Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 10 Luglio 2019 10:08  Asterio Tubaldi  Stampa  618 

SI AVVIANO A CONCLUSIONE ANCHE I LAVORI IN VIA CARDUCCI A RECANATI

SI AVVIANO A CONCLUSIONE ANCHE I LAVORI IN VIA CARDUCCI A RECANATI

nota dell'Amministrazione Comunale

L'assessore ai Lavori Pubblici Francesco Fiordomo ha risposto in Consiglio Comunale ad una interrogazione del consigliere Simonacci relativa ai lavori al marciapiede di Via Badaloni e Via Carducci, tratto importante della Passeggiata Leopardiana (che verrà sistemata con il progetto del Ministero dell'Ambiente anche da Porta Nuova fino a sotto l'Ospedale). Siamo oramai alle battute conclusive. Gli interventi di Astea su rete fognaria, gas, elettricità e le procedure amministrative con il nuovo Codice degli Appalti hanno prolungato l'intervento di qualche settimana. È inevitabile con le attuali procedure ma concentriamoci sul risultato finale che da quello che vediamo in Via Badaloni è più che buono.

Riqualificazione dei percorsi pedonali lungo le mura storiche di Recanati (tratto Via Carducci – Via Badaloni). Riscontro all’interrogazione a risposta orale del
Consigliere Simonacci, assunta con il prot. 26970/19.

a) In data 26/11/2018, il Direttore dei Lavori incaricato aveva provveduto alla sola consegna parziale dei lavori in oggetto, relativi al primo stralcio dell’intervento di riqualificazione dei percorsi pedonali di Via Carducci e Via Badaloni. Tale consegna parziale, sotto riserva di legge nelle more della stipula del contratto, veniva effettuata per dare avvio alla rimozione di un primo tratto di marciapiede, al fine di consentire alle Ditte Astea e Dea di verificare l’effettivo stato di conservazione dei sotteservizi di competenza. Tale consegna parziale non aveva costituito decorrenza del tempo contrattuale, ai sensi del Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 49/2018;
b) in data 13/12/2018, veniva stipulto il Contratto, Rep. n° 3146, relativo ai lavori in oggetto;
c) la consegna definitiva dei lavori avveniva in data 10/01/2019, così come risultante dal Verbale di consegna dei lavori depositato agli atti dell’Ente. Da tale data decorreva il tempo contrattuale, di giorni 60 (sessanta), per dare ultimati i lavori, con scadenza alla data del 10/03/2019;
d) sul cartello del cantiere era stata riportata correttamente la data avvio dei lavori, seppur riferita alla consegna parziale del cantiere avvenuta per le motivazioni sopra
indicate;
e) il tempo contrattuale dei lavori effettivo era pari a giorni 60 (sessanta), così come indicato nel Contratto e nel Capitolato speciale d’appalto. L’indicazione sul cartello della durata dei lavori, pari a giorni 92 (novantadue), scaturiva da quanto erroneamente riportato nel Cronoprogramma lavori e nel PSC (Piano di sicurezza e coordinamento). Tali documenti venivano di fatto aggiornati, fin da subito, dal Coordinatore della sicurezza incaricato anche se poi non si era provveduto all’aggiornamento del cartello di cantiere;
f) nel corso dei lavori venivano autorizzate, per cause non imputabili alla Ditta appaltatrice, n. 2 richieste di proroga (30 giorni + 30 giorni) del termine contrattuale di fine lavori, oltre che la D.L. aveva disposto una sospensione dei lavori della durata di giorni 18. A seguito di tali proroghe e sospensione, il termine contrattuale di fine lavori veniva fissato alla data del 27/05/2019;
g) i lavori in oggetto, relativi ad un primo stralcio di riqualificazione dei marciapiedi di Via Carducci e Via Badaloni, sono terminati in data 25/05/2019, entro il tempo utile contrattuale, così come accertato e riportato nel Verbale di ultimazione dei lavori rilasciato dalla D.L.;
h) ad oggi In Via Badaloni e Via Carducci sono in corso d’esecuzione i lavori relativi al secondo intervento di riqualificazione dei percorsi pedonali, finanziati con l’utilizzo delle economie da ribasso d’asta dei lavori principali terminati lo scorso mese di Maggio

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  11/07/2019 14:50  Anonimo757

    Era ora, ammazza quanto c'è voluto!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  10/07/2019 15:07  Anonimo641

    Ma via badaloni la finiscono?tutta?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2019
Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Sabato 20 luglio 2019, Ore 18.30 - Casa Vinicola Accattoli - Via del Donatore 25 - Montefano

19
07
2019
Al via il Villa Musone 2019 2020

Al via il Villa Musone 2019 2020

Primo incontro tra tante novità per i villans, con la voglia di ripartire dopo la retrocessione dello scorso campionato

15
07
2019
Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Tra una settimana via alla nuova stagione con l'avvio della preparazione atletica

15
07
2019
Marco Raffaeli confermato general manager della Pallacanestro Recanati

Marco Raffaeli confermato general manager della Pallacanestro Recanati

L’ex cestista jesino è l’ideatore del “Torneo delle Città dei Poeti”

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür