Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 31 Agosto 2019 15:49  Asterio Tubaldi  Stampa  547 

Al via il nuovo anno scolastico a Recanati

Al via il nuovo anno scolastico a Recanati

nota dell'Amministrazione Comunale

Settembre nell'immaginario collettivo è il mese per eccellenza della ripresa delle attività scolastiche, e la prima campanella che virtualmente suonerà a Recanati il 2 settembre, sarà quella dell'asilo nido. Lunedì le bambine e i bambini di 0-3 anni saranno accolti di nuovo, o accolti per la prima volta, dalle maestre e dalle educatrici che già da qualche giorno sono rientrate in servizi per preparare al meglio gli spazi educativi. 

A fare gli auguri per un inizio anno ricco e appassionante è l'Assessore all'Istruzione Rita Soccio, che afferma "Sono 39 le bambine e i bambini iscritti al nostro Asilo Nido Comunale. Nei giorni scorsi ho incontrato le maestre per ascoltare quali sono le esigenze dei piccoli e di come poter intervenire per migliorare il servizio. Quest'anno vorrei proporre nuovi progetti formativi nell'ambito artistico, che possano essere da stimolo per le bambine e i bambini del nostro nido, convinta che la crescita emotiva e culturale deve necessariamente iniziare da questa fascia d'età". 

Anche quest'anno è stato pubblicato il bando per l’assegnazione dei “Voucher Sociali” per l’anno educativo 2019/2020, in favore degli iscritti agli asili nido pubblici e privati presenti nel territorio comunale. Il Comune di Recanati infatti interviene dal 2011 con propri fondi a sostegno delle famiglie con IS.E.E. fino a € 29.769,35 che utilizzano i servizi per la prima infanzia al fine di favorire la conciliazione delle esigenze lavorative con quelle familiari e al contempo agevolare la fruizione di un servizio che concorre, insieme alla famiglia, alla crescita, alla cura ed alla educazione delle bambine e dei bambini.

opinioni a confronto

7 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  03/09/2019 16:35  Anonimo207

    Dai commenti che leggo mi viene il dubbio che forse questo assessore tocca interessi che non dovrebbe toccare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  4   Rimuovi


  • 1  01/09/2019 12:38  Anonimo635

    Da quello che scrive si evince la sua completa inadeguatezza del ruolo che riveste ......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  4   Rimuovi


  • 2  01/09/2019 11:33  Rosiconi 4.0

    Ma quanto rosicate, parlate senza conoscere neanche quali progetti vuole fare. Brava assessore continui così

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  13   Rimuovi


  • 3  01/09/2019 10:53  Anonimo792149890

    Se il modello educativo sono i LUCIGNOLI che comandano a Palazzo,c'è da piangere.Ma li avete eletti, ora godeteveli!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  3   Rimuovi


  • 4  01/09/2019 09:29  Anonimo990

    E si! incominceranno a farli diventare " Favolosi" già in tenera età.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  2   Rimuovi


  • 5  01/09/2019 01:04  Anonimo509

    Alcune affermazioni fanno capire che presumibilmente la Soccio non capisce molto della psicologia dei bimbi da 0 a 3 anni.
    A quell'età e sicuramente solo dopo il primo anno di vita, va stimolata la fantasia e la curiosità innata dei bimbi, senza imporre percorsi didattici formativi che potrebbero andar bene solo per alcuni.
    Sarà poi durante i successivi 3 anni, quando frequenteranno la scuola materna, che cominceranno a mostrare i loro interessi e le loro tendenze e quello potrà essere il momento per l'applicazione di percorsi formativi più specifici.
    Non cominciamo ad inquadrarli in percorsi prestabiliti già appena nati, lasciamo un po' di spazio e di libertà alla fantasia di ciascuno di essi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  2   Rimuovi


  • 6  31/08/2019 22:07  Anonimo278

    sono dieci lunghissimi anni che la scuola B. Gigli è chiusa, in quanto non siete stati capaci di riaprirla.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  6   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür