Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 06 Dicembre 2019 19:06  Asterio Tubaldi  Stampa  875 

Leandro Messi presenta il nuovo Presepio Meccatronico -Olfattivo 2019

Leandro Messi presenta il nuovo Presepio Meccatronico -Olfattivo 2019

Sabato 7 dicembre alle ore 16 a Recanati si apre la Sacra rappresentazione

Riflettori puntati sulla natività a  Recanati per l’apertura del nuovo capolavoro del Maestro Leandro Messi, il Presepio Meccatronico -Olfattivo 2019. Tra i Presepi più attesi d’Italia , la sacra rappresentazione di Messi aprirà domani le porte nella sede di via del Passero Solitario n. 30 per accogliere i migliaia di visitatori fino al prossimo 6 gennaio 2020.

Il nuovo capolavoro del Maestro Leandro Messi, pluripremiato artigiano recanatese che da venti anni costruisce  e cura con scrupolosa e minuziosa professionalità il suo Presepe, offrirà al pubblico una rappresentazione della natività di Gesù ricca di tante grandi novità.

Su una superficie quasi raddoppiata rispetto allo scorso anno, Messi proporrà un nuovo emozionante viaggio immersivo nella Betlemme di 2019 anni fa, che farà rivivere ai visitatori la sacra rappresentazione in un mondo reale in miniatura. Migliaia di personaggi, tra uomini, donne , bambini e animali, animeranno il Presepio nelle sue  molteplici ambientazioni e quadri giorno e notte. Scene di vita quotidiana ricreate tra le vie, le case e le botteghe della Betlemme del tempo, con un’armonia naturale, in uno scenario vivo e mirabilmente realizzato, con la cura di ogni più piccolo dettaglio.

Grazie ad una minuziosa progettazione elettronica, il Presepio di Messi gestisce contemporaneamente più di  mille azioni, tra cambi di scenografie, luci, effetti e i molteplici e contemporanei movimenti dei centinaia di personaggi presenti.  Statue di circa 30 cm, caratterizzate dai differenti ruoli,  costruite interamente a mano con un’abilità artigianale unica, ridefiniscono il Presepe di Messi come il primo Presepe Meccatronico, un termine che lo distingue da tutti gli altri Presepi meccanici, dove le animazioni sono generalmente a scatti e visibilmente innaturali.

Ad arricchire le sorprese del Presepio anche le novità del Maestro Malleus che grazie al  sodalizio nato con Messi lo scorso anno, ha continuato la collaborazione con il celebre presepista caratterizzando sensorialmente  le nuove scene del Presepio, rendendole ancora più vive e intense. Assolutamente da vedere!

opinioni a confronto

9 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  09/12/2019 14:34  Anonimo902

    Per Goffredo e anonimo 801 siete di Recanati?
    Perché sembra che la odiate questa cittadina, io sono abituato ad ammirare i miei concittadini che si impegnano senza lucro poi per rendere la mia città più interessante e Messi in particolare è un ragazzo, un artista che merita tanto, ma tanto rispetto prima per la sua arte e creatività, per l'amore di artigiano che si sente dentro, per l'umiltà sempre dimostrata anche quando sfrattato più volte ha smontato e rimontato tutto solo per il nostro piacere, per il fatto di attirare anche in giorni anonimi gente che si sposta per ammirare quanto è bravo, non solo turismo religioso come a Loreto e si sa la gente porta guadagni per tutto, bar, negozi, musei... ma nessuno è profeta in patria almeno fino a che non smettiamo di affondare l'altrui operato in cambio del nostro niente assoluto, al massimo solo critiche senza fondamento poi.. grazie Messi per quel che fai oltre al lavoro che già svolgi per mangiare, sei un esempio da seguire.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  08/12/2019 09:52  andrea

    gli orari di apertura? l'anno scorso non sono riuscito a vederlo ,cera sempre tanta fila ed io non potevo quest'anno devo riuscirci

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  07/12/2019 17:29  Anonimo958 osservatore

    Se non vi piacciono i presepi, non andateci a vederli, non siete obbligati!
    Non è necessario denigrare o deridere il lavoro altrui.
    Considerando anche che per il presepe non pagate nulla in tasse!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 3  07/12/2019 12:41  Anonimo251

    Bonfili, il significato profondamente umano come afferma lei, rimane comunque un significato per i pochi che ancora credono alle bugie della Chiesa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  4   Rimuovi


  • 4  07/12/2019 12:19  Anonimo801

    Ancora con questi presepi, tutto bello, nuovi sapori, ma pur sempre un presepio rimane.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  5   Rimuovi


  • 5  07/12/2019 11:35  Anonimo928

    e si Goffredo.......... è proprio come l'uva e la volpe!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 6  07/12/2019 08:32  Gianni Bonfili

    Per non mandare sprecato l'eccezionale impegno di Messi non ci si fermi agli aspetti mondani ed estetici.Oggi più che mai servirebbe a tutti riflettere un po' sul significato profondamente umano dell'evento che questa ricostruzione artistica intende ricordare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  1   Rimuovi


  • 7  06/12/2019 20:06  Goffredo Natalucci

    Minestra riscaldata.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


  • 8  06/12/2019 19:33  Anonimo940 osservatore

    SARA' CERTAMENTE ECCEZIONALE, BELLISSIMO!
    ANCHE QUELLI DEGLI ANNI PRECEDENTI ERANO FANTASTICI.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
02
2020
Buon compleanno Faber, gli ottant’anni di De Andrè.

Buon compleanno Faber, gli ottant’anni di De Andrè.

Il 19 febbraio per Talk serata  evento al Circolo di Lettura e Conversazione di Recanati.

14
02
2020
dagli stereotipi di genere al femminicidio

dagli stereotipi di genere al femminicidio

ne parlano gli studenti del Liceo Scientifico di Recanati

17
02
2020
Reti bianche tra San Biagio e Villa Musone

Reti bianche tra San Biagio e Villa Musone

Ad Offagna gara senza emozioni

 

16
02
2020
La Recanatese non punge e scivola al quarto posto, ad Avezzano è 0 a 0

La Recanatese non punge e scivola al quarto posto, ad Avezzano è 0 a 0

Occasione sprecata per avvicinarsi alla vetta considerato il segno X del San Nicolò Notaresco, giallo rossi scavalcati dal Campobasso

15
02
2020
Il Recanati Calcio a 5 allunga il passo, la B sempre più vicina

Il Recanati Calcio a 5 allunga il passo, la B sempre più vicina

Giallo rossi corsari a Jesi 3 a 4, + 8 sull'inseguitrice Futsall Potenza Picena

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür