Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 23 Luglio 2019 13:26  Asterio Tubaldi  Stampa  1437 

Subito a disposizioni i soldi previsti dalle detrazioni per opere di ristrutturazione del tuo immobile

Subito a disposizioni i soldi previsti dalle detrazioni per opere di ristrutturazione del tuo immobile

Luciano Castiglione di Astea Energia: “siamo tra i primi con questa formula innovativa”

 

Sconti immediati e fino all'85% per acquistare e ristrutturare impianti che possano efficientare la propria abitazione o il condominio. E' una nuova formula che permette ai cittadini di attivare l'eco bonus per la propria casa avendo subito a disposizione la somma del credito d'imposta che, anziché essere diluito in 10 anni, può essere utilizzato subito per rinnovare e rendere efficienti gli impianti.

“Si tratta di una nuova opportunità – dice Luciano Castiglione, Direttore di Astea Energia – che permette ai nostri clienti di non aspettare più 10 anni per scontare le detrazioni d'imposta, che per i clienti rappresentano un tempo troppo lungo: Il proprietario di casa ottiene subito uno sconto sui lavori e paga solo la differenza; sarà compito di Astea Energia recuperare nei 10 anni successivi il credito derivante dalla detrazione fiscale. In sostanza le somme corrispondenti vengono anticipate dalla nostra società per efficientare le abitazioni con impianti e soluzioni tecnologiche innovative”.

In pratica Astea Energia acquista il credito d'imposta dell'utente che si farà poi riconoscere dall'Agenzia delle Entrate, anticipando al cliente l'importo. In questo modo si potranno acquistare pompe di calore, caldaie, eseguire lavori di ristrutturazione energetica utilizzando gli importi per ottenere prodotti e lavori scontati.

“Consideriamo che Astea Energia diventa un fornitore globale – dice Luciano Castiglione – perché per prima cosa trasforma un credito fiscale diluito dallo Stato in dieci anni in una cifra immediatamente disponibile, ci occupiamo di tutti gli adempimenti burocratici per farsi riconoscere il credito dall'Agenzia delle Entrate, conosciamo le soluzioni professionali migliori per efficientare le abitazioni con impianti adeguati ed innovativi. Ci sembra una proposta veramente innovativa e che non ha eguali”.

Ma quali sono le operazioni che si possono fare?

  • sostituire la vecchia caldaia con una nuova a condensazione
  • ridurre le dispersioni con un cappotto termico e con serramenti e infissi a bassa trasmittanza termica
  • installare impianti solari termici per il riscaldamento dell'acqua calda sanitaria
  • aumentare la sicurezza del tuo edificio con interventi di ristrutturazione per ridurre la classe di rischio sismico.

Oggi grazie alle detrazioni fiscali ECO-SISMA BONUS puoi coprire immediatamente dal 50% all'85 % delle spese sostenute.

Riportiamo un esempio pratico:

Se il proprietario decide ad esempio di coibentare la casa con un cappotto termico, può ridurre il fabbisogno energetico, migliorare le condizioni estive ed invernali, aumentare la classe energetica dell'edificio. Il costo dell'intervento può essere ridotto fino al 75 % grazie alla cessione del credito.

Ma la soluzione finanziaria che Astea Energia rende disponibile per abbattere l’investimento iniziale non è il solo vantaggio, perché non possiamo ridurre tutte le attività quotidiane al solo risparmio. Avere una casa energeticamente più efficiente significa risparmiare sulla bolletta: “sembra un paradosso – conclude Castiglione – ma in realtà noi miriamo ad avere un cliente soddisfatto. Meglio vendere meno energia, ma far capire che siamo al vostro fianco anche nel consigliare le soluzioni più efficaci. Soltanto in questo modo possiamo fare la differenza”.

Inoltre l'utente può migliorare la classe energetica dell'edificio, aumentare il valore dell'immobile e, non ultimo, soprattutto rispettare l'ambiente.

 

800 99 26 27

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  26/07/2019 18:52  Anonimo342

    però dovete pure precisare che i prezzi unitari da applicare per ogni singolo interventi saranno obbligatoriamente quelli del preziario regionale , per cui il privato non avrà sconti come invece solitamente avviene con trattative private,
    quali sono poi gli ulteriori oneri che applica la banca o la società che si accolla il credito perchè avendo valutato tali circostanze con una banca la stessa applicava un'interesse del 12%.
    Siate più chiari, perchè come naturale nessuno fa niente per niente

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  24/07/2019 17:47  Anonimo920

    Caro Direttore Astea, non capisco chi eseguirà i lavori, se Astea o Astea si limita ad anticipare il credito, mentre i lavori vengono commissionati direttamente dal privato. Visto che non fate opere di beneficenza come sembrerebbe leggendo l'articolo, vorrei capire quali vincoli contrattuali ponete.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  23/07/2019 22:44  Anonimo 405

    Stamattina era indicato un numero diverso con prefisso 0731 etc...ecco perché chiedevo e non si capiva
    Ora invece è indicato un numero verde quindi è cambiato, ma se è verde di solito è attivo tutta la giornata

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  23/07/2019 15:38  Anonimo405

    Quel numero di telefono indicato?
    È finito lì per sbaglio oppure è il numero da fare per avere informazioni sulla proposta? Se fosse sarebbe bene sapere almeno orari

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
10
2019
La Si Superstore Prical Recanati pronta a partire, sabato la prima di campionato a San Benedetto del Tronto

La Si Superstore Prical Recanati pronta a partire, sabato la prima di campionato a San Benedetto del Tronto

Archiviato positivamente il girone di Coppa Marche, ora la testa alla serie C

 

17
10
2019
IL LORETO BISSA IL SUCCESSO DELL’ANDATA E VOLA AI QUARTI DI COPPA

IL LORETO BISSA IL SUCCESSO DELL’ANDATA E VOLA AI QUARTI DI COPPA

C.S.LORETO – PORTORECANATI 2 - 1

13
10
2019
Grande vittoria della Rinnovar 2 Recanati a Porto San Giorgio

Grande vittoria della Rinnovar 2 Recanati a Porto San Giorgio

Giallo blu corsari 48 a 89 nella 2° giornata del campionato di serie C

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür