Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 22 Giugno 2019 16:49  Asterio Tubaldi  Stampa  1233 

Trasferito il Centro di salute mentale in via Cupa Madonna di Varano

Trasferito il Centro di salute mentale in via Cupa Madonna di Varano

ascolta intervista ad Alessandro Maccioni, direttore Area Vasta 3

La Struttura Residenziale Riabilitativa (Srr), e il Centro di salute mentale trovano maggiori confort nelle loro due nuove sedi. Alessandro Maccioni, direttore dell’Area Vasta 3, descrivere, infatti gli interventi realizzati in questi ultimi mesi, che hanno migliorato decisamente i due servizi. La Srr era collocata, sino a tre anni fa, in un vecchio edificio di Piaggia Castelnuovo, reso inagibile dal sisma del 2016. I pazienti vennero trasferiti nell’ex pediatria dell’ospedale recanatese, al piano seminterrato, dopo aver eseguito i lavori di messa in sicurezza dei locali per un importo di circa 1.248 euro. Questi locali continuavano, però, a presentare diverse criticità: muffe sulle pareti, finestre chiuse, assenza di un impianto di climatizzazione. Così si è deciso di procedere ad altri interventi “con la posa in opera di due inferriate ( 2.000 euro) per consentire la totale apertura di due finestre, ed è  stata dotata di condizionamento, nelle sei camere di degenza, il soggiorno e l’infermeria dove sono tenuti i farmaci (per un importo quest’ultimo di circa 14.000 euro”. Poi c’è il discorso del Csm che da vent’anni era a piazzale Europa, in un locale seminterrato di 289 mq., di proprietà del Comune al quale l’Asur pagava un affitto annuo di 8.400 euro. “Locali non proprio idonei per queste persone. Siccome l’Asur aveva liberi i locali dell’ex Poliambulatorio di Recanati in via Madonna Cupa di Varano, trasferito, nell’ottobre del 2017, all’interno dell’Ospedale di Comunità di Recanati, si è deciso di portare tutti i pazienti del Csm nell’ex poliambulatorio di via Cupa Madonna di Varano. Asur potrà risparmiare gli 8.400 euro dell’affitto che non verserà più al Comune. Soldi che, ci tiene a dire Maccioni, saranno reinvestiti in servizi e attrezzature per la sanità recanatese”.

opinioni a confronto

9 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  25/06/2019 10:23  Bellorofonte si corregge

    Anonimo882, seguito della precedente. Ho capito, credo che ti riferisca a: "poliambulatorio" (singolare), a... "sono di proprietà" (plurale) che in effetti contrasta o é in... discordanza. E' vero, ma essendo un post ed avendolo postato senza rileggerlo (come faccio quasi sempre), non ho ritenuto importante farne un altro per evidenziarne l'errore... grammaticale. Avendo attenti lettori come te e ne sono contento, in futuro starò più attento, sia ai miei che, ovviamente, a quelli degli altri.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  25/06/2019 10:11  Bellorofonte

    Anonimo882, ho riletto il mio post dopo le tue considerazioni e, mio limite, non ho trovato limiti lessicali al mio italiano ne errori di concordanza. Ma sono un tipo che ancora vuole imparare, come sembra anche tu, e quindi ti sarei grato se mi evidenziassi almeno due dei miei errori, riferiti uno all'italiano ed uno alle concordanze da te rilevati. Sono tutt'orecchi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  24/06/2019 21:38  Anonimo 882

    Bellorofonte
    ti ringrazio delle precisazioni che hai fatto perché di alcune cose non ero a conoscenza, ma ti pregherei di curare meglio l'italiano e le concordanze, altrimenti diventa difficile leggerti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 3  23/06/2019 23:58  Bellorofonte

    Anonimo882, ti confondi. Il poliambulatorio in via Cupa di Madonna di Varano, sono di proprietà della regione che li ha acquistati con parte dei soldi entrati dalla vendita dei terreni "espropriati" con tutta la struttura del S. Lucia, quando i beni delle Opere Pie passarono per legge alle regioni con la cosidetta legge Mariotti.
    L'affitto di 8.400 euro annui (700 mese), si riferiscono alla precedente locazione dei malati mentali di proprietà del Comune.
    Ma l'hai sentita l'intervista? Prima sentila e poi parla, non fare il rovescio. Guarda che sono contro la regione al 2000 (duemila) per cento per come gestiscono la sanità ed i vari ospedali. Ma se parlo e perché sono informato. Fallo anche tu. Da amico.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  23/06/2019 19:24  Anonimo611 cittadino

    Per queste "strategie" spostamenti ecc. 250.000 circa di euro l'anno mi sembrano un po' troppi!!! che ne dite recanatesi?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 5  23/06/2019 17:40  Anonimo785

    Come al solito, tanto fumo sugli occhi di noi cittadini.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 6  23/06/2019 01:18  Anonimo568 ex dipendente

    L'agorà e la Cometa non devono partecipare più nelle gare di appalto, con i danni che hanno provocato ai dipendenti e al servizio, proprio Asur deve impedire la loro partecipazione in gara.
    Nelle Marche a voglia quante coop serie che ci sono.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 7  22/06/2019 22:21  Anonimo925

    Scusi sa che fine ha fatto l ospedale di Recanati? Non lo trovo più

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 8  22/06/2019 21:16  Anonimo882

    Ma i locali di Via Cupa Madonna di Varano non erano in affitto?
    Se così fosse, dove sta il risparmio da reinvestire?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
07
2019
Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Tra una settimana via alla nuova stagione con l'avvio della preparazione atletica

15
07
2019
Marco Raffaeli confermato general manager della Pallacanestro Recanati

Marco Raffaeli confermato general manager della Pallacanestro Recanati

L’ex cestista jesino è l’ideatore del “Torneo delle Città dei Poeti”

 

13
07
2019
Villa Musone, acquisiti a titolo definitivo Carnevalini e Bora

Villa Musone, acquisiti a titolo definitivo Carnevalini e Bora

Il Ds Trozzi ha chiuso la trattativa con la Recanatese, altri due interessanti profili nell'organico 2019 / 2020

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür