Stampa questa pagina

Sabato, 12 Ottobre 2019  Mauro Nardi  645 

Il Recanati Calcio a 5 si aggiudica il derby in alta quota, a Potenza Picena il quarto successo di fila

Il Recanati Calcio a 5 si aggiudica il derby in alta quota, a Potenza Picena il quarto successo di fila

Giallo rossi corsari 4 a 8 al PalaOrselli, poker di Di Iorio

Il Recanati Calcio a 5 continua a volare. Il quarto successo di fila è di quelli che pesano e non poco perché i giallo rossi sono andati a violare il campo del Futsal Potenza Picena con cui condividevano il primato a punteggio pieno. Il quintetto di Bargoni si è imposto 4 a 8 in un PalaOrselli gremito in ogni dove: in tanti non sono voluti mancare ad un derby che prometteva spettacolo e che non ha deluso le aspettative. Alti ritmi, giocate di qualità e colpi pazzeschi hanno fatto da cornice a questa sfida in cui i leopardiani hanno dimostrato di essere una squadra di assoluta qualità aggiudicandosela nel finale. Pronti via ed i locali passano in vantaggio con il lancio illuminante di Coppari che libera Monteferrante davanti a Traini: arresto e tiro con gol annesso. L'1-0 galvanizza i giallorossi locali che iniziano a mostrare delle trame offensive ficcanti. Il Recanati C5 piano piano inizia a carburare e quando comincia a giocare palla a terra crea problemi: in sei minuti Junior, Di Iorio e Cassisi ribaltano la gara con giocate offensive ficcanti e veloci. Giaconi sbroglia qualche situazione pericolosa, poi i ragazzi di mister Perugini iniziano a prendere campo. I leopardiani dopo 10 minuti di gioco sono già al limite dei falli ed il sesto fallo manda in lunetta di Matteo che mette a segno il 2-3. Lo stesso Di Matteo avrebbe un altro tiro dal dischetto ma si fa ipnotizzare da Traini che respinge in corner. Si va al riposo lungo sul 2-3. Alla ripresa delle ostilità azione rapida del Futsal Potenza Picena concretizzata da Monteferrante che impatta sul 3-3. I ritmi sono altissimi con rapidi capovolgimenti di fronte: entrambe le squadre falliscono l'ultimo passaggio ed i portieri si superano in alcuni casi. I potentini difendono bene ma non possono nulla sulla giocata di Di Iorio da punizione che vale il 3-4. Dopo due minuti Junior, da corner, mette un assist al bacio in area che carambola su un giocatore potentino per il 3-5 ospite. Il Futsal Potenza Picena si gioca il tutto per tutto con il portiere di movimento, ma su un'azione di ripartenza Di Iorio a porta vuota insacca il 3-6. Nell'ultimo minuto ancora Di Iorio, e De Sousa, sfruttano le ripartenze e mettono nel sacco la sfera con tutti i giallorossi in avanti, mentre Coppari sui titoli di coda sfrutta una dormita della retroguardia ospite per il 4-8 con cui si chiude il match. Il Recanati Calcio a 5 cala il poker in questo avvio di stagione e nel prossimo turno torna a giocare al centro sportivo di via Aldo Moro contro l’Ostrense ancora ferma al palo.

FUTSAL POTENZA PICENA - RECANATI C5 4-8 (2-3 pt)
FUTSAL POTENZA PICENA: Giaconi (gk), Pesaresi (gk), Bavaro, De Luca, Di Matteo, Monteferrante, Gabbanelli M. e G., Coppari, Lelli, Santolini All. Perugini
RECANATI C5: Angelelli (gk), Traini (gk), Morresi, Cassisi, Sabbatini, Junior, De Sousa, Di Iorio, Carnevali, Mancini, Montironi, Cimmino All. Bargoni
Reti: 1' Monteferrante, 3' Junior, 5' Di Iorio, 7' Cassisi, 10' Di Matteo // 2' st Monteferrante, 10' st Di Iorio, 12' st aut, 16' st e 18' st Di Iorio, 19' st De Sousa, 20' st Coppari
Arbitri: Simone Tacchilei di Ancona ed Eros Serafini di Pesaro.