Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 06 Novembre 2019 19:16  Asterio Tubaldi  Stampa  2675 

Addio conte Vanni Leopardi

Addio conte Vanni Leopardi

Si è tenuto nel pomeriggio, alle ore16, nella chiesetta di Santa Maria in Montemorello  la funzione religiosa, officiata da padre Roberto Zorzolo assistito dai padri cappuccini del vicino convento, per l’ultimo saluto al conte Vanni Leopardi di San Leopardo, morto lunedì scorso nella sua casa, la nobile dimora che un tempo fu del poeta Giacomo.  

La musica di Chopin, suonata da Ilaria Baleani, e due carabinieri in alta uniforme hanno accolto la sobria bara con sopra un mazzo di 51 rose, l’omaggio della figlia Olimpia a ricordo dei 51 meravigliosi anni vissuti insieme. Tante le autorità presenti ma tanta anche la gente comune che ha voluto tributare un ultimo affettuoso saluto a Vanni Leopardi, apprezzato da tutti per la sua affabilità e signorilità.

Al termine della cerimonia sono stati il sindaco Antonio Bravi, padre Floriano Grimaldi e il presidente del Centro Nazionale Studi Leopardiani a tracciare il ricordo di Vanni Leopardi mentre in chiesa risuonava l’Adagio dalla Patetica di Beethoven.

A lato della bara la figlia di Vanni, Olimpia, con i figli Ettore, Gregorio, Diana e il nipote Pierfrancesco (il padre Mimmo assente per motivi di salute). Anche l’amico a quattro zampe di Vanni, il cane Aria, era al corteo funebre che da Montemorello è arrivato dall’altra parte della città, a Porta Romana do dove il feretro è partito alla volta della cripta di famiglia, a San Leopardo.

 

 

 

 

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  09/11/2019 08:52  Anonimo314

    Per l'anonimo 674:
    era forse meglio 2 vv. uu. ai lati della bara, come per qualcun'altro?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  07/11/2019 07:40  Anonimo674

    Quale ruolo istituzionale aveva l'erede di Giacomo perchè due carabinieri in alta uniforme fossero ai lati della bara?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
17
01
2020
CONSEGNA PREMIO “CONCORSO LETTERARIO PER STUDENTI”

CONSEGNA PREMIO “CONCORSO LETTERARIO PER STUDENTI”

“straordinaria vita – vita straordinaria”

17
01
2020
LORETO DOMENICA 19 GENNAIO FESTA DI S.ANTONIO

LORETO DOMENICA 19 GENNAIO FESTA DI S.ANTONIO

benedizione degli animali in Piazza della Madonna

19
01
2020
La Recanatese rialza la testa, Rutyens e Pera firmano il blitz a Montegiorgio

La Recanatese rialza la testa, Rutyens e Pera firmano il blitz a Montegiorgio

I giallo rossi violano il Tamburrini 2 a 1 e si avvicinano di nuovo al secondo posto

18
01
2020
Il Csi Recanati non punge, senza gol la sfida salvezza con il Morrovalle

Il Csi Recanati non punge, senza gol la sfida salvezza con il Morrovalle

Giallo verdi che muovono la classifica ma restano in zona play out

18
01
2020
Sandro Pozzetti e' il nuovo coach della Rinnovar 2 Recanati

Sandro Pozzetti e' il nuovo coach della Rinnovar 2 Recanati

Il tecnico anconetano ritorna all'ombra del colle, Prende il posto del dimissionario Marco Pesaresi

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür