Stampa questa pagina

Domenica, 20 Ottobre 2019 18:44  Asterio Tubaldi  685 

M5S POTENZA PICENA SI DISSOCIA DAL CONSIGLIERE MEZZASOMA

M5S POTENZA PICENA SI DISSOCIA DAL CONSIGLIERE MEZZASOMA

“ il Gruppo degli Attivisti Cinque Stelle di Potenza Picena, nato sei anni fa, che ha portato alle elezione  di due consiglieri comunali nella scorsa legislatura e di un consigliere nella attuale, si dissocia da quanto detto e politicamente intrapreso da Stefano Mezzasoma, attuale consigliere di minoranza eletto dalla lista del Movimento stesso .

La presa di posizione degli Attivisti e dei Simpatizzanti pentastellati cittadini e’ dovuta al fatto che Mezzasoma, ha intrapreso una autonoma attività politica, agendo arbitrariamente e non in relazione al suo ruolo di portavoce degli stessi, come si era impegnato a fare al momento di accettare la candidatura nella lista del M5S, e pertanto non rispecchiando più il Gruppo nelle sue scelte democraticamente discusse, condivise e votate.

Pertanto quanto detto, scritto e deciso da Mezzasoma è da considerarsi estraneo a quanto discusso e scelto dalla base del Movimento locale che se ne dissocia  in attesa di un dovuto intervento da parte degli organi politici nazionali, regionali e provinciali del Movimento stesso, ai quali viene demandata ogni decisione ulteriore  riguardo la titolarità del simbolo del Movimento.

Il ruolo di portavoce sarebbe appunto quello di dare voce in Consiglio comunale alle istante dei Cittadini e del Gruppo  che democraticamente sceglie e decide strategie politiche per il bene comune, ruolo che Mezzasoma, prendendo decisioni in maniera arbitraria e del tutto autonoma non è più in grado di svolgere a nome del gruppo stesso.”

NB Il documento viene condiviso da tutti gli Attivisti e Simpatizzanti nessuno escluso.

Potenza Picena 20/10/2019

opinioni a confronto

1 commento