Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 18 Settembre 2019 11:28  Asterio Tubaldi  Stampa  5085 

Manifestazione di protesta dei lavoratori della RSA

Manifestazione di protesta dei lavoratori della RSA

Questa mattina i lavoratori della RSA hanno protestato davanti alla sede della RSA (residenza sanitaria assistenziale) di via XX Settembre per i ritardi nel pagamento degli stipendi fermi al mese di giugno da parte della cooperativa la Cometa che gestisce il servizio. Nel corso della manifestazione i lavoratori hanno distribuito volantini e esposto striscioni. Nel testo del volantino che pubblichiamo i motivi della protesta.

Non c’era nessun rappresentante dell’amministrazione comunale ad iniziare dall’assessore alla sanità Antonella Mariani.

P.F un ospite della Rsa costretto in carrozzina in seguito ad incidente stradale, era in strada con i lavoratori per protestare contro la carenza di personale e del servizio

Lavoratori in forza attualmente sono complessivamente  19 OSS, 7 infermieri, 3 fisioterapiste e 2 educatrici

Ultimamente si sono licenziati 5 dipendenti con contratto a tempo indeterminato, più due partite iva e due OSS.

opinioni a confronto

17 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  21/09/2019 14:03  Anonimo253

    19:39
    Bene i pazienti mettono 40 euro e la restante parte 60 la mette il pubblico in questo caso la asl.
    Chi non ci dice che altre cooperative migliori nel mercato costano di più e chi vince vince perché va al ribasso?
    Quando si fanno le gare si guarda il prezzo e ciò che proponi e la qualità,referenze non contano nulla!
    Ricordiamoci Avuls e Croce Gialla per il servizio comunale e Avuls che aveva fatto un prezzo concorrenziale ma senza mezzi idonei!
    Fortunatamente poi ci fu la marcia indietro!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  21/09/2019 10:01  Anonimo303

    É stata una pessima esperienza quella della RSA dell'anno scorso...non so di chi sia la colpa , ma un servizio scadente. Esorto i famigliari a tenere i vostri cari in famiglia, proprio come diceva un altro utente in questo mezzo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  20/09/2019 19:39  Fifi

    Per anonimo 815 la retta non è 40€, questa è la cifra che mettono i pazienti, il resto lo mette l'ASL. Ogni paziente si aggira sui 100€sl giorno...quindi i soldi per stipendio ci sono ma....le cooperative trovano sempre scuse per non adempiere ai loro doveri anche perché c'è chi lo permette...togliete.l'appalto e basta!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  20/09/2019 00:20  Anonimo815

    16:01
    Se volete che il personale sia ben pagato siete disposti a pagare rette di 80 euro al giorno?
    Cosa pretendete con 40 euro al di?
    Neanche un b&b ti fa dormire una notte con 50 euro!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 4  19/09/2019 16:01  Anonimo548

    Come fa un comune ad appaltare magari al ribasso servizi come quelli per gli anziani le rsa sono strutture benedette come gli asili devono essere gestite con personalecompetente e in numero adeguato agli ospiti non 2 persone per40 pazienti non devono esistere le cooperative in questi posti le famiglie pagano la regione paga il comune paga per ogni singolo paziente e....telecamere ovunque!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 5  19/09/2019 14:36  Anonimo900

    Le cooperative uno schifo che mangiano sulla pelle dei lavoratori onesti e volenteroso

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 6  19/09/2019 11:17  Ex dipendente

    Per Salomone: tu , sapientone, lavoreresti quattro mesi tra poco cinque, senza stipendio....? Logico che dopo viene tutto di conseguenza... Troppo facile riempirsi la bocca di saliva

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 7  19/09/2019 09:07  Salomone

    Un messaggio ai familiari. Portateveli a casa i vostri cari. Avete fatto caso che parlano solo di soldi. Andate a fare una visitina, poi vedrete. Ricordatevi che ci finirete anche voi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 8  19/09/2019 07:29  Tiziana

    Purtroppo non riguarda solo questa struttura!!!
    Anche il centro Polifunzionale di Busto ha diversi problemi ! Chi ha vissuto o vive queste strutture lo sa bene! Dove sono i preposti al controllo ! Sono indignata e profondamente scossa per tutto ciò che ho vissuto e visto! Povera Italia e non solo di denaro!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 9  18/09/2019 23:09  Anonimo845

    Partite Iva o dipendenti sono pur sempre lavoratori...
    Non commentiamo per favore le virgole quando qui ci sono montagne da scalare!!!
    L'amministrazione comunale è colpevole per prima di questa vicenda. Al momento dell'appalto ci sono procedure regole leggi da RISPETTARE!
    Chi fa risparmiare di più è sinonimo di un buon amministrare i soldi pubblici.
    Stavolta non è così...
    Il caro Sindaco è super informato della situazione ma fa comodo non vedere e non sentire.
    CONSIDERIAMO SEMPRE CHE LÌ DENTRO CI SONO PERSONE ED AUGURO CHE CHI OGGI STA IN POLTRONA NON ABBIA MAI BISOGNO DELLA RSA....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 10  18/09/2019 23:04  Anonimo216

    Facile parlare ... siete tutti be' be' be'

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  4   Rimuovi


  • 11  18/09/2019 20:41  Ancora Nocisiamo

    Purtroppo esiste la leggenda che appaltare i lavori a ditte private si economico per le amministrazioni.

    ecco a voi la prova.

    Ma sono mai stati analizzati i costi burocratici per affidare i lavori e soprattutto controllare i lavori.

    Mi sa di no, e ne sono più che sicuro (per esperienza),

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 12  18/09/2019 16:57  Anonimo490

    Più serietà negli appalti ,risparmi coll'apparato burocratico,amministrativo e dirigenziale, migliori servizi ai pazienti e PAGATE i lavoratori.Diversamente è uno schifo.Ma il comune che fa,dorme?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  1   Rimuovi


  • 13  18/09/2019 16:06  Anonimo843

    Noto che adesso il ns nuovo Sindaco Bravi Antonio attraversa un momento statico. ...Le legge tutte le notizie riguardanti Recanati, la ns e Sua citta', pubblicate quotidianamente oppure volutamente le ignora??? So che rappresenta l'ombra di FIORDI......occhio non vefe cuore non duole.....ma QUESTI e' pure SORDO!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 14  18/09/2019 15:51  Anonimo825

    Questa e' l'Italia!!! Le gare di appalto sono aperte a cani e porci...e non venitemi a parlare di D.U.R.C!!!! Il D.U.R.C.e' una condizione fondamentale per partecipare alle GARE di APPALTO. E la coop. LA COMETA NON L'AVEVA!!!!! Diciamo che piuttosto gli APPALTI vengono vinti/ dati a...... e non a persone SERIE che saprebbero veramente amministrare!!!! Guarda caso da oggi la coop. LA COMETA che vergognosamente ha governato la ns R.S.A. si Recanati e' da oggi fusa con la coop. LA FENICE...... ma tale coop esiste?? Chi e'????? Perche' invece dalla ns A.S.U.R non organizza una nuova e necessaria GARA D' APPALTO??????????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  0   Rimuovi


  • 15  18/09/2019 15:42  Anonimo204

    Solita frecciatina contro l’amministrazIone. Del resto ogni occasione è buona per Tubaldi.
    Ah, dimenticavo: le partite iva non si licenziano, per definizione. Semmai rescindono il contratto, non lo rinnovano.
    Quando si scrive è sempre bene sapere di cosa si scrive!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  9   Rimuovi


  • 16  18/09/2019 14:44  Anonimo675

    hANNO RAGIONE
    RISPARMIATE SU STIPENDI DIRETTORI, DIRIGENTI, MANAGER E CONSIGLIERI E ALTRO

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
22
10
2019
commemorazione dell’11 settembre a Porto Recanati

commemorazione dell’11 settembre a Porto Recanati

Mercoledì 23 ottobre, alle ore 10, al parco Europa

22
10
2019
A Montecassiano un incontro con la poesia della nostra Regione

A Montecassiano un incontro con la poesia della nostra Regione

Sabato 26 ottobre alle ore 17:30 presso l'accogliente Aula Magna del Palazzo dei Priori di Montecassiano

20
10
2019
Recanatese corsara a Chieti e sempre al comando, Dodi e Ficola firmano il colpaccio in rimonta

Recanatese corsara a Chieti e sempre al comando, Dodi e Ficola firmano il colpaccio in rimonta

Quarta vittoria in trasferta per i giallo rossi che domenica prossima sfidano il Tolentino

20
10
2019
Il Villa Musone torna da Montemarciano con un punto

Il Villa Musone torna da Montemarciano con un punto

Giallo blu avanti con Piccini, raggiunti a dieci minuti dalla fine

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür