Stampa questa pagina

Mercoledì, 21 Agosto 2019  Asterio Tubaldi  579 

Il “mare” in una stanza per la lettura dei piccoli.

Il “mare” in una stanza per la lettura dei piccoli.

Un intervento di restyling ha interessato la sala lettura dei bambini e ragazzi della Biblioteca Comunale “A. Moroni.” E’ stato creato uno spazio accogliente e colorato per rendere più invitante e amichevole l’ambiente dedicato alla lettura dei più piccoli. Mare, pesci tropicali, coralli e barche sono state disegnati per allietare il tempo che i ragazzi passano nella biblioteca pubblica e la citazione ‘per viaggiare lontano non c’è miglior nave di un libro” di Emily Dickinson, esprime concretamente l’obiettivo che l’azione di restyling vuole raggiungere, cioè fornire ai più giovani gli strumenti per imparare e quindi conoscere. 

Contemporaneamente la sezione ragazzi è stata interessata dalle attività di catalogazione e collocazione per fasce d’età, questo per renderne più semplice la fruizione. Attualmente sono disponibili in prestito circa 500 volumi per bambini e ragazzi da 0 a 15 anni. Sono disponibili anche libri dedicati alle esigenze dei ragazzi con problematiche legate ai disturbi specifici dell’apprendimento.

“Sono molto soddisfatta per il nuovo “look” che abbiamo dato al questo spazio – dice l’assessore alla Cultura Angelica Sabbatini - volevamo creare un ambiente più adatto ad ospitare i più piccoli, meno formale, più gioioso e accogliente per incrementarne la frequentazione. La nostra Amministrazione punta molto sulla cultura e fare cultura inizia proprio con l’instillare, nelle nuove generazioni, l’amore per la lettura e per i libri. Ho coordinato le attività in collaborazione con il personale in servizio presso la biblioteca e con l’ausilio delle stagiste Melissa Sterza e Lara Massaccesi e ringrazio tutti per l’ottimo lavoro svolto. Ricordo che la Biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00.”