Stampa questa pagina

Martedì, 01 Ottobre 2019  Asterio Tubaldi  458 

Kammerfestival chiude con spettacolare concerto e pubblico in visibilio

Kammerfestival chiude con spettacolare concerto e pubblico in visibilio

Un vero successo con ripetuti bis e un pubblico euforico ha coronato l’appuntamento finale dell’edizione 2019 del Kammerfestival che si è svolto presso l’Auditorium Centro Mondiale della Poesia e della Cultura “G.Leopardi” Sabato 28 settebre alle ore 18. La sala traboccante ha creato sin da subito un’atmosfera di grande attesa e curiosità per i  due splendidi virtuosi Antonio Puglia al clarinetto e Mariano Meloni al pianoforte che hanno eseguito un repertorio da Giuseppe Verdi ai giorni nostri con musiche di confine tra jazz e classica in alcuni dei linguaggi più profondi ed intesi del nostro tempo (Gershwin, Piazzolla, Gualdi….).  L’interpretazione dei musicisti ricca di energia, vitalità e passione ha offerto uno spettacolo divertente ed al contempo emozionante e commovente. Nel gran finale i klezmer tradizionali ebraici (poco eseguiti nel nostro territorio) hanno coinvolto il pubblico che si è lasciato trascinare partecipando attivamente al ritmo vorticoso delle danze in un crescendo di entusiasmo ed euforia.

Un concerto che ha sì concluso la rassegna iniziata il 13 Luglio scorso toccando nel suo tour itinerante variegati repertori musicali e alcune nuove location (Chiesa di San Filippo Neri, la sommità della Torre del Borgo) ma anche un momento di inizio e di auspicio per l’avvio dell’imminente  anno scolastico che sta per iniziare alla Civica Scuola di Musica “B.Gigli”.

Il Kammerfestival ringrazia la suddetta Istituzione nella figura del suo Direttore M° Ermanno Beccacece, l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Antonio Bravi e l’Assessore alle Culture Prof.ssa Rita Soccio, la Famiglia dei Conti Leopardi, i partner’s tecnici Rossini pianoforti, Eko Music Group, lo sponsor “Il Crogiolo”, tutti gli artisti che hanno partecipato e tutti coloro che hanno collaborato rendendone possibile la realizzazione.

L’augurio è quello di ritrovarci presto su queste frequenze musicali per continuare a dare un piccolo contributo sulle parole del nostro illustre concittadino “ed erra l’armonia per questa valle”.

Arrivederci alla prossima edizione!

 

Ilaria Baleani

Direttore Artistico Kammerfestival

 

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!