Stampa questa pagina

Domenica, 18 Agosto 2019  Asterio Tubaldi  402 

Porto Recanati: assegnato il Memorial Giorgio Giorgetti

Porto Recanati: assegnato il Memorial Giorgio Giorgetti

Sabato 17 agosto nelle acque antistanti Portorecanati si è svolta la 2° regata "memorial Giorgio Giorgetti" organizzata dal circolo Amici della Vela Mario Jorini. Circa 30 imbarcazioni si sono sfidate in mare aperto in una giornata di vento fresco e leggero . Si è aggiudicato il Trofeo PIETRO CORBUCCI su LASER, del Circolo Nautico Pesaro , confermando la vittoria dello scorso anno.
Al secondo posto Bazzani Andrea, al terzo posto Cinquepalmi Gaia entrambe su LASER.
Si è trattato di una bellissima manifestazione che ha visto protagonisti regatanti provenienti da tutte le Marche.
Insieme ad equipaggi adulti con barche più grandi,  hanno gareggiato anche una decina di imbarcazioni con ragazzi dai 10 ai 15 anni, le nuove promesse della vela marchigiana.
Questi i vincitori delle 3 classi junior:
Open Bic 4,20 "Pozzi Marco" ;
Open Bic 3,50  "Di Benedetto Ilaria";
Optimist  "Belfanti Matilde"  tutti del circolo Amici della Vela MARIO JORINI.
La cerimonia della premiazione, presieduta dal rappresentante della famiglia   Andrea Giorgetti (Vicepresidente del circolo vela M.Jorini)ha visto partecipare le autorità cittadine (il Vice Sindaco UBALDI e l' Assessore allo Sport GIORGETTI) e anche dirigenti della FIV (Federazione Regionale Vela).  Il vincitore è stato premiato dalla vedova di Giorgio Giorgetti, sig.ra Marcella, insieme all' atleta olimpionico Filippo Baldassarri, dall' avvocato Coppi (socio onorario del Circolo Amici della Vela M.Jorini) e dal delegato zonale FIV Vincenzo Graciotti.
Tutti i partecipanti e gli accompagnatori hanno apprezzato l'ottima organizzazione dell'evento che nel dopo gara ha visto servire una 70 di pasti a base di specialità portorecanatesi cucinate dai soci del Circolo Velico M.Jorini.
A fine manifestazione gli atleti e gli accompagnatori, prima di tornare alle loro città, hanno chiesto informazioni sulla data dell'edizione 2020 garantendo e opzionando la loro presenza e quella di altri atleti del proprio Circolo Velico.