Stampa questa pagina

Lunedì, 29 Luglio 2019 19:23  Asterio Tubaldi  613 

Recanati: pochi cani abbandonati e il canile è pieno a metà

Recanati: pochi cani abbandonati e il canile è pieno a metà

Va in controtendenza, per fortuna, il Comune di Recanati in tema di tutela degli animali e, in modo particolare, specie in questo periodo estivo, di abbandono di cani. Infatti il canile comunale, che si trova nella campagna della frazione cittadina di Montefiore ad oggi è pieno per circa metà della sua capienza. Infatti a fronte dei 100 posti/cane disponibili, i box occupati sono molto meno in quanto la struttura ospita circa 25 cani del Comune di Recanati, 3 di quello di Porto Recanati e 23 da Montelupone. La gestione della struttura sin dal 2015 è affidata all’Associazione animalista Fratello Cane di Civitanova Marche dietro un rimborso spesa forfettario di euro 1,99/cane al giorno tale da consentire al Comune la richiesta di contributi regionali e di garantire agli animali un giusto trattamento e all’associazione un equo rimborso. Anche per il futuro la gestione della struttura sarà la stessa in quanto l’Amministrazione ha confermato l’affidamento della gestione all’associazione sino al 31 dicembre del prossimo anno e altresì i Comuni di Porto Recanati e Montelupone hanno manifestato la volontà di proseguire ad avvalersi, per l’accoglienza ed il ricovero dei loro cani randagi, del Canile comunale di Montefiore di Recanati. L’appello però di chi si reca periodicamente al canile è quello di sistemare la strada di accesso, una discesa in forte pendenza che si presenta piene di buche e quindi pericolosa.

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!