Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 30 Settembre 2019 19:54  Asterio Tubaldi  Stampa  813 

Il quartiere di Castelnuovo deve rivivere

Il quartiere di Castelnuovo deve rivivere

la risposta del comitato di quartiere alla proposta del consigliere regionale Luca Marconi

Il Comitato Quartiere Castelnuovo sente di intervenire sulla dichiarazione del Consigliere Regionale Luca Marconi, apparsa nell’articolo pubblicato domenica 29 settembre sul Resto del Carlino Marche- pagina Recanati – dove auspica che l’ex asilo Carancini ubicato nel rione Castelnuovo di proprietà dell’IRCER, da anni in totale stato di abbandono, potrebbe essere “utilizzato per ospitare il centro diurno della Srr (Struttura riabilitativa residenziale) con 10 posti letto, oggi collocata all’ex ospedale.”

Secondo il consigliere a trarne vantaggio sarebbe anche l’intero quartiere che oggi purtroppo si presenta povero di servizi e, perciò, l’attività di salute mentale porterebbe un po’ di movimento.

Come Comitato di Quartiere fin dalla nostra regolare elezione nel 2017, abbiamo sempre sollevato il problema del degrado urbano dei due edifici di proprietà della Fondazione IRCER, avanzando delle proposte all’ex presidente Alfredo Moretti, attraverso incontri pubblici in cui abbiamo invitato ogni volta le forze politiche, comprese quelle di opposizione. Tali ipotesi le abbiamo avanzate anche a tutti candidati sindaci delle ultime elezioni durante la loro campagna elettorale.  

Creare del “movimento” esclusivamente per una causa come auspica il consigliere, è una forma univoca che porterebbe vantaggio solo agli interessati, così come per l’ipotesi delle residenze per soli anziani proposta tempo fa dall’ex presidente IRCER. 

Noi che abitiamo in questo luogo, crediamo che i servizi di cui abbiamo bisogno non debbano solo creare movimento. Il nostro obiettivo è di far rivivere Castelnuovo, quindi i servizi dovrebbero essere attività di libera fruizione per tutti i cittadini compresi noi residenti.  Per questo, fin dall’inizio dei rapporti intrapresi con le varie parti (IRCER e Comune), abbiamo proposto per l’ex asilo Carancini l’apertura di studi medici, ambulatori per diagnostica, sportello per Alzheimer, una parafarmacia o qualsiasi altro servizio, con una parte dedicata ad attività culturali come accade per il Teatrino dell’Assunta, locale affiancato alla struttura sanitaria dell’IRCER. Solo così il movimento diventa positivo e potrebbe incrementare il desiderio di riaprire nel rione altri servizi di cui abbiamo bisogno, come le attività commerciali. 

A tal proposito stiamo insistendo nel proporre al Comune altri parcheggi da creare in luoghi già da tempo segnalati. Confidiamo nel nuovo direttivo IRCER e nell’attuale amministrazione di trovare una soluzione concertata con noi residenti del rione, riguardo i due immobili (ex Clarisse e Asilo Carancini) per una loro futura ristrutturazione.

Ringraziando il Consigliere Marconi per il suo interessamento lo invitiamo ad un confronto affinché, uniti nelle forze, si possa trovare una soluzione che miri non solo alla riqualificazione degli edifici ma anche al miglioramento della qualità della vita dei residenti.

--

Comitato Quartiere Castelnuovo Recanati

opinioni a confronto

13 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  04/10/2019 15:18  Anonimo849

    In effetti il rischio è che intanto arrivino a Castelnuovo anche la SIS, poi per i servizi campa cavallo che l'erba cresce......Comunque a me sembra che una qualche scuola di musica sarebbe nel migliore degli ambienti possibili. Ma cosa c'è dietro a questa stramba cessione all'IRCER del convento delle Clarisse mentre la scuola elementare è stata impiccata su per una mulattiera? per non dire dell'ufficio postale che c'è a Castelnuovo che è a un passo da Corso Persiani ma non c'è a Villa Teresa cioè nella zona delle scuole con centinaia di professori e migliaia di studenti che giustamente se ne hanno bisogno invece di andare in Corso Persiani a pagare il parcheggio e spesso una multa vanno per esempio a Sambucheto dove c'èun ufficio postale che è un gioiello, comodo, parcheggi gratuiti e abbondanti, senza barriere architettoniche.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  01/10/2019 19:04  Anonimo396

    Ma che ve ne fate di altri parcheggi se parcheggiate tutti per strada auto furgoncini furgoni anche davanti i portoni e i garage degli altri ?È in più avete la fortuna di non prendere mai mezza multa.Per il resto non so cosa può essere fattibile chi di dovere vi darà le risposte comunque voi siete lo zoccolo duro di questa amministrazione avete anche il vicesindaco......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 2  01/10/2019 18:54  Anonimo3211276

    Bruttorofonte....non riesci a cogliere il senso di un pensiero che si basa sulla realtà. Quel pezzo di Recanati é inutile ......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 3  01/10/2019 18:29  Anonimo652

    egreg componenti del comitato l'avete votati ed adesso ve li tenete

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 4  01/10/2019 16:29  Anonimo631

    allora facciamo così anonimo 662: vietiamo il passaggio di tutte le auto dirette a Montefiore. Montefano ecc, mettiamo una telecamera con accesso controlli targhe solo per i residenti, incentiviamo la ripresa delle attività artigianali per cui il Castrum Novo è nato e vissuto fiorente nel passato per poi promuovere l'associazionismo culturale di cui, nel quartiere, vivono parecchi promotori.
    Per quanto riguarda l'IRCER prenditela con chi gestisce questi beni immobili ed oramai decadenti, vedi anche l'ex convento delle Clarisse che tra l'altro è stata sede di una civica scuola di musica....
    Poi la questione parcheggi è tutt'altra cosa...lo stesso vale per l'unico ponteggio presente, davanti alla tabaccheria di cui è lo stesso Comune che deve prendere gli opportuni provvedimenti verso i proprietari.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 5  01/10/2019 14:39  Anonimo523

    Castelnuovo è uno dei Castelli di Recanati con una meravigliosa Chiesa romanica e edifici ricchi di fascino e di storia come il Convento delle Clarisse: Le porte di accesso hanno conservato l'architettura originale. Semplicemente gli abitanti di castelnuovo semmai hanno "rotto" troppo poco.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 6  01/10/2019 13:07  Bellorofonte

    A leggere Ano_662 sarebbe da togliergli la cittadinanza... recanatese, come quell'altro che disse: "invece di pensare a Castelnuovo, pensate a Recanati", come se Castelnuovo non fosse Recanati: come Le Grazie, Bagnolo, Chiarino, Montefiore, ecc. Cosa vorrebbe Ano_662, che i residenti pagassero di tasca loro i servizi, le ristrutturazioni, i parcheggi, ecc. ecc.? Caro Ano_662, cambia in Ano_23, ti si addice di più.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 7  01/10/2019 11:29  Psico

    Abbiamo capito che non ci volete, srr, abbiamo problemi che per fortuna non si "attaccano" quindi tranquilli.... Spero che nessuno di voi abbia bisogno di questo tipi di servizio....con affetto vi saluto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 8  01/10/2019 10:01  Anonimo495

    ... ma anonimo 662
    Tutti i paesi vicino a noi sono legati, hanno senso di appartenenza, fanno feste a cui partecipano tutti i quartieri vedi Castelfidardo, ne dico uno a caso, Montecassiano un altro...sono comunque uniti solo noi a Recanati con queste teste come la tua, da borgo selvaggio purtroppo, chiusi egoisti e gretti non avremo mai niente...
    Io non sono di questo quartiere, ma è un quartiere storico, caratteristico, ha una chiesa meravigliosa, inz delle più antiche purtroppo non è valorizzato... ma gli vuoi bene o no a Recanati? È la tua città, dovresti essere orgoglioso, uniamoci e apriamoci invece così inizia la rinascita dei centri storici, solo cosi , le rivalità, l'egoismo, lo sfottò teniamolo per chi lo merita ... mamma mia che teste dure ... solo malignità e diffidenza poi però andiamo altrove a partecipare a feste di autunno, dell'800 perché qui noi siamo solo capaci di insultarci fra di noi!!! Questi pagano le tasse come te e chi c'è nato è ovvio sia affezionato e poi ripeto è uno dei quartieri più antichi, da tutelare, valorizzare, usa il cervello per trovare idee su come fare piuttosto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 9  30/09/2019 22:37  Anonimo271

    io sono favorevole alla riapertura ma ospitando i bambini dell'asilo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 10  30/09/2019 22:15  Anonimo595

    254 quindi tu non sei di castelnuovo perche se non ammetti e non vedi il degrado, l isolamento e le bruttezze . Non sei di Castelnuovo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 11  30/09/2019 21:43  Anonimo254

    Senti fenomeno, quelli sarebbero le colpe dei residenti? Battere cassa ? Perché qualcuno ha chiesto oppure ottenuto qualcosa?
    Che stai a di ?
    Un ghetto sarà casa tua !!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  3   Rimuovi


  • 12  30/09/2019 20:46  Anonimo662

    Avete rotto! Castelnuovo è un ghetto. Non ci sono posti auto, non ci sono negozi, non esiste viabilità sicura, vecchio e decadente, pieno di ponteggi e di cantieri fermi da anni. Siete solo buoni a battere cassa pur essendo artefici dei vostri guai.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  13   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür