Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Dicembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
03
12
2019
AUDIONEWS
Minespazzeska

Minespazzeska

03
12
2019
"La Rocca dei Poeti" a Recanati il 14 dicembre

"La Rocca dei Poeti" a Recanati il 14 dicembre

Presso l’Aula Magna del Comune appuntamento con la V edizione del Festival Nazionale di poesia itinerante 

Martedì, 23 Luglio 2019 20:14  Asterio Tubaldi  Stampa  1107 

PORTO RECANATI: QUANDO LE FAKE NEWS NON SONO POI COSI ….FAKE!!!

PORTO RECANATI: QUANDO LE FAKE NEWS NON SONO POI COSI ….FAKE!!!

nota di Porto Recanati a Cuore

Senza voler alimentare ulteriori quanto inutili polemiche, ci preme precisare alcune cose in relazione al nostro recente post. Francamente pensavamo che non sarebbe stato necessario, ma probabilmente siamo degli inguaribili ottimisti.

Noi siamo consapevoli e fermamente convinti che le multe debbano essere pagate a prescindere che siano i Carabinieri o la Polizia Municipale ad elevarle. E nel nostro scritto non l’abbiamo mai messo in discussione. Il nostro confronto nasce a monte ed è proiettato solo ed esclusivamente sul piano politico. Difatti tale confronto, è iniziato nel 2017 dove abbiamo preso una netta posizione contro l’ordinanza n°115/2017.

Nel nostro post, non abbiamo scritto che a fare la contravvenzione sia stato il comune. Per quanto espresso al punto 1 non ci interessa sapere chi sia stato a fare la contravvenzione. Difficile da capire?

Parliamo ora dell’ordinanza n°140 dell’11/07/2019 che noi abbiamo letto e ben interpretato e che recita così:

“La pratica dei giochie delle attività sportive all’aperto esercitate su aree di proprietà comunali, su aree private e su aree demaniali in concessione e non, arrecando disturbo a terzi è vietata per il periodo decorrente dal 15 giugno al 30 settembre di ogni anno ai seguenti orari: 

dalle ore 12,00 alle ore 16,00

dalle 24,00 alle ore 06,00”

Ora, con riferimento a quanto richiesto da IAG, che ci ha chiesto dove avevamo letto il riferimento al “ Biliardino” rispondiamo così:

andate a leggere l’intervista che il vostro Sindaco, ha rilasciato al Corriere Adriatico in data 4 Luglio 2019 dove in un virgolettato, volto a spiegare l’ordinanza appena emessa, ha dichiarato testualmente: 

“Così come a tarda serata, soprattutto turisti e residenti anziani, hanno fatto presente l’insistente rumore prodotto dal biliardino degli Chalet a ridosso delle abitazioni. Questo non è possibile e non è più tollerabile.” 

Ora prima di chiedere chiarimenti, abbiate almeno l’accortezza di consultarvi tra di voi, dato che risulta evidente come non siate nemmeno a conoscenza di quello che il vostro Sindaco dichiara alla stampa. Eviterete così di fare ulteriori brutte figure e di muovere accuse infondate su chi mette in giro fake news!!!

Cordialmente

Porto Recanati a Cuore


 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  24/07/2019 00:07  Anonimo324

    Mamma mia che noia...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
06
12
2019
Il Villa Musone all'esame Castelleonese

Il Villa Musone all'esame Castelleonese

Esordio sulla panchina dei giallo blu del neo tecnico Paolo Passarini

03
12
2019
Manita di arrivi alla Recanatese, c'è anche bomber Titone

Manita di arrivi alla Recanatese, c'è anche bomber Titone

Tornano in giallo rosso Palmieri e Lauria, presi anche Pezzotti e il portiere Santarelli

03
12
2019
Si Superstore Prical Recanati vincente contro la capolista Esino Volley

Si Superstore Prical Recanati vincente contro la capolista Esino Volley

Le giallo blu ritrovano il successo dopo due sconfitte, sabato si gioca ad Ancona

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür