Stampa questa pagina

Domenica, 29 Settembre 2019 18:45  Asterio Tubaldi  1090 

Ricordo di Piero Cesanelli, insegnante della Scuola Media di Potenza Picena, di Girio Marabini

Ricordo di Piero Cesanelli, insegnante della Scuola Media di Potenza Picena, di Girio Marabini

Piero Cesanelli è stato una persona ricca di umanità. Ha saputo restare nel cuore un bambino, pur nel trascorrere inevitabile del tempo, e come un bambino era capace di sognare. Il suo non era però     il sogno della notte a volte difficile da interpretare, era il sogno ad occhi aperti ,che è tensione al futuro e progetto. Da lì è nata Musicultura. Voglio però ricordarlo come insegnante . Ricco di cultura ha saputo porsi come maestro di vita con un linguaggio mansueto che incoraggiava, che stimolava che appassionava gli studenti. Come possiamo dimenticare, gli otto anni trascorsi insieme nelle attività teatrali della Scuola Media di Potenza Picena? Aveva saputo coinvolgere tutti,i Presidi,gli insegnanti, i genitori, l’ Amministrazione Comunale, il territorio. Memorabili gli spettacoli di fine anno di cui  era il regista e l’anima, che accompagnava con l’inseparabile chitarra e che richiedevano repliche su repliche  perchè tutti  volevano assistervi. Era un essere allegro e che metteva allegria, era amato dai suoi alunni e stimato da tutti. Sempre pronto alla battuta e allo scherzo  sapeva alleggerire i momenti di difficoltà e di tensione, che in una scuola capitano sempre, perchè la vita è greve e bisogna alleggerirla . Grazie Piero per chi sei stato e per quello che ci hai dato