Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 09 Luglio 2019 18:25  Asterio Tubaldi  Stampa  235 

BUONE NOTIZIE PER IL RIMBORSO DELLE SPESE EDUCATIVE

BUONE NOTIZIE PER IL RIMBORSO DELLE SPESE EDUCATIVE

Con riferimento al “Programma regionale degli interventi per lo sviluppo del sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione da 0 a 6 anni, annualità 2018” (cfr Decreto c.d. Buona Scuola), è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Recanati, il terzo Avviso per la concessione di contributi a totale o parziale copertura delle spese per la frequenza dei servizi educativi per l’infanzia e della scuola per l’infanzia, pubblici e privati accreditati, sostenute dalle famiglie di Recanati nell’anno educativo o scolastico 2018/2019. "Una buona notizia per le famiglie recanatesi con bambini piccoli" dichiara Rita Soccio assessore alle Culture, Turismo e Pubblica Istruzione, che continua "Vista la disponibilità ancora esistente nel Fondo assegnato dal Ministero della P.I. e dalla Regione Marche al Comune di Recanati, vogliamo informare e dare un'ulteriore possibilità alle famiglie che non hanno avuto modo di aderire ai precedenti due avvisi. Questa opportunità rappresenta un aiuto concreto e tangibile per la formazione e l'educazione delle nostre bambine e dei nostri bambini." Nello specifico i nuclei familiari i cui minori frequentano i servizi educativi per l’infanzia previsti dalla L.R. 9/2003 (asili nido e centri infanzia) e i servizi scolastici per l’infanzia (scuole dell’infanzia) possono ottenere il rimborso pari al 100% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 5.850,00 qualora abbiano un reddito I.S.E.E. fino a € 5.954,00 o una specifica segnalazione del Servizio Sociale Territoriale, mentre possono ottenere il rimborso pari al 80% delle spese sostenute fino ad un massimo di € 4.000,00 qualora abbiano un reddito I.S.E.E. compreso tra € 5.955,00 e € 21.500,00.
Per l’a.s. 2019/2020 (Fondo 2019) stiamo attendendo indicazioni dalla Regione Marche.

 

 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  10/07/2019 13:53  Anonimo225

    Questa è una buona notizia anche se si dovrebbe fare molto di più a livello nazionale. Gli asili nido dovrebbero essere gratuiti a prescindere dal reddito familiare. Ricordiamoci che per una donna fare un figlio è una rovina economica, lavorativa, sociale per poi avere un figlio che porta il cognome del padre e che se lavorrerà pagherà le pensioni più alte a chi i figli ha pensato bene di farli fare agli altri. Senza sognare la Svezia, basterebbe guardare cosa si fa in Francia......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
11
12
2019
La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

presentazione del volume “Il secolo arancione” di Lino Palanca e Sandro Antognini

09
12
2019
RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

Cuccoli si infortuna, Armento, Raponi, Ottaviani e Larizza trainano la rimonta

08
12
2019
Poker di Pera e la Recanatese ritrova la vittoria, 4 a 3 al Porto Sant'Elpidio

Poker di Pera e la Recanatese ritrova la vittoria, 4 a 3 al Porto Sant'Elpidio

Dopo quattro turni i giallo rossi ritrovano i tre punti, gara pirotecnica al Tubaldi

07
12
2019
Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Intervista al responsabile Thomas Zani

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür