Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 22 Settembre 2019  Mauro Nardi  Stampa  318 

La vittoria svanisce nel finale, il Villa Musone torna a casa con un punto da Chiaravalle

La vittoria svanisce nel finale, il Villa Musone torna a casa con un punto da Chiaravalle

Giallo blu due volte avanti e sempre raggiunti

Pari e rimpianti per il Villa Musone. I villans tornano da Chiaravalle con un punto dopo un pirotecnico 2-2 contro i locali, in cui i gialloblu sono stati rimontati in due occasioni. Una positiva prestazione per i ragazzi di mister Maurizio Marincioni, più in palla rispetto alla prima uscita contro i Portuali Ancona, anche se rimane il rammarico per il pareggio subito quasi allo scadere. Primo tempo in cui il Villa Musone passa in vantaggio quasi subito: Rossolini spinge Piccini, per il signor Tayeb è rigore e lo stesso Piccini mette a segno il gol del vantaggio. Al 24' Mencarelli riporta la situazione in parità con una punizione sotto il "sette". Nella ripresa i gialloblu tornano in vantaggio al 59' con un'azione spettacolare: contropiede veloce orchestrato da Marziani, sponda di Piccini e Pancaldi insacca in rete la sfera. Il Villa Musone resiste al forcing dei padroni di casa ma quando sembra fatta D'Urzo, in azione personale, trova la rete del pari. I villans avrebbero l'occasione per fare bottino pieno, ma il tiro cross di Morra si stampa sulla traversa e Marziani non riesce a ribattere in rete. "Siamo usciti dal campo con l'amaro in bocca perchè pensavamo di esserci meritati i tre punti - commenta mister Maurizio Marincioni - Siamo partiti bene con buona personalità trovando il gol su un rigore che a mio avviso ci stava. Dopo il vantaggio abbiamo continuato a fraseggiare in mezzo al campo ed in un campo così piccolo non è facile, infatti abbiamo subito diversi contropiedi che hanno portato a punizioni e calci d'angolo pericolosi. Nella ripresa abbiamo iniziato a verticalizzare spesso e li abbiamo messi in difficoltà, subendo poco o nulla. Nel finale D'Urzo è riuscito a sfondare sulla destra superando Camilletti e si è involato da solo in area trovando la rete del pareggio, nata quindi da una nostra lettura difensiva rivedibile. Nel finale abbiamo rischiato di vincerla ma non ci siamo riusciti. Nel complesso, non bene nel primo tempo, molto meglio nella ripresa perchè la squadra si è mossa bene grazie anche ai movimenti di Piccini e Marziani e la difesa ha retto egregiamente. Però rimane il rammarico per aver visto sfumare una vittoria".

CHIARAVALLE  - VILLA MUSONE  2-2 (1-1 pt)

CHIARAVALLE: Cecchini, Forlani (62’ Binci), Carletti, Sposito, Sampaolesi (85’ Lorenzini), Rossolini, Mencarelli (73’ Fioretti), Giacomelli, Tigano (79’ Ramoscelli), Rocchetti (57’ Marinangeli), D’Urzo. All. Galdelli.

VILLA MUSONE: Martino, Camilletti, Guzzini, Carloni, Di Luca, Morra, De Martino (76’ Marta), Pancaldi, Marziani, Giuliani (88’ Carnevalini), Piccini. All. Marincioni.
ARBITRO: Tayeb di Pesaro.

RETI: 15’rig. Piccini, 24’ Mencarelli, 59’ Pancaldi, 86’ D’Urzo.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
23
02
2020
Palmieri e doppio Esposito, la Recanatese vince in rimonta sul Chieti e si avvicina alla vetta

Palmieri e doppio Esposito, la Recanatese vince in rimonta sul Chieti e si avvicina alla vetta

Teatini sul doppio vantaggio, poi la reazione dei giallo rossi ora a quattro punti dalla coppia Matelica e San Nicolò Notaresco

22
02
2020
Il Recanati Calcio a 5 vuol proseguire l'avventura in Coppa, martedì arrivano i liguri del Lavagna

Il Recanati Calcio a 5 vuol proseguire l'avventura in Coppa, martedì arrivano i liguri del Lavagna

Basta un pareggio per accedere al turno successivo dopo il blitz ad Oristano

22
02
2020
Il Villa Musone cede alle Torri Castelplanio

Il Villa Musone cede alle Torri Castelplanio

Giallo blu sconfitti a domicilio 3 a 0, si complica la corsa alla salvezza

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür