Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 17 Ottobre 2019 11:29  Asterio Tubaldi  Stampa  728 

Ombre e luci del bilancio del Comune di Recanati

Ombre e luci del bilancio del Comune di Recanati

Nota dell'Amministrazione Comunale su bilancio 2019 e previsione 2020

Nelle prossime settimane verrà portato in discussione nel Consiglio Comunale il Bilancio di previsione per il l’anno amministrativo a venire. Con questo atto saranno più evidenti le direzioni di sviluppo della città sulle quali l’amministrazione intende impegnarsi e sta dal momento dell’insediamento lavorando, già espresse nel DUP – Documento Unico di Programmazione - la cui prima stesura è stata presentata in Consiglio Comunale e approvata con alcuni suggerimenti proposti dai consiglieri del Partito Democratico.

Il passaggio di consegne tra la passata amministrazione e quella attuale è avvenuto ad anno amministrativo già avviato e, con l’arresto dovuto alla mancata approvazione del bilancio consuntivo del 2018, si è venuta a creare una difficoltà nel dover riorganizzare in tempi brevi, ma condizionati dai passaggi previsti per legge, le manifestazioni estive e quelle connesse alla ripresa delle attività subito dopo.

Non è stato fatto mistero del fatto che, per queste e altre circostanze, si siano dovuti ridimensionare gli eventi in passato realizzati e i contributi che erano stati erogati in precedenza ad associazioni e altri soggetti impegnati su diversi fronti, in altre collaborazioni tra pubblico e privato. Il bilancio del 2019 è stato infatti condizionato fin dal primo momento anche da una riduzione di fondi rispetto all’anno precedente, in parte secondo un trend di diminuzione delle entrate in linea con le economie richieste a tutte le pubbliche amministrazioni e in parte per la straordinarietà di alcuni fondi di cui il Comune di Recanati aveva goduto, su specifiche progettazioni, negli anni precedenti. Che nel momento in cui le risorse largheggiano, un’amministrazione pubblica le utilizzi a favore dei propri cittadini sembra ovvio, ma questo non può significare che le stesse azioni siano messe in campo sistematicamente, come forse in taluni casi ci si aspetta.

Il contenimento della spesa che è stato attuato in questi mesi e fino alla fine del 2019, permetterà tuttavia di chiudere l’anno corrente con un bilancio solido e senza particolari difficoltà per l’anno prossimo. Tra le spese che hanno subito alcune riduzioni ci sono quelle relative alla pulizia e al decoro, come alcune note stampa di questi giorni hanno fatto rilevare. Comprendendo le difficoltà soprattutto a carico dei lavoratori del settore, si fa presente che gli eventi atmosferici di straordinaria portata avvenuti nei primi giorni dello scorso luglio hanno richiesto una copertura economicamente ingente, che ha purtroppo comportato una rimodulazione delle azioni previste nei 12 mesi a scapito dell’ultima parte dell’anno. L’amministrazione è già impegnata nel ripensare in modo più organico e sistematico la cura dell’ambiente e del proprio territorio, dotandosi di collaborazioni che garantiscano la qualità e la continuità dei servizi e la salvaguardia dei posti di lavoro degli operatori del settore.

Il Sindaco Antonio Bravi

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  18/10/2019 12:40  Anonimo938i che

    Sindaco e compagni di merende vecchi e nuovi,parole,parole a coprire un fallimento:ma non vi vergognatevi per niente?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  17/10/2019 21:56  Anonimo438

    Li avete votati, allora non osate criticare!!!!!! Come e' stato detto sopra la mano che stende il bilancio e' sempre della stessa persona e i conti quindi...tornano sempre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!....dopo 10 anni che pretendete!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!???????????????????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 2  17/10/2019 19:25  Anonimo255

    La domanda sorge spontanea: all'inizio del vs mandato (più di 10 anni fa) avete aspramente criticato la precedente Amministrazione per le poche risorse finanziarie lasciate in eredità. Ora se ci sono difficoltà dovete ugualmente criticare chi vi ha preceduto (cioè voi stessi) per la mancanza di risorse.
    Eppure Recanati è tra i pochi comuni che applica la tassazione più alta consentita dalle leggi statali per IMU e Addizionale Comunale (di cui tanti cittadini non sono a conoscenza) per cui ci sarebbe da aspettarsi un bel tesoretto.
    Allora qualcosa non quadra e viene il dubbio che i soldi vengano spesi male.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  0   Rimuovi


  • 3  17/10/2019 14:41  Anonimo936 deluso

    Sui conti non ci si fa capire niente...è come giocare alle tre campanelle o carte
    con i cittadini!!! Sposta di qua sposta di la...ci capisce soltanto chi manovra.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 4  17/10/2019 12:15  Anonimo857

    il vecchio bilancio come il nuovo è sempre opera della stessa mano... visto che non è affatto vero, come volete far credere, che è cambiata l'amministrazione

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  1   Rimuovi


  • 5  17/10/2019 12:11  Anonimo368

    la chiave di lettura è un'altra. per vincere le elezioni avete speso e dato contributi a pioggia, ora dovete ridimensionare feste e festicciole

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
11
2019
Giornata  Nazionale  in  memoria  delle  vittime  della  strada

Giornata Nazionale in memoria delle vittime della strada

domenica 17 novembre  2019


14
11
2019
L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De André

L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De André

A Porto Recanati l'ultima produzione del Vox Phoenicis

 

18
11
2019
LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

Punteggio di 74-72, uno svantaggio di soli due punti beffa i recanatesi

17
11
2019
Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

1 a 1 nel derby giocato al Polisportivo di Civitanova Marche, giallo rossi secondi a meno quattro dagli abruzzesi

17
11
2019
Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Continua il buon momento dei giallo blu

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür