Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 10 Agosto 2019 21:39  Asterio Tubaldi  Stampa  943 

A Montefiore di Recanati continua il botta e risposta fra parroco e presidente del quartiere

A Montefiore di Recanati continua il botta e risposta fra parroco e presidente del quartiere

nota di Fausto Maggiori, presidente del quartiere

Tengo a precisare che quanto scritto sotto è a titolo personale e non riguarda la mia carica di Presidente del Quartiere di Montefiore.
Purtroppo mi vedo costretto a rispondere alle assurde e ridicole accuse che Don Ignazio mi ha rivolto.
Non ho riposto finora perché tre giorni prima del post di Don Ignazio, c' eravamo incontrati, avevamo chiarito le incomprensioni e deciso, sulla nostra parola d' onore, di parlarci a tu per tu evitando dichiarazioni scritte sui social.
Considerando la polemica che è insorta, e la rottura da parte di Don Ignazio del patto, intervengo per chiarire la mia posizione.
1) Ho richiesta la sala parrocchiale tramite il comitato parrocchiale che la gestisce, non mi pare un'accusa.
2) Nel 2018 scrissi al Vescovo chiedendo di smantellare un vecchio tetto di Eternit che si trovava di fronte al mio orto, dove i miei sei nipotini andavano a giocare. Mia moglie aveva chiesto più volte a Don Ignazio un intervento di rimozione, vedendo che le cose andavano per le lunghe (probabilmente perchè il parroco non conosce il pericolo tumorale dell' Eternit) richiesi un intervento del Vescovo che riconobbe il pericolo e diede subito ordine di rimozione del tetto.
3) Chiesi di contribuire in denaro alla rimozione del tetto di Eternit, ma Don Ignazio rifiutò la proposta.
4) Ho invitato il comitato parrocchiale ad aprire la sala della parrocchia per le riunioni ed il comitato parrocchiale mi ha consigliato di farmi una copia della chiave, che ho usato solo per aprire e chiudere la stanza delle riunioni quando i possessori delle chiavi originali erano assenti (stendo un velo pietoso sul commento" è bello comandare in casa d' altri, vedo che ti piace questo").
5 e 6) Stendo un altro velo pietoso sul rimprovero che mi fa di non avermi mai visto in chiesa. E' vero, ma penso di essere un cittadino libero in uno stato laico. Sono comunque sempre un parrocchiano di Montefiore essendo battezzato (e comunque non capisco cosa c'entra questo fatto con tutto il resto!)
7) Niente da eccepire sul fatto che la sala parrocchiale sia riservata ad attività religiose. Stiamo infatti cercando una sede diversa.
8) Don Ignazio mi invita ad evitare Facebook nei nostri rapporti, ma lui stesso mi invia una montagna di accuse ridicole proprio su Facebook, e poche ore dopo che c'eravamo chiariti e accordati a voce.
Concludo dicendo che a mio parere Don Ignazio è una persona per bene, non si è reso conto delle assurdità delle sue accuse, probabilmente perché pilotato da qualcuno che sta cercando di creare zizzania, e questo mi offende molto.
Distinti Saluti
Dott. Fausto Maggiori

opinioni a confronto

13 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  12/08/2019 21:41  Anonimo195

    Continuaiamo a chiedere umilmente e tenacemente di sapere con quali modalità il dott. Maggiori abbia avuto la carica di presidente del Comitato di Quartiere di Montefiore. In secondo luogo la sala parrocchiale è appunto parrocchiale anche se viene generosamente messa a disposizione di chiunque ne faccia richiesta. Appunto, richiesta non pretesa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 1  11/08/2019 20:54  Lorenzo Maggiori

    Caro Anonimo, liberissimo di essere codardo, ci mancherebbe. Continua pure così.
    Sono Lorenzo. Il figlio di Fausto. Non sono un troll come voi e anche se non ti piace io ci metto la faccia.
    Cmq se sei anonimo credo che mi conosci ma fai finta di no. Sai com'è,
    Evitare che qualcuno possa riconoscerti . Libertà di espressione anche la mia quando ho davanti uno che non si presenta.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 2  11/08/2019 19:40  Animo Ano

    Fausto o Lorenzo Maggiori, Lei non si preoccupi di chi preferisce ribattere alle sue discutibili azioni in modo anonimo. É una libertà che ci é concessa dal direttore, una scelta libera e democratica che nulla toglie alla sincerità ed alla veridicità di ciò che scriviamo.
    Si tenga gli insulti per altre occasioni. I vigliacchi ed i codardi sono liberi cittadini che non la pensano come lei e non vogliono condividere il suo stile di vita ed il modo con cui lo interpreta. A proposito , Lei per me............è un illustre sconosciuto, e dal poco che ho intuito....fortemente antipatico!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 3  11/08/2019 18:45  Maurizio

    Concordo con quanto scritto da "Montefiore" .......... caro dottore è arrivato lei ed ha iniziato a dividere .......... non è il genius loci di cui avevamo bisogno. Se ne faccia una ragione!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 4  11/08/2019 15:30  Lorenzo Maggiori

    Certo che quelli che criticano con mezzo nome, anonimo o nick sono proprio coraggiosi.
    Proprio bravi, continuate così! Di cosa avete paura se vi sentite nella ragione? Codardi.
    Quello/a che si è firmato "Montefiore" poi... tutto un programma. Non è che fai fare bella figura ai cittadini di Montefiore se fosse vera la percentuale, sai? Nessuno che ha il coraggio di suonare il suo campanello e dirgliele in faccia certe cose? Solo dietro una tastiera da anonimo? Vigliacchi!
    Sull'amianto ancora insistete nell'ignoranza, com'è che l'avete tolto se non c'era bisogno per legge? Potevate insistere. Avete desistito perché avevate più paura della legge o del vescovo?
    Io penso che si tratta di fastidio e opposizione alle novità. Spesso è così su certe cose nelle realtà piccole, se non sei una pecora dai fastidio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  5   Rimuovi


  • 5  11/08/2019 11:14  Montefiore

    NESSUNO TI HA DATO IL PERMESSO DI FARE UNA COPIA DELLE CHIAVI ...... solo il Parroco può dare questo permesso. Da quando sei arrivato a Montefiore hai iniziato a portare zizzania; prima con il ristorante, poi con l'amianto che era in ottime condizioni e bastava trattarlo con della vernice protettiva (non ti è stato bene ed hai scritto al vescovo una bruttissima lettera contro Don Ignazio), poi te la sei presa con la sagra della polenta, poi ti sei arrogato un potere che non hai ......... questa è l'opinione del 90% dei cittadini di Montefiore!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  3   Rimuovi


  • 6  11/08/2019 09:50  Maria

    Un personaggio non eletto da nessuno che si crede di essere il padrone ed il sapiente di turno ...... appena arrivato a Montefiore ha iniziato mettere zizzania ..... sempre più ridicolo!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  3   Rimuovi


  • 7  11/08/2019 08:48  Anonimo642

    Questo qualcuno è qualcuno che ora siede in consiglio al posto della candidata che dopo aver chiesto e rastrellato voti non si è messa più al servizio dei cittadini che l'hanno votata?
    Liberi di non pubblicare questo commento, ma siccome credo che la chiesa quella vera deve essere inclusiva e non per i quattro che si battono il petto giudicando ed additando gli altri, per questo poi la gente si allontana... essere cristiano significa amare il prossimo, la comunità non altro... dott. Maggiori, lei ora è anche "accusabile" vista la collaborazione con l'assessore Nicolini... quindi erano ovvie queste reazioncine...non si curi di loro ma guardi e passi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  5   Rimuovi


  • 8  11/08/2019 08:18  Lupogrigio

    Caro Fausto,
    la Vs sicuramente non è la famosa botta e risposta alla Peppone e don Camillo, ma a parer mio sembra più che altro una ripicca personale dovuta forse a due mentalità diverse, visto che don Igna¢io non è italiano e tu invece sei un cristiano non praticante.
    Sicuramente la sua maniera di fare non attira sicuramente la tua famiglia a partecipare alle funzioni religiose, anzi la allontana e per quanto possa io saperne la sala parrocchiale è frutto del lavoro, sagre e questue varie da ormai 50 e passa anni, di tutta la comunità molto coesa di Montefiore e pertanto deve essere a disposizione di chicchessia la richieda.
    Non ultimo si capisce che avendolo tu scavalcato passando dal vescovo, che non poté a che darti ragione sull'eternit, te la vuol far pagare in questa maniera troppo poco CRISTIANA.
    Ti consiglio, laddove sia necessario, far capire loro che per loro il sacerdozio è un mestiere, pagato dalla comunità, mentre voi vivete di un lavoro reale, quindi dovrebbero scendere dal loro scanno e farsi umili tra gli umili, o se preferisci farsi ultimi tra gli ultimi.
    Ciao Fausto e non indietreggiare mai.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  6   Rimuovi


  • 9  11/08/2019 01:28  Anonimo973

    A me sembra sto dottore pilotato dai signori amministratori che gli hanno promesso mari e monti visto i pochi voti che prendono a Montefiore.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  6   Rimuovi


  • 10  11/08/2019 00:42  Carlo

    Sempre più ridicolo ......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  3   Rimuovi


  • 11  10/08/2019 23:59  Gigio

    Me parete tutti matti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 12  10/08/2019 22:41  Anonimo692

    a me ha convinto piu Don Ignazio. Dott. Maggiori lei comincia a stancare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
13
10
2019
"NOTE SACRE MARCHIGIANE"

"NOTE SACRE MARCHIGIANE"

Sala della Musica dell'Ass. Controvento A.P.S., in via Ceccaroni 1

12
10
2019
Storia, arte e natura. Una domenica alla scoperta di Montecassiano

Storia, arte e natura. Una domenica alla scoperta di Montecassiano

Domani doppio appuntamento con “La domenica nel Borgo” e il “Trekking urbano-rurale a Sant’Egidio"

12
10
2019
IL BANDO NAZIONALE "PER CHI CREA" PREMIA IL PROGETTO IN DOMUM DELL’ARTISTA ADINDA PUTRI-PALMA

IL BANDO NAZIONALE "PER CHI CREA" PREMIA IL PROGETTO IN DOMUM DELL’ARTISTA ADINDA PUTRI-PALMA

Recanati avrà un ruolo centrale, sarà la prima sede espositiva a marzo del prossimo anno

 

13
10
2019
Grande vittoria della Rinnova 2 Recanati a Porto San Giorgio

Grande vittoria della Rinnova 2 Recanati a Porto San Giorgio

Giallo blu corsari 48 a 89 nella 2° giornata del campionato di serie C

13
10
2019
Recanatese ancora in testa, un gol di Borrelli piega l'Avezzano

Recanatese ancora in testa, un gol di Borrelli piega l'Avezzano

Sesta vittoria stagionale per i giallo rossi davanti all'ex tecnico del Milan Marco Giampaolo

12
10
2019
Il Villa Musone stecca ancora, la Sampaolese vince 1 a 0

Il Villa Musone stecca ancora, la Sampaolese vince 1 a 0

Secondo stop consecutivo per i giallo blu

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür