Asterio Tubaldi  Stampa  2643 

Ecco la nuova Giunta di Recanati. Lunedì il primo consiglio Comunale

Ecco la nuova Giunta di Recanati. Lunedì il primo consiglio Comunale

conferite anche deleghe ai consiglieri comunali

Già al lavoro la nuova Giunta presieduta da Antonio Bravi. Questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, sono state presentate le diverse deleghe che il primo cittadino ha conferito fra assessori e consiglieri.

Per sé Bravi ha conservato la delega per il Bilancio, Finanze, Tributi, Patrimonio, Personale, Sviluppo Progetti e Programmi Speciali Unione Europea, Sicurezza e Legalità, Polizia Locale.

 

Mirco Scorcelli (vice sindaco) si occuperà di commercio, viabilità, parcheggi e protezione civile.

 

L’ex sindaco Fiordomo è chiamato ad impegnarsi su lavori pubblici, attività produttive, società partecipate e rapporti con l'Anci;

 

Paola Nicolini: politiche sociali per l'integrazione e per le famiglie, processi partecipativi e qualità della vita, occupazione e lavoro, politiche abitative, rapporti con l'Ambito Sociale, città delle bambine e dei bambini;

 

Michele Moretti: urbanistica, edilizia privata, ambiente e beni ambientali, servizio smaltimento rifiuti, transizione digitale.

 

Confermata, infine, la delega a Rita Soccio: politiche culturali, valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, biblioteca, mediateca, musei, teatro, archivio storico, istruzione, asilo nido, mensa, turismo, trasporto pubblico locale e scolastico.

 

Saranno parte attiva dell’Amministrazione anche molti consiglieri. Confermata la delega alla sanità per  Antonella Mariani mentre le new entry si occuperanno di sport (Sergio Bartoli), valorizzazione del sistema agricolo (Stefano Miccini), politiche giovanili (Roberta Sforza) e pari opportunità Tania Paotroni che sarà anche Presidente del Consiglio Comunale.

Piccola rivoluzione anche in Consiglio Comunale fra chi si dimette e chi entra. Per la minoranza si è dimessa Nicoletta Marzioli (Lega) e al suoi posto subentra Pierluca Trucchia. Per la maggioranza le dimissioni sono ad effetto domino. Con la nomina ad assessore di Rita Soccio e Mirco Scorcelli della lista “Vivere Recanati-Fiordomo” e di Michele Moretti (Uniti per Antonio Bravi) al loro posto dovevano subentrare in consiglio comunale il geometra Cino Cinelli (Uniti per Antonio Bravi), il medico veterinario Marco Canalini e l’architetto Massimo Belelli per la lista Vivere Recanati-Fiordomo. Quest’ultimo, però, si è dimesso come pure chi gli sarebbe dovuto subentrare, e cioè Massimo Scalmati, per cui in Consiglio rientrerà Carlotta Guzzini, già consigliere nella precedente giunta Fiordomo. Altra dimissione in maggioranza è quella di Giorgio Lorenzetti, al suo posto entra Giorgio Generosi.

Lunedì 24 giugno si riunirà il primo consiglio comunale dell'era Bravi dove si procederà alla convalida degli eletti e al discorso di insediamento del nuovo sindaco.

Seguirà, pochi giorni dopo, un altro consiglio comunale per l'approvazione del conto consuntivo 2018

opinioni a confronto

31 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  22/06/2019 22:37  X la nicolini

    Quindi il nostro sindaco é espressione divina. Ascoltandolo in consiglio comunale si potrà compensare con la santa messa domenicale?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 1  22/06/2019 16:20  Anonimo808

    Per Paola Nicolini.
    Che tu sia una persona seria e preparata lo sappiamo tutti.
    Mi meraviglia il tuo entusiasmo: vedrai quante delusioni avrai quando sarai costretta a dire "signorsì" a chi ti ha affidato quei ruoli per i quali oggi esulti.
    Che Dio te la mandi buona !!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  2   Rimuovi


  • 2  22/06/2019 09:13  Anonimo982

    Grande giunta! Ecco cosa scrive Paola Nicolini

    Termina una settimana indimenticabile, di abbracci, messaggi e manifestazioni di stima. Il Sindaco Antonio Bravi, che ringrazio profondamente, ha ritenuto di volermi affidare alcune deleghe per l'amministrazione della Città di Recanati: Politiche sociali, per l'integrazione e per le famiglie; Processi partecipativi e qualità della vita; occupazione e lavoro; politiche abitative; rapporti con l'Ambito; città delle bambine e dei bambini. Penso al percorso fatto insieme al gruppo di cittadine e cittadini aggregati intorno alla lista civica Recanati Insieme - ANTONIO Bravi Sindaco, e mi nutro del pensiero che una politica dedita alla cura del bene comune è possibile. A loro dedico le parole del poeta Kahlil Gibran: 'Vi sono quelli che danno senza rimpianto né gioia e senza curarsi del merito. Essi sono come il mirto che laggiù nella valle effonde nell'aria la sua fragranza. Attraverso le loro mani Dio parla, e attraverso i loro occhi sorride alla terra'

    Felice di aver dato il mio voto ad Antonio

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  14   Rimuovi


  • 3  22/06/2019 08:45  Anonimo662

    la peggior amministrazione che la storia recanatese ricordi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  4   Rimuovi


  • 4  21/06/2019 18:27  Anonimo195

    L’anonimo 947 proveniente da un altro pianeta è sceso a Recanati....
    Ma cosa stai dicendo!?!?!?
    Coloro che hanno vinto devono restare al loro posto! Cosa te ne frega della minoranza faranno quello che vogliono, sempre minoranza rimangono. Invece i vincitori devono amministrare e mettere la faccia x tutti coloro che li hanno votati!!
    Vedrai che tra qualche mese verranno fuori le prime scaramucce.....allora si che la minoranza deve venire fuori compatta, adesso chi se ne frega.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  1   Rimuovi


  • 5  21/06/2019 16:20  Anonimo588

    Il peggio del peggio!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  1   Rimuovi


  • 6  21/06/2019 14:57  Anonimo419

    Loquace e scorrevole la presentazione del Sindaco. Non poteva essere altrimenti! Tutto era nella sua memoria da tempo immemorabile. Nessuno, almeno per finta, ha fatto un cenno di sorpresa, o meglio di soddisfazione. Volti così noti alle telecamere, quasi impacciati con un'ombra sospetta che tutti li avvolgeva. Come è bello essere di nuovo insieme, vicini vicini.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  3   Rimuovi


  • 7  21/06/2019 13:39  Io non rosico

    Fiordy lavori pubblici...li se magna alla grande eh!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  2   Rimuovi


  • 8  21/06/2019 13:37  Anonimo708

    18:02
    Ecco bravo appunto fattici un buon brodo con questi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 9  21/06/2019 13:03  Anonimo362

    Nicoletta, io ti avevo votato perchè eri tu. Ma se dovevo votare Trucchia, allora votavo un altro. Mi dispiace, così non si fa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  2   Rimuovi


  • 10  21/06/2019 12:39  Anonimo876

    A me sembra che la sinistra ha fatto tutto a tavolino perché si sono dimessi poi sono subentrati altri in ordine di voti e anche questi di sono dimessi finché non sono entrati chi doveva entrare e non sono pochi , e facciamo polemiche per un candidato in minoranza? Ma per favore un po' di dignità vi ricordo che Bravi ha vinto solo per 29 voti!! 29 buste per la spesa!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  2   Rimuovi


  • 11  21/06/2019 12:05  Anonimo773

    813
    Soli contro tutti! (con qualche perplessità)
    Una grande vittoria!
    Ottenuta giocando al RisiKo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 12  21/06/2019 10:38  Anonimo947

    Io trovo molto più scandalose le dimissioni fra le file della minoranza!
    Persone nuove dicevano? Che hanno gridato e promesso che avrebbero fatto i fuochi se arrivavano in consiglio...e adesso scappano?
    Allora i voti che li hanno chiesti a fare?
    Alla faccia dei duri e puri, tutto stabilito a tavolino probabilmente e prima di iniziare...
    A questo punto per fortuna ha vinto Bravi!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  16   Rimuovi


  • 13  21/06/2019 09:26  Bellorofonte

    Ma é chiaro no? Molti dei candidati delle liste c'erano per "acchiappare" voti e preferenze. In testa il nuovo assessore Urbanistico che non era neanche in lista, quindi nessuna preferenza personale, ma "specchietto" per ringraziamenti o... altro. Quindi 2 assessori, esterni al voto diretto. Invece chi si é candidato, in tempo reale si é dimesso dopo che ha portato (scopo raggiunto) acqua al proprio mulino. Prendiamo la Marzioli. Secondo voi come ha preso tante preferenze? Semplice: sull'unica cosa che ha fatto, insieme alla sua mentore, nei confronti dell'ospedale S. Lucia, con tanto di brindisi. Ottenuto niente, ma "apparenza" tanta, con le 2 grandi sfilate cittadine (vedete come sono brava?). Tanto é vero che il Comitato pro exOspedale 2.0, ha contestato pubblicamente il loro 1.0 (il primo). Uno si dimette eventualmente dopo un po' di tempo per eventuali problemi nel partecipare all'impegno come consigliere, non ancora prima di essere nominato. Non lo sapevi prima? Si che lo sapevi e qui casca l'asino e l'asina (per parità di genere). Assessori esterni senza voti al posto di eletti con centinaia di preferenze. Ma allora, cosa mi metto a fare in lista se poi entrano quelli con 0 (zero) preferenze? Questa sarebbe la loro democrazia? Non per niente sono il partito dei democratici, anche se all'ultimo consiglio più che partito sembravano i "fratelli coltelli". O duello all'arma... rossa. Poi dicono (quelli dell'intellighenzia rossa) che chi vota il CDX é un ignorante, quasi un deficiente, ecc, ecc. Oh, al ballottaggio sono stati 5.000 gli... intelligenti rossi. Mamma li turchi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  0   Rimuovi


  • 14  21/06/2019 09:02  Anonimo341

    Ora aspettiamo di sapere degli altri incarichi ..... quelli con il portafoglio!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  1   Rimuovi


  • 15  21/06/2019 00:45  Anonimo208

    La mariani di nuovo assessore alla sanità? Ora che cosa farà chiudere? Ha fatto soltanto danni,.chi vi sta bene,tenetevi questi, per alcuni sono soltanto 5anni senza cercare lavoro, c'è anche quella che nn crede nella cristianità,pero p e r ruffianarsi al gruppo ha fatto la processione di s.antonio,che impocrsia...ma tanto in comincerete a litigare...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  5   Rimuovi


  • 16  21/06/2019 00:40  Anonimo429

    Carlotta GUZZINI forse imparera' a parlare!!!!!! Nei 5 anni precedenti ha fatto voto di silenzio......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    25  2   Rimuovi


  • 17  20/06/2019 23:06  Anonimo495

    Praticamente ho quasi buttato il mio voto.....
    Non ho più chi mi rappresenta........leggo diversi commenti di soddisfazione, ma non riesco a capire x cosa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    27  2   Rimuovi


  • 18  20/06/2019 22:15  Anonimo721

    Bello una donna presidente del consiglio. Sono contento che sia Tania l'assessore che ho più stimato in questi 5 anni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  23   Rimuovi


  • 19  20/06/2019 20:48  Anonimo813

    E adesso carissimi odiatissimi avversari rosiconi.....
    ATTACCATECE NA PEZZA!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  24   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
11
12
2019
La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

presentazione del volume “Il secolo arancione” di Lino Palanca e Sandro Antognini

09
12
2019
RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

Cuccoli si infortuna, Armento, Raponi, Ottaviani e Larizza trainano la rimonta

08
12
2019
Poker di Pera e la Recanatese ritrova la vittoria, 4 a 3 al Porto Sant'Elpidio

Poker di Pera e la Recanatese ritrova la vittoria, 4 a 3 al Porto Sant'Elpidio

Dopo quattro turni i giallo rossi ritrovano i tre punti, gara pirotecnica al Tubaldi

07
12
2019
Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Intervista al responsabile Thomas Zani

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür