Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 12 Novembre 2019  Asterio Tubaldi  Stampa  775 

LORETO L’ARAZZO SU TRAME DEL RAFFAELO  “LA MADONNA DEL DIVINO AMORE” IN ESPOSIZIONE A MONDOVI’

LORETO L’ARAZZO SU TRAME DEL RAFFAELO “LA MADONNA DEL DIVINO AMORE” IN ESPOSIZIONE A MONDOVI’

 

Da venerdì 15 novembre 2019, alle ore 17,00, presso il Museo della Ceramica di Mondovì (CN), avrà luogo l’inaugurazione della mostra “Le trame di Raffaello. Il restauro dell’arazzo Madonna del Divino Amore di Loreto”.

Il progetto espositivo nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”, il Museo Pontificio Santa Casa di Loreto, il Museo della Ceramica e il Comune di Mondovì. Protagonista dell’esposizione sarà l’arazzo “Madonna del Divino Amore”, realizzato ad inizio Cinquecento dalla raffinata manifattura di Bruxelles su cartone derivante da un’opera di Raffaello Sanzio.

Prima di essere esposta a Mondovì, l’opera è stata oggetto di un accurato restauro condotto dal Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”. Durante il periodo di apertura della mostra sarà promosso un ricco programma di laboratori didattici per le scuole, a cura del Museo della Ceramica.

«Sono molto grato alla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, ha dichiarato Mons. Fabio Dal Cin, l’Arcivescovo Delegato Pontificio di Loreto,che ha deciso finanziare il restauro di un manufatto di così grande valore come “La Madonna del Divino Amore”, realizzato su disegno di Raffaello. Altrettanta gratitudine devo, oltre che a coloro che ne ospiteranno l’esposizione a Mondovì, al Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”, per l’attenzione e la competenza con la quale le sue maestranze si stanno prendendo cura degli arazzi patrimonio del Santuario di Loreto. Infatti, - continua l’Arcivescovo - oltre a vari interventi di manutenzione, ricordo il loro restauro, alcuni anni fa, di un altro arazzo che si conserva nel nostro Museo Pontificio, “La pesca miracolosa”, anch’esso su disegno di Raffaello. Auguro dunque ogni successo alla mostra e confido nel prosieguo di tutte queste collaborazioni».    

La mostra è un’importante occasione per approfondire la produzione raffaellesca attraverso la declinazione dei suoi disegni su cartoni preparatori nelle diverse arti. L’arazzo traduce, con filati preziosi, una delle immagini più note della produzione pittorica del maestro, che ebbe grande fortuna di critica, soprattutto nel XIX secolo, quando venne denominata “Madonna del Divino Amore”. Vi sono raffigurati la Madonna con Bambino, Sant’Anna (o Santa Elisabetta) e San Giovannino. L’opera era parte di una serie tessuta su modello raffaellesco raffigurante episodi della vita della Vergine, commissionata dal vescovo di Liegi Erardo della Marca. Nel XVIII secolo divenne proprietà del cardinale Pietro Ottoboni, che ne fece dono al Santuario di Loreto. Come si evince Loreto è spiritualità ed arte insieme grazie ai grandi artisti che hanno omaggiato la S.Casa con i loro talenti.      

Giovanni Pespani

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür