Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 17 Luglio 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  244 

A Porto Recanati continuano gli eventi per celebrare i 50 Anni dello Sbarco sulla Luna

A Porto Recanati continuano gli eventi per celebrare i 50 Anni dello Sbarco sulla Luna

Oltre alla Mostra fotografica, la prima in Italia ad ospitare la fotografie originali dell’Allunaggio e dei progetti NASA, Mercury, Gemini e Apollo Sojuz, inaugurata il 13 aprile, con ha il Patrocinio della Regione Marche, della Città di Porto Recanati, dell’Ambasciata Americana in Italia, quello scientifico dell’Università Politecnica delle Marche e che si concluderà il 30 settembre; proseguono anche, con grande successo di pubblico, gli spettacoli che ogni sera, dalle 21.30, si tengono al Planetario di Piazza Brancondi e tutte gli eventi e le conferenze legate alla manifestazione. Venerdì 19 luglio, dalle 21 sarà la volta de “la Notte della Luna” una serata per ricordare la notte in cui si è avverato un grande sogno dell’Umanità, la lunghissima notte della diretta Rai, quella tra il 19 e il 20 del 1969, in cui Tito Stagno, Enrico Medi e di tanti altri giornalisti ci fecero vivere un emozione unica e condivisa che coinvolse il mondo intero. Quindi tutti a Porto Recanati dove dalle 21.30 due esperti, l’astronomo Gianni Branchesi e il fisico Angelo Angeletti, presidente di Crab Nebula, in diretta dalla Torre Sveva punteranno le loro attrezzature e cercheranno di raccontare ai visitatori, sono previste visite per tutti coloro che lo richiederanno, i luoghi dell’Allunaggio. Contemporaneamente il Planetario raddoppia i suoi spettacoli, uno ogni trenta minuti, in cui saranno riprodotti  e spiegati dalla astronoma Molisella Lattanzi, dell’Associazione Nemesis, responsabile del progetto, e dai suoi colleghi, spezzoni di filmati sull’allunaggio dell’Apollo 11, la passeggiata sulla superficie lunare del comandante Neil Armstrong e di Buzz Aldrin ma non solo nel Planetario si potranno osservare i pianeti, la via Lattea, l’intera Galassia e tutte le stelle visibili nel cielo di Porto Recanati, uno spettacolo unico in compagnia di esperti che potranno fugare ogni curiosità; ultimo appuntamento con la luna sarà il 25 luglio, alle 21.45, all’Anfiteatro “Natale Mondo” con lo spettacolo La Prima Volta sulla Luna, la più grande avventura del secolo scorso. Performance, video- teatrali dai reportage di Oriana Fallaci, Patrizia Giardini, Marcello Moscoloni, Luigi Sfedda, Marco Squattrini, Maurizio Tiberi con il coordinamento di Fabio Manini. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.”

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
08
2019
Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Composti i gironi del calcio marchigiano, il Loreto nel girone B della Promozione assieme al Porto Recanati

Villa Musone con le anconetane della Prima categoria, Csi confermato nel girone E della Seconda Categoria

17
08
2019
Il Villa Musone si apre al calcio femminile

Il Villa Musone si apre al calcio femminile

L'invito della società giallo blu a bambine e ragazze

16
08
2019
Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Parla mister Giampaolo della Recanatese, domenica il test con la Fermana

Un girone F dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite

Da pochi giorni sono stati diramati i gironi ed i calendari della Serie D, la Recanatese è inserita nel Girone F insieme alle altre marchigiane Jesina,
Matelica, Sangiustese, Montegiorgio, Tolentino e Porto Sant’Elpidio.

Il 25 agosto i leopardiani affronteranno il primo impegno ufficiale della stagione contro il Montegiorgio in Coppa Italia. Dopo un mese di lavoro ed i
primi test abbiamo intervistato mister Giampaolo.

Dopo quasi un mese di preparazione la situazione del gruppo è quella che si aspettava?

“Abbiamo iniziato questo ritiro con un’idea di gioco completamente nuova, c’è bisogno di tempo per assimilare quello che stiamo proponendo, le gambe ancora
non girano ma per il momento è giusto che sia così. Le priorità della preparazione erano quelle di non avere infortuni e di mettere benzina sulle gambe,
priorità che sono state rispettate. Ora bisogna cercare di mettere in campo quello abbiamo proposto durante queste prime settimane di allenamento”. 

Cosa ne pensa della composizione del girone F? 

“Sulla composizione del giorone F posso dire che è sicuramente un bel girone, dove si gioca a calcio e dove si potranno vedere delle belle partite. Il
fatto che non sia stato inserito il Foggia ha soddisfatto un po tutti”.

Quali sono, secondo lei, le squadre potenziali protagoniste?

“Le squadre che si sono rinforzare di più, che saranno protagoniste e lotteranno per vincere il campionato penso possano essere il Matelica, il Pineto,
il Cambobasso, la Vastese”.

La Recanatese potrà ambire alla lotta al vertice?

“La Recanatese è stata costruita per raggiungere i play-off. La stagione scorsa è stata molto postiva, cerchiamo di proseguire il percorso cercando di
alzare l’asticella, bisogna vedere tutto poi quando inizieranno le partite che contano”.

Ricordiamo l’appuntamento per domenica 18 agosto alle ore 18,00 per l’allenamento congiunto Recanatese-Fermana.

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür