Stampa questa pagina

Venerdì, 12 Luglio 2019 08:23  Asterio Tubaldi  281 

Civitanova Marche: sequestrato un cantiere edile perchè non a norma

Civitanova Marche: sequestrato un cantiere edile perchè non a norma

A Civitanova Marche sono stati controllati alla guida due giovani che poco prima erano usciti da una nota discoteca e venivano trovati in evidente stato di ebbrezza. Infatti un teramano 23enne è stato trovato con un tasso di 0,9 g/l e un civitanovese 21enne con un tasso di 1,12 g/l. Ad entrambi la patente è stata ritirata.

Nel pomeriggio, sono stati effettuati dei controlli unitamente al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Macerata in un cantiere su Corso Umberto. E’ stato segnalato all’Autorità Giudiziaria il committente per aver omesso di verificare l’idoneità tecnico professionale dell’imprese affidatarie e si è proceduto anche al sequestro del cantiere. Il titolare dell’impresa edile, che stava svolgendo i lavori, è stato segnalato per varie violazioni oltre che per l’impiego di un lavoratore in nero anche clandestino su n.2 lavoratori presenti. Si è anche provveduto a sospendere l’autorizzazione all’attività’ imprenditoriale. Elevate ammende pari ad 11.500 euro e sanzioni amministrative pari a 5.600 euro.