Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 23 Ottobre 2019 17:33  Asterio Tubaldi  Stampa  3095 

Recanati: gli sequestrano l'auto ma lui si barrica al suo interno

Recanati: gli sequestrano l'auto ma lui si barrica al suo interno

Sei ore di lavoro per una pattuglia dei Vigili Urbani di Recanati, compresa la Comandante, Gabriella Luconi, la presenza dei Carabinieri, l’arrivo del carro attrezzi ma alla fine il risultato è che l’uomo fermato a bordo della sua auto, un extracomunitario di colore di 54 anni, residente a Recanati da circa 10 anni, se ne è andato tranquillamente a bordo della sua auto. E’ vero che però nei suoi confronti è stata elevata una sanzione amministrativa di 500 euro e sporto denuncia per resistenza a Pubblico Ufficiale. Il fatto è accaduto questa mattina verso le 11 in località Palazzo Bello di Recanati, nei pressi del bivio per Porto Recanati. I Vigili Urbani fermano l’auto che ha la targa straniera: la legge non permette a chi è residente in Italia di guidare una macchina con targa straniera. Contestano, quindi, al guidatore la sanzione amministrativa che prevede anche il sequestro del veicolo tanto che arriva anche il carro attrezzi. Non sia mai! L’uomo prontamente si chiude dentro l’auto, sbarra porte e finestrine e non ne vuol saper proprio niente di uscire fuori e consegnare il suo mezzo agli uomini in divisa. I Vigili iniziano con lui una lunga ed estenuante trattativa, arrivano anche a chiedere consigli al magistrato di turno ma alla fine l’uomo l’ha spuntata. I Vigili se ne vanno da una parte, l’uomo dall’altra. Sarà interessante ora capire se la sanzione amministrativa sarà pagata e che esito avrà la denuncia per resistenza a Pubblico Ufficiale.

opinioni a confronto

19 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  27/10/2019 09:46  Anonimo457

    Chissà se poi pagherà la multa di 500 euro ?????????????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  26/10/2019 06:40  Anonimo234

    Un residente in Italia non può guidare un'auto con targa straniera? Mi sembra una norma assurda fatta solo per estorcere denaro e non mi sembra che questo signore, se non ha campiuto altre infrazioni o atti criminali, sia poi un gran delinquente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 2  26/10/2019 03:14  Anonimo538

    Non bisogna mai mitizzare chi non rispetta le regole, giusto, ma in Italia c'è una quantità di regole assurde, vessatorie, fatte appositamente per estorcere denaro e complicare inutilmente la vita ai cittadini. Negli USA anni or sono comprai una auto usata in dieci minuti e senza spese particolari, la usai per il tempo che mi serviva, qualche mese, e poi la rivendetti senza nessuna complicazione prima di tornarmene in Italia. Io pensavo di sognare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 3  25/10/2019 00:57  Anonimo488

    COME MAI RADIOERRE NON DA LA NOTIZIA DELL'INTERVENTO DI FIORDOMO ALLA LEOPOLDA?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 4  24/10/2019 14:18  Anonimo432

    Questa è stata una procedura fuori legge. Doveva caricare la macchina sul carro attrezzi e una volta arrivati alla pressa del demolitore schiacciando la macchina doveva decidere se scendere oppure essere pressato il tutto veniva
    eseguito con 15 minuti. Perdere tempo una decina di persone delle forze dell'ordine per 5 /6 ore non mi sembra corretto.LE MULTE LE PAGHIAMO NOI....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  0   Rimuovi


  • 5  24/10/2019 12:57  Anonimo730 Tanatos

    Anonimo664, povero colui che mitizza chi evade dalle regole e non rispetta le regole, questo non è un "mito", ma uno che rigira le regole a suo uso e consumo, ti auguro di non doverci mai avere a che fare altrimenti ti ritroveresti, tu, a passare guai, di solito questi non hanno assicurazione, ti sfidano, ti aggrediscono forti dell'impunibilità garantitagli da uno Stato debole con i forti e forte con i deboli, non c'è nulla da gioire, molto da piangere invece per come è ridotto uno Stato che è stato la più grande potenza nel mondo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  1   Rimuovi


  • 6  24/10/2019 12:20  Anonimo442847309

    Questo succede solo in Italia ,mentre a Recanati tanti guidano l'auto manipolando sui loro telefonini , e mai nessuno che venga colto in flagrante . Mentre in altri comuni ogni tanto a qualcuno si cerca di togliergli questo brutto vizio !!! A Recanati sembra che questo vizio sia permesso , basta passeggiare x notare quanti non riescono a guidare senza manipolare sui loro maledetti telefonini che spesso diventano cause principali di incidenti stradali!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  2   Rimuovi


  • 7  24/10/2019 11:31  manganello

    Leggendolo qualsiasi umano avrà detto ,Vigili e carabinieri non sono riusciti a far nulla ed il bastardo se ne uscito gaudente , incredibile ed inconcepibile , come andrà a finire ! .Non ci siamo , poi la multa vorrei vedere che risata che si fà il soggetto .Il soggetto è di certo noto visto che è da più anni di casa .W l'Italia .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 8  24/10/2019 10:06  Anonimo768

    Perchè non ci hanno mandato le ausiliarie del traffico, ovvero le inflessibili custodi di un sistema parcheggi allucinante e vessatorio? Questo signore che non scende dall'auto mi sta proprio simpatico.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 9  23/10/2019 21:37  Basito

    Se fosse stato un italiano avrebbero fatto altrettanto?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  0   Rimuovi


  • 10  23/10/2019 20:37  Anonimo235

    Siamo in Italia e quindi é facile immaginare come finirà.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 11  23/10/2019 20:08  Anonimo398

    io mi chiedo ma chi le fa queste leggi, le fa con la testa o con i piedi, questo ha fatto delle forze dell'ordine quello che gli è parso, con la legge dalla sua parte!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 12  23/10/2019 20:03  Cittadino pagante

    Quando il gioco si fa duro..... ma si, lasciamolo andare!
    Un magistrato dovrebbe indagare e punire chi non esegue il proprio lavoro.
    Come sarebbe? Lo hanno lasciato andare via? Vergogna!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  0   Rimuovi


  • 13  23/10/2019 19:31  Massi

    Adesso i verbali che gli avete fatto sapete cosa si fa’?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 14  23/10/2019 19:30  boss hogg

    neanche capaci a far scendere uno dalla macchina? potevamo vincere la guerra

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 15  23/10/2019 19:03  Berdai

    Recanati e piena di targa straniera ..polacchi .albanesi .romeni .e e e . Chi sa sono a norma ????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 16  23/10/2019 18:32  Anonimo328

    l'integrazione

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 17  23/10/2019 17:53  Anonimo664

    CHE GRANDE..UN MITO!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  5   Rimuovi


  • 18  23/10/2019 17:52  rosco p.coltraine

    nessun esito...tanto si sa come vanno le cose... in Italia sono forti con i deboli e deboli con i forti.....neanche a far scendere uno dalla macchina riuscite..solo a fare le multe a quelle ferme senza nessuno dentro ....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür