Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 26 Luglio 2019 15:23  Asterio Tubaldi  Stampa  162 

Occupanti abusivi all'Hotel House. Scattono le decunce. In manette anche un ricercato

Occupanti abusivi all'Hotel House. Scattono le decunce. In manette anche un ricercato

Controlli ancora all’Hotel House da parte dei carabinieri della Stazione di Porto Recanati per individuare possibili occupanti abusi di appartamenti, nascondiglio di persone che desiderano sfuggire ai normali controlli e censimenti.

Al settimo piano i militari hanno individuato un appartamento abusivamente occupato. Al suo interno erano presenti tre stranieri ed un cittadino italiano, comunque nato all'estero (33 enne marocchino - 25enne del Sudan - 23enne del Gambia ed una persona nata all'estero ma cittadino italiano, risultati tutti occupanti abusivi, infatti, dopo aver forzato la serratura e cambiato il nottolino, vi alloggiavano all'insaputa del proprietario. Tutti erano privi di documenti, per cui gli operanti hanno dovuto procedere alla loro esatta identificazione con il fotosegnalamento. Qualcuno ha cercato anche di rendere difficoltosa l'identificazione fornendo generalità false, immediatamente smascherate. Si è accertato inoltre che gli stessi avevano provocato danni nell'appartamento in via di quantificazione (serratura - tavoli - divani ecc. danneggiati).

I fermati, dopo tutte le minuziose operazioni di identificazione e gli accertamenti circa la loro posizione nel territorio nazionale, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica maceratese per il Concorso nell'occupazione abusiva dell'alloggio, danneggiamento e per non essere in possesso di documenti validi. Uno di loro deferito anche per false attestazioni sulla propria identità ed inottemperanza al Decreto di Espulsione. I tre stranieri sono risultati ancora in attesa di completa regolarizzazione circa la loro presenza nel territorio nazionale.

II lavoro dei CARABINIERI del Comando Stazione Carabinieri di Porto Recanati è stato oltremodo proficuo, perché le varie perquisizioni, sono state trovate tracce riconducibili al passaggio di un pericoloso ricercato. Tali tracce hanno permesso di individuare il fuggitivo presso un'azienda di Montelupone ove, gli operanti si sono immediatamente precipitati, rintracciandolo e traendolo in arresto. S.D.G. - 31enne del Bangladesh - deve scontare anni tre e mesi due di reclusione in quanto condannato, in concorso con altri per una rapina aggravata con lesioni aggravate commessa nel maceratese nell'anno 2013.

L'arrestato è stato poi portato al carcere di Fermo.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  26/07/2019 18:08  Anonimo859

    Con tutti i problemi che abbiamo con i delinquenti nostrani, ci dobbiamo occupare anche di tutti questi stranieri che avranno sul capo migliaia di denunce di cui non si pteoccupano minimamente.
    Sarà il caso di trovare una soluzione?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  26/07/2019 16:04  Anonimo591

    C'è nell'articolo sopra una contraddizione quando si dice" uno di loro deferito anche per false attestazioni i sulla propria identità ed inottemperanza al decreto di espulsione fino a qui tutto bene poi " i tre stranieri quindi anche quello citato sopra,so o risultati in attesa di completaregolarizzazione circa la loro presenza nel territorio nazionale allora era espulso o in attesa di regolarizzazione ?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
09
2019
Recanatese sola in testa, Esposito e Pera stendono il Montegiorgio

Recanatese sola in testa, Esposito e Pera stendono il Montegiorgio

Giallo rossi a punteggio pieno dopo il 2 a 1 del Tubaldi

14
09
2019
Brutta partenza per il Villa Musone, i Portuali Ancona vincono 3 a 0

Brutta partenza per il Villa Musone, i Portuali Ancona vincono 3 a 0

Sconfitta a domicilio per i giallo blu, partita già chiusa alla fine del primo tempo

14
09
2019
Bukal e Menghini stendono il Montegranaro, ottimo esordio del Csi Recanati

Bukal e Menghini stendono il Montegranaro, ottimo esordio del Csi Recanati

Vittoria all'inglese in trasferta, sabato prossimo il debutto interno al Tubaldi

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür