Stampa questa pagina

Venerdì, 13 Dicembre 2019 23:56  Asterio Tubaldi  1488 

Due anni fa l'incidente per Lorella Cotechini. Oggi assolto il suo investitore

Due anni fa l'incidente per Lorella Cotechini. Oggi assolto il suo investitore

E’ stato assolto Antonio Meschini, un camionista di 48 anni, residente nella cittadina leopardiana, che due anni fa ha investito la recanatese Lorella Cotechini, 58 anni, moglie dell’avvocato Piergiorgio Moretti mentre attraversava la strada in via Cesare Battisti a Recanati. Era difeso dall’avvocato Ombretta Mariani dello studio legale Michele Moretti di Recanati.

Lui, alla guida della sua auto, una Polo Wolkswagen, non si era accorto minimamente che la donna stava attraversando la strada e l’ha presa in pieno. La Cotechini è stata scaraventata sul cofano dell’auto e ha urtato con la testa contro il parabrezza sfondandolo.

A giudizio dell'avvocato Mariani , ad indurre il giudice monocratico ad assolvere il suo assistito sono stati diversi fattori: quel tratto di strada che è particolarmente buio e che quella sera in più stava pure piovendo ed infine che la donna incautamente non stava attraversando sulle strisce pedonali. Insomma, una serie di attenuanti tanto che “siamo di fronte ad un evento imprevedibile”.

La sentenza lascia aperta, comunque, la possibilità di un’azione civile

opinioni a confronto

1 commento