Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 22 Agosto 2019 18:50  Asterio Tubaldi  Stampa  204 

BIRRA & SALSICCE SONO STATE ISTITUZIONALIZZATE - NO, NON E' COSI'

BIRRA & SALSICCE SONO STATE ISTITUZIONALIZZATE - NO, NON E' COSI'

nota di Città Mia di Porto Recanati e la risposta del sindaco Mozzicafreddo

La notizia ha dell'incredibile: a Porto Recanati, la Notte Rosa, è diventata un'attività istituzionale. Da quest'anno dovremo rendere onore a sua Eccellenza la Salsiccia e all'Onorevole Birra. No, non siamo impazziti, ma quello che vi stiamo per raccontare non può essere riassunto in altra maniera.

Partiamo dall'inizio!

Lo scorso 25 luglio 2019, il nostro gruppo ha formulato una richiesta di accesso agli atti, di cui al prot. n. 22295, allo scopo di verificare il regolare versamento della “tassa sulle affissioni pubbliche”, da parte della società che si è occupata dell'organizzazione della Notte Rosa del 2019, ovvero la Isolani Spettacoli di Recanati.

Pochi giorni fa, ci è stato trasmesso il pedissequo riscontro a tale richiesta, che recita testualmente: “Data la natura della manifestazione, ed essendo essa organizzata dal Comune di Porto Recanati (?), l'affissione del materiale sopra menzionato, rientra nell'ambito di applicazione dell'art. 21 co. 1 lett. a) del D. Lgs. 507/93.”

E sapete cosa statuisce l'art. 21 sopra menzionato? Che sono esenti dal diritto sulle pubbliche affissioni, “i manifesti riguardanti le attività istituzionali del comune, da esso svolte in via esclusiva, esposti nell'ambito del proprio territorio”.

Quindi la notte rosa o portorecanati in rosa che dir si voglia, è da considerarsi attività istituzionale? E me cojoni direbbe la Sora Lella!!!

Eppure nella delibera di giunta n. 94 relativa, si legge come qualificazione della manifestazione “evento festoso di apertura della stagione estiva”, una definizione alquanto generica e fumosa per accostarla ad un carattere istituzionale.

Vedete cari assessore al turismo e delegato al commercio, quando vi siete gonfiati il petto e avete ironizzato su coloro che onestamente, avevano manifestato perplessità sul nuovo format della Notte Rosa, vi siete però dimenticati, di preparare una scusa un po' più buona di quella addotta nella risposta alla nostra richiesta di accesso agli atti.

Si perché quando si fa riferimento ad una attività istituzionale dell'Ente, dovrebbe ricondursi il tutto nell'alveo dell'art. 148 TUIR (per dovere di sintesi). - mancanza di scopo di lucro per gli associati e promotori della manifestazione; - divieto di cessione di beni e prestazioni di servizi agli associati o partecipanti, verso pagamento di corrispettivi specifici.

Birra e salsicce, la Rodriguez (meno famosa) e Moser, rappresentano un evento istituzionale? Ma fateci il piacere! Per farla breve, avete illegittimamente operato una mancata riscossione dell'imposta sulle affissioni pubbliche, che velatamente potrebbe configurare un danno erariale.

Tanto per vostra informazione, il regolamento ICA del nostro Comune, prevede la completa esenzione del pagamento dell'imposta sulla pubblicità, per i manifesti funebri. Eppure la fate pagare. Come mai invece, alla Isolani non avete chiesto alcunché? Scusateci, ma la puzza di bruciato si sente lontano un miglio!

Porto Recanati – 21 agosto 2019 - Città Mia – Il capogruppo

 

Rispetto all'ultimo Comunicato del Gruppo politico Città Mia ci preme precisare:

- l'organizzatore dell'evento festoso di apertura della stagione estiva 2019, in seguito chiamato Porto Recanati in Rosa è stato il Comune di Porto Recanati. Così come lo stesso Comune risulta essere l'organizzatore della maggior parte delle manifestazioni estive a tutt'oggi in corso di svolgimento. E quindi a pieno diritto rientra nella deroga al pagamento del diritto sulle pubbliche affissioni come peraltro avvenuto negli anni precedenti.

- per molte di queste manifestazioni il Comune si è avvalso della collaborazione di agenzie di spettacolo che risultano presenti come collaboratori, all'interno dei manifesti e con loghi pubblicitari di dimensioni tali da non rientrare nelle dimensioni minime che generano il pagamento dell’ imposta.

- nei vari manifesti che invitavano a partecipare all'evento Porto Recanati in Rosa non vi erano raffigurate ne eccellenti salsicce ne onorevoli birre ma si parlava di musica,di punti spettacolo, di attività commerciali locali aperte...

-riteniamo che la promozione di un evento fatto appunto per il territorio e per favorire il lavoro delle attività commerciali presenti rientri ASSOLUTAMENTE nelle ATTIVITA' ISTITUZIONALI di una amministrazione di una cittadina turistica come la nostra. Mentre apprendiamo con sorpresa che questo NON è il pensiero del Gruppo Città Mia. Città Mia ancora una volta dimostra di non essere "sul pezzo" e di non conoscere le esigenze della Città e dei cittadini.

-da parte dell'Assessore Sabbatini e del Consigliere Sampaolo sicuramente la soddisfazione di un format nuovo e ben riuscito. Di un risultato raggiunto con la collaborazione di molti e con l'ausilio di figure professionali che si sono dimostrate all'altezza della situazione. Mentre da parte di Città Mia sempre e solo polemica sterile ed una velata lancia sempre spezzata in favore della precedente versione...ma perché mai...ci chiediamo...

- L'Organizzatore...ovvero l'Ente Comune non trae lucro dall'organizzazione dell'evento Porto Recanati in Rosa e non è e non può essere questo lo scopo della manifestazione.

Per farla breve, ancora una volta avete perso l'occasione di tacere! Nessun danno erariale, nessun mancato pagamento di nessuna imposta. E La Corte dei Conti è uno "spauracchio" solo per chi NON è nel giusto...

Traiamo una sola conclusione da tale comunicato: il Gruppo Città Mia al governo non avrebbe ritenuto un compito delle istituzioni favorire l'organizzazione di tale tipologia di eventi. Finalmente si è dato un indirizzo politico.

 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  23/08/2019 08:01  Ario Roncitelli

    La sagra (paesana) dei ridicoli!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
14
12
2019
“Veni Domine”, terza edizione della rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

“Veni Domine”, terza edizione della rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

Domenica 15 dicembre alle ore 19 a Loreto presso la Sala “Pasquale Macchi” in Piazza della Madonna

15
12
2019
Recanatese raggiunta in zona Cesarini, i gol di Titone e Nodari non bastano per battere il Vastogirardi

Recanatese raggiunta in zona Cesarini, i gol di Titone e Nodari non bastano per battere il Vastogirardi

Giallo rossi bloccati sul 2 a 2 in Molise, domenica prossima al Tubaldi scontro diretto con il Matelica per il secondo posto

15
12
2019
Il Villa Musone coglie il secondo successo consecutivo, 3 a 1 alla Laurentina

Il Villa Musone coglie il secondo successo consecutivo, 3 a 1 alla Laurentina

Decide la doppietta di Marziani e il gol di Camilletti

14
12
2019
Il Recanati Calcio a 5 chiude un girone d'andata da record, tredicesima vittoria consecutiva

Il Recanati Calcio a 5 chiude un girone d'andata da record, tredicesima vittoria consecutiva

Giallo rossi corsari sul campo del Pieve D'Ico 8 a 14

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür