Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 09 Dicembre 2019  redazione sport  Stampa  366 

RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

RECANATI-JESI, GRANDE PROVA DI VOLONTA’ DEI LEOPARDIANI

Cuccoli si infortuna, Armento, Raponi, Ottaviani e Larizza trainano la rimonta

Una vittoria difficile e tanto desiderata quella che ha fatto felici tutti gli appassionati di pallacanestro recanatese. Una vittoria arrivata a conclusione di una partita importante per la Rinnovar2 Recanati che, incontrando presso il PalaBaldinelli di Osimo la “Wispone Taurus Jesi” (al decimo rango della classifica del campionato Serie C Silver) ha fatto ricorso a tutte le risorse della propria panchina, anche quelle più giovani, a causa dell’assenza di due giocatori più esperti, Pezzotti e Principi (fermi a causa di un risentimento muscolare). Gli infortuni e le assenze nel roster recanatese hanno richiesto inoltre ai giocatori più versatili uno sforzo in più. E’ stato così per capitan Samuele Ottaviani, chiamato a giocare in alcuni momenti anche come “lungo” della squadra.  Il primo quarto è scorso velocemente terminando con un leggero vantaggio della squadra di casa, che raggiunge 22 punti contro i 21 degli avversari. Il secondo, concluso con il punteggio di 34-45 per gli ospiti, ha evidenziato la loro migliore forma dal punto di vista difensivo. Ma quando la partita sembrava ormai compromessa, Recanati ha recuperato poi il vantaggio al termine della terza frazione sul punteggio di 56-55.  Apprensione e dispiacere, a due minuti e mezzo dalla fine di questo quarto, per l’infortunio occorso al numero 5 giallo-blu, Riccardo Cuccoli, che ha subito la lussazione della spalla sinistra, in seguito a una violenta caduta.  Prontamente soccorso dal medico di gara e dal personale del 118 di Osimo, il play dei leopardiani è stato accompagnato all’Ospedale di Torrette per ridurre la dolorosa lussazione. 

Piena di tensione e giocata punto dopo punto l’ultima frazione, conclusa con il punteggio di 81-79 per Recanati, che ha ottenuto così la settima vittoria in undici giornate.  Grande punto di riferimento a livello motivazionale e tecnico è stato il numero 10, Gianmarco Armento autore a pochi minuti dalla fine di quattro canestri fondamentali per l’esito dell’incontro. “Siamo stati bravi a rimettere in carreggiata una partita che ci era sfuggita di mano. la dichiarazione a caldo di Armento, tra i migliori realizzatori di questa sera con uno score personale di 18 punti – Questa vittoria vale doppio per noi perché è stata una vera e propria iniezione di fiducia per il gruppo, che è sempre più consapevole delle proprie capacità”.  

La Rinnovar2 Recanati tornerà in campo la prossima domenica 15 dicembre presso il PalaBaldinelli di Osimo alle 18:00 affrontando la Pallacanestro Acqualagna.  

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür