Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Dicembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

ARCHIVIO NOTIZIE

Giovedì, 24 Ottobre 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  386 

La vita che nasce: come accoglierla e tutelarla. Aspetti ostetrici, medici, educativi e psico-sociali

La vita che nasce: come accoglierla e tutelarla. Aspetti ostetrici, medici, educativi e psico-sociali

serie di incontri organizzati nell'ambito delel iniziative della Città dei bambini e delel bambine

Da ottobre 2019, e fino ad aprile 2020, prende il via una serie di incontri inerenti la maternità e la paternità, dal concepimento fino ai primi 1000 giorni di vita.

Un team di esperti incontrerà la cittadinanza dialogando sui cambiamenti fisiologici, emotivi e sociali che coinvolgono una coppia dal concepimento, alla nascita e all'accompagnamento nei primi passi della vita di un bambino o di una bambina.

L'attesa di un figlio o di una figlia è ricca di trasformazioni che riguardano certamente il corpo della madre, ma che è densa di pensieri ed emozioni, dubbi e timori anche da parte del padre, che i futuri genitori possono affrontare insieme, comprendendosi e sostenendosi.

Il ciclo di incontri ha lo scopo di offrire spunti di riflessione e di costruire una cultura condivisa con il supporto di esperti, nella consapevolezza che le interazioni familiari nelle prime fasi della vita sono fondamentali per il benessere della persona anche in momenti successivi della sua esistenza.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

29/10/2019         Tania Paoltroni Ostetrica

*Gestazione e nascita: essere madre, diventare padre“

12/11/2019         Reginaldo Polsonetti      Ginecologo

"Medicina e nascita: le buone pratiche"

05/12/2019         Silvia Polenta     Psicoterapeuta Familiare, esperta in Psicologia Perinatale

"Lo nascita di una mamma e di un papà: un viaggio tra emozioni e aspettative"

24/01/2020         Gabriele Garbuglia          Pediatra

'Buone pratiche per migliorare lo sviluppo delle bambine e dei bambini"

12/02/2020         Paola Nicolini     Psicologa dello sviluppo e dell'educazione

"Competenze innate e interazioni significative: i pianti, i sorrisi, le vocalizzazioni

03/04/2020         Annarita Valeri  Psicologa

"La lettura fin dai primi mesi di vita e lo creazione di uno spazio emotivo condiviso"

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  03/11/2019 08:52  Anonimo216

    L'immagine scelta in effetti richiama a un solo modello di famiglia mentre ora, finalmente, i tipi di famiglia sono parecchi e tutti con pari dignità. Ancora più grave che non si accenni minimamente alla famiglia monoparentale, spesso con la sola madre. Molto spesso il padre non c'è o, ancor peggio, sarebbe proprio meglio che non ci fosse.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  25/10/2019 23:54  Anonimo873

    L'immagine scelta della famiglia "mulino bianco" è un clichè anacronistico alla Pillon, complimenti

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür