Stampa questa pagina

Domenica, 17 Novembre 2019  M.Nardi  362 

Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

1 a 1 nel derby giocato al Polisportivo di Civitanova Marche, giallo rossi secondi a meno quattro dagli abruzzesi

Ancora un segno X per la Recanatese, il secondo consecutivo dopo quello di sabato scorso con il Pineto. Questa volta ad imporre il pari ai ragazzi di mister Giampaolo è stata la Sangiustese, nel derby giocato al Polisportivo di Civitanova Marche. Il risultato finale è stato di 1 a 1 con botta e risposta nella prima mezz'ora tra Mingione e Pera. La Recanatese vede così allontanarsi il San Nicolò Notaresco che ha battuto il Cattolica San Marino 2 a 0 portando a 4 i punti di vantaggio in vetta alla classifica. Unica nota positiva i contemporanei pareggi delle altre inseguitrici, in particolare quello del Montegiorgio ad Avezzano e quello nello scontro diretto tra Pineto e Matelica. Giallo rossi che si sono presentati a Civitanova privi dell'attaccante Gorretta e con il rientrante Rutyens in panchina. Gara vibrante che si è accesa alla mezz'ora del primo tempo con Mingione abile a sfruttare un invito di Romano portando avanti la Sangiustese. A rispondere ci ha pensato il solito Pera, colpendo su un pennellato calcio d'angolo battuto da Borrelli. Prima dell'intervallo ancora fiammate da una parte e dall'altra con occasionissime per la Recanatese e per la Sangiustese che ha colpito una traversa con Proesman. Nel prossimo turno la Recanatese è attesa dalla sfida al Tubaldi contro la Vastese. Obiettivo vittoria per restare sulla scia della capolista San Nicolò Notaresco.

SANGIUSTESE (4-3-3): Chiodini, Zannini, Orazzo (13’ st Basconi), Scognamiglio, Mengoni, Patrizi, Pezzotti, Palladini Alessio (33’ st Amabile), Mingiano (28’ st Bambozzi), Proesmans (45’ st Manari), Romano (38’ st Mattia Palladini). A disposizione: Raccio, Doci, Cerbone, Niane. Allenatore: Stefano Senigagliesi.
RECANATESE (3-5-2): Sprecacè, Lattanzi (18’ st Dodi), Ficola, Raparo, Nodari, Esposito, Pera, Lombardi (45’ st Pedroni), Padovani (38’st Ruci), Borrelli, Senigagliesi (18’ st Monachesi). A disposizione: Bruno, Rutjens, Monti, Morales, Giaccaglia. Allenatore: Federico Giampaolo.
ARBITRO: Sig. Alessandro Cutrufo
della sezione di Catania
RETI: 25’ pt Mingiano, 33’ pt Pera.
NOTE: ammoniti Proesmans.

 

1 commento