Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Agosto 2020 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

ARCHIVIO NOTIZIE

Domenica, 08 Settembre 2019  Mauro Nardi  Stampa  496 

Poker all'Agnonese e Recanatese a punteggio pieno, doppiette per Pera e Goretta

Poker all'Agnonese e Recanatese a punteggio pieno, doppiette per Pera e Goretta

4 a 2 nel debutto stagionale al Tubaldi, Sprecacè para un rigore agli ospiti

La Recanatese a punteggio pieno dopo due giornate. Dopo il blitz a Jesi è arrivato il successo contro l'Olimpia Agnonese nel debutto stagionale al Tubaldi. 4 a 2 il punteggio a favore dei ragazzi di Giampaolo, trascinati dalle doppiette di Pera e Goretta e dal rigore parato da Sprecacè. Un bell'inizio di torneo per i giallo rossi che rinforzano anche l'attacco ufficializzando l'arrivo della giovane punta Pedrone. Passiamo alla cronaca. Al 5’ minuto tiro dalla distanza dell’Agnonese murato da Nodari. Al minuto 11 vantaggio della Recanatese, lancio di Borrelli che pesca Manuel Pera, il pallonetto dell’attaccante è vincente. Al 15’ conclusione dalla distanza di Borrelli deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner arriva il raddoppio dei giallorossi, Pera al volo di destro, il suo tiro viene deviato da Goretta e finisce in rete. Al 25’ conclusione di Acosta che esce di un soffio. Al 28’ rigore per l’O. Agnonese, tocco di mano di Nodari sul cross e arbitro che applica alla lettera il regolamento. Il calcio di rigore di Acosta viene parato da un superlativo Sprecacè. Al 29’ conclusione di Kone parata ancora una volta da Sprecacè. Minuto 32’ la Recanatese si porta sul 3-0, punizione di Borrelli battuta dentro l’area di rigore, su una conclusione sporca si avventa Goretta che deve solo mettere in rete. Spinge ancora la Recanatese, Borrelli recupera palla a metà campo e si invola verso la porta avversaria, la sua conclusione mancina si spegne di poco a lato. Al 39’ Accorcia le distanze l’Agnonese, conclusione di Pejic respinta da Sprecacè, sulla ribattuta si avventa Minacori che supera l’estremo difensore giallorosso con un tocco sotto. Al 41’ occasionissima per l’Agnonese, palo di Minacori prima e rovesciata alta sopra la traversa di Acosta. Si conclude un bel primo tempo con il risultato di 3-1 per la Recanatese. Nessun cambio ad inizio secondo tempo. Minuto 50, azione di contropiede dell’Agnonese, la conclusione di Minacori viene parata da Sprecacè. Angolo di Pejic e colpo di testa di Allegra che esce di poco a lato, vicina al 3-2 l’Agnonese. Al 59’ Pera in pressing sul portiere lo costringe ad un lancio affrettato, pallone recuperato da Lombardi che conclude di sinistro, pallone fuori dallo specchio dalla porta. Al 63’ altro lancio di Borrelli che trova Pera, dribling a rientrare e conclusione di sinistro parata da Mejri. Al 76’ accorcia le distanze l’Agnonese, cross di Nicolao e colpo di testa vincente di Diarra. Al minuto 81 Pera sigla la doppietta, strappa il pallone dai piedi di un difensore dentro l’area piccola, il suo destro morbido batte il portiere dell’Agnonese. Al minuto 85’ occasione per Acosta, colpo di testa parato da Sprecacè. Al minuto 86’ conclusione di Borrelli facile preda del portiere. Minacori al minuto 86 conclude a porta, trova pronto ancora un grandissmo Sprecacè. Si conclude una bellissima partita con il risultato di 4-2 per la Recanatese che tra sette giorni sarà di nuovo al Tubaldi per affrontare il Montegiorgio anch'esso a punteggio pieno grazie al successo odierno sul Matelica con gol di Titone. Si tratta del remake della sfida di Coppa Italia andata in scena tre settimane fa con il successo dei calzaturieri per 2 a 3. Intanto l'organico della Recanatese si rinforza. Tesserato l’attaccante Marco Pedroni (2000). La giovane punta proveniente dalla Fermana, cresciuto nelle giovanili dell’Inter, nelle ultime due stagioni ha giocato prima con la Primavera del Chievo Verona (11 presenze e 2 gol) e poi con la Primavera della Cremonese (22 presenze e 9 gol). Pedroni è un attaccante dotato di una grande struttura fisica, forte nel gioco aereo, bravo a far salire la squadra e a giocare con i compagni. La Recanatese completa così la sua rosa consentendo a mister Giampaolo di avere più alternative nel reparto offensivo.

 

2° GIORNATA DI CAMPIONATO Serie D Girone F
RECANATESE – OLYMPIA AGNONESE 4-2
RECANATESE (3-5-2): Sprecacè, Ficola, Monti, Morales, Nodari, Esposito, Pera, Lombardi (85’ Monachesi), Goretta (77’ Raparo), Borrelli (92’ Sopranzetti),
Senigagliesi (70’ Dodi).
A disposizione: Bruno, Marta, Pizzuto, Lattanzi, Pasqualini.
Allenatore: Federico Giampaolo
O. AGNONESE (4-3-3): Mejri, Diakitè, Nicolao, Viscovich (75’ Elefante), Frabotta, Allegra, Diarra (88’ Carlucci), Pejic, Kone (80’ D’Ercole), Minacori,
Acosta. 
A disposizione: Kuzmanovic, Colonna, Vogliacco, Rullo, Ballerini, Konè.
Allenatore: Mauro Marinelli  
Reti: 11’ Pera (R), 16’ Goretta (R), 32’ Goretta (R), 39’ Minacori (A), 77’ Diarra (A), 81’ Pera (R)
Ammoniti: Diarra (A), Minacori (A), Pejic (A), Lombardi (R), Viscovich (A)
Angoli: 7-7
Note: 400 spettatori circa

 

1 commento

  • 0  08/09/2019 23:19  Anonimo991

    "FORZA ROMA"!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür