Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 17 Agosto 2019 16:03  Asterio Tubaldi  Stampa  988 

Fausto Maggiori si dimette da presidente del comitato di Montefiore

Fausto Maggiori si dimette da presidente del comitato di Montefiore

"contro di me cattiverie e comportamenti indegni"

Con la presente comunico le mie irrevocabili dimissioni da presidente del quartiere di Montefiore. Le motivazioni sono soprattutto legate al comportamento indegno di alcuni individui che all'indomani delle elezioni comunali, evidentemente per bassi calcoli politici, hanno continuamente boicottato, con futili argomentazioni, ogni attività del quartiere ed ogni mio tentativo di risolvere i problemi annosi del quartiere stesso.

 

Ricordo che prima di me si era dimessa, con le stesse mie motivazioni, la mia vice presidente che mi aveva sempre aiutato e sostenuto nell' incarico. Io ho cercato di resistere senza mai accusare nessuno ma cercando di impegnarmi ancor più nel mio lavoro di presidente, tra l'altro portando a buon fine la prima e forse ultima eco-festa del quartiere, di cui sono stati favorevolmente impressionati tutti i componenti dell' amministrazione comunale e della quale hanno ben parlato molte testate giornalistiche. Addirittura si è riusciti, con false insinuazioni e informazioni, a creare dissidio tra me ed il parroco, di cui avevo ed ho ottima stima, e farmi passare come una specie di diabolico Don Rodrigo, cosa completamente assurda e ridicola per chi mi conosce.

 

La cattiveria è salita a livelli tali che, dopo diversi disgustosi messaggi anonimi, è stata messa in dubbio la regolarità della mia elezione a presidente, con la scusa che non si è votato per scrutinio scritto segreto ma per semplice acclamazione. Avevo iniziato il mio mandato avvisando che avrei portato avanti una rigorosa linea di rispetto dell' ambiente, come per esempio nell' usare piatti e posate compostabili nelle feste per evitare montagne di rifiuti indifferenziati( come anche Papa Francesco ha invitato a fare), che avrei cercato di regolamentare e ridurre il traffico automobilistico del borgo e favorito il movimento dei pedoni, che avrei cercato di ottenere fondi per il restauro definitivo del castello.

 

Purtroppo quando si cerca di modificare certe dannose abitudini si va incontro ad una resistenza al cambiamento che uccide ogni aspettativa, e si preferisce segare il ramo su cui si è seduti. A me dispiace moltissimo, non avevo mai ricevuto tante offese in così poco tempo, eppure sono molto conosciuto e stimato a Montefano e Recanati dai colleghi medici che possono testimoniare sulla mia assoluta onestà e rettitudine. Il mio motto è sempre stato quello che Don Milani scrisse nella sua scuola: " I care" , io mi prendo cura, mi preoccupo, mi impegno, che è il contrario del motto fascista "io me ne frego".

 

E l' ho sempre fatto non nella convinzione che sarebbe andato tutto bene, ma nella certezza che qualcosa ha senso, indipendentemente da come poi, di fatto, va a finire. Qui termino ringraziando tutti quelli che hanno creduto alle mie utopie realizzabili, nonchè il sindaco e gli assessori comunali di Recanati per la stima che mi hanno sempre mostrato. Continuerò, privatamente, il mio impegno in difesa dell'ambiente e a favore di tutti, anche a favore di chi mi ha offeso e osteggiato. Dott. Fausto Maggiori

opinioni a confronto

12 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  19/08/2019 14:48  Anonimo771

    Ma i festeggiamenti sono già finiti? Con tutto quello che è disponibile nel mercato....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  19/08/2019 07:36  Luciano

    Caro anonimo 382, cosa ha fatto la consigliera Piergiacomi quando era in maggioranza? Eppure Fiordomo è riuscito a prendere molti finanziamenti per la città dimenticandosi di Montefiore. ........ A cosa è servita la sua carica??

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 2  18/08/2019 19:07  Anonimo382

    Caro Anonimo 782 - E' un vero peccato che i cittadini di Montefiore si facciano dividere e strumentalizzare: solo insieme si ottiene qualcosa. Comunque vorrei sapere cosa ha fatto invece il Consigliere Trucchia per Montefiore in tutti gli anni in cui è stato in maggioranza? E precisiamo: in parrocchia c'è un "Consiglio pastorale", come stabilito dai decreti Conciliari e non un "comitato". Il Consiglio pastorale si dovrebbe occupare del funzionamento delle attività parrocchiali a servizio della comunità e a supporto del Parroco. Però ci sarà sempre qualcuno che cercherà di strumentalizzare anche la parrocchia per i suoi fini, politici, economici, personali, ecc.. E' compito della prudenza informata dei parrocchiani evitare che questo succeda. "Cercate quello che unisce e non quello che divide" era il motto evangelico e lo slogan di Giovanni XXIII.
    Bisognerebbe tenerlo a mente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 3  18/08/2019 13:49  Anonimo667

    Era ora...!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  3   Rimuovi


  • 4  18/08/2019 13:42  Anonimo774

    nessuna cattiveria e comportamento indegno, hai raccolto quanto seminato, cioè il nulla

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


  • 5  18/08/2019 11:21  Anonimo782

    Chi si candida a rappresentare un quartiere deve saper dialogare con tutti. Lei non è riuscito in questo intento e sono bastati pochi mesi per entrare in contrasto con il parroco, il comitato parrocchiale, il bar, il ristorante, il consigliere Trucchia, il giornalista. E' riuscito soltanto ad entrare nelle grazie dell'amministrazione comunale, che in questi dieci anni nulla ha fatto per Montefiore ed ha chiuso il Castello. La invito a fare un pò di autocritica e a non gettare le colpe del suo insuccesso su altri.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  4   Rimuovi


  • 6  18/08/2019 09:29  Anonimo280

    Non si meritano altro.
    Grazie

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  6   Rimuovi


  • 7  17/08/2019 20:29  Damiana

    Ti ho conosciuto sui banchi di scuola, poi come padre di una mia alunna ed ho avuto sempre per te una grande stima. In quest’ultimi tempi ho apprezzato il tuo impegno per Montefiore, sempre considerata poco dalle passate amministrazioni. Da persona sensibile quale sei capisco le tue amare considerazioni, mi dispiace che le persone migliori come te debbano alzare le mani di fronte a tanta vile maldicenza. Ti auguro un lavoro più proficuo con le persone giuste.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  8   Rimuovi


  • 8  17/08/2019 19:11  Paolo

    Nessuno lo ha offeso ed osteggiato ....... Voleva solo fare il ducetto e gli è andata male. Non ha capito che è riuscito a dividere un'intera frazione ed il ruolo di un presidente di quartiere.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  5   Rimuovi


  • 9  17/08/2019 17:54  Anonimo318

    Stia certo che non la rimpiangeranno!
    Ora non faccia come fanno in tanti, non ci ripensi e sopratutto cerchi di non immischiarsi negli affari degli altri.
    Si goda la pensione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  5   Rimuovi


  • 10  17/08/2019 17:12  Anonimo964

    La DESTRA a Recanati era convinta di vincere ed ora che ha perso da la colpa ai TRADITORI!
    Lei è nel giusto i sabotatori sono dalla parte sbagliata!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  7   Rimuovi


  • 11  17/08/2019 17:04  Anonimo683

    Ha ragione, ma non se ne curi
    Vedra che chi ha sparso veleno ne resterà vittima lui stesso.
    Parrocchietta non si tocca altrimenti i fedelissimi si piccano e fanno dispetti, prima di battersi il petto davanti all'altare ovviamente

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  7   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
14
12
2019
“Veni Domine”, terza edizione della rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

“Veni Domine”, terza edizione della rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

Domenica 15 dicembre alle ore 19 a Loreto presso la Sala “Pasquale Macchi” in Piazza della Madonna

15
12
2019
Recanatese raggiunta in zona Cesarini, i gol di Titone e Nodari non bastano per battere il Vastogirardi

Recanatese raggiunta in zona Cesarini, i gol di Titone e Nodari non bastano per battere il Vastogirardi

Giallo rossi bloccati sul 2 a 2 in Molise, domenica prossima al Tubaldi scontro diretto con il Matelica per il secondo posto

15
12
2019
Il Villa Musone coglie il secondo successo consecutivo, 3 a 1 alla Laurentina

Il Villa Musone coglie il secondo successo consecutivo, 3 a 1 alla Laurentina

Decide la doppietta di Marziani e il gol di Camilletti

14
12
2019
Il Recanati Calcio a 5 chiude un girone d'andata da record, tredicesima vittoria consecutiva

Il Recanati Calcio a 5 chiude un girone d'andata da record, tredicesima vittoria consecutiva

Giallo rossi corsari sul campo del Pieve D'Ico 8 a 14

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür