Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 22 Dicembre 2019 19:09  Asterio Tubaldi  Stampa  625 

Al macero l'archivio dell'attività della Fondazione Gigli in Finlandia: parla il presidente dell'Associazione

Al macero l'archivio dell'attività della Fondazione Gigli in Finlandia: parla il presidente dell'Associazione

nota di Pirjo Kuusniemi, presidente dell'Associazione Beniamino Gigli di Finlandia  

Il consiglio direttivo dell’associazione Beniamino Gigli in Finlandia ha seguito con stupore ed incredulità i messaggi, apparsi su Facebook e diversi organi di stampa, del fondatore dell’associazione stessa, Torsten Brander, riguardanti il destino del suo vecchio archivio.

Il direttivo non prende parte al dialogo su Facebook ma desidera mettere in chiaro la situazione.

Anni fa, Torsten Brander, Il fondatore dell’associazione, ha espresso, di sua spontanea volontà, la decisione di trasferire tutto il materiale originale all’associazione Gigli di Recanati, da custodire al museo Gigli.

Questo è successo nel 2016. In Finlandia non abbiamo musei della musica che sarebbero stati interessati a conservare tale materiale. Ed altri istituti musicali non erano interessati a questo tipo di archivio. E nessun privato si è, allora come adesso, proposto per impegnarsi a conservare a casa propria vecchio materiale raccolto e messo assieme, negli anni, da Brander. La nostra associazione non dispone di una propria sede o di un ufficio e l’alternativa dell’affitto di uno spazio per questo archivio comporterebbe comunque una spesa che non ci possiamo permettere.

L’attuale consiglio direttivo ha chiesto a Brander di separare dal vecchio materiale tutto ciò che riguardava l’attività dell’associazione prima del 2014, come documenti e carte riferentesi a verbali delle riunioni, atti, protocolli, chiusure bilanci. Questo, su nostra richiesta, è stato anche fatto.

Torsten Brander ha scritto diversi libri, sia sulla storia dell’associazione, sia sulla vita di Beniamino Gigli, sulla base di documenti ed informazioni da lui raccolte. Di conseguenza è difficile pensare che qualcun altro potrebbe approfittare di tale materiale per scrivere una nuova biografia di Gigli.

L’associazione continua la sua attività anche dopo il ritiro di Brander dal ruolo di presidente. In considerazione e rispettando quanto da lui fatto, l’attuale direttivo lo ha nominato nel 2016 presidente onorario.

L’associazione mantiene lo scambio culturale tra la Finlandia e l’Italia.

I concerti organizzati dall’associazione anno dopo anno sono stati molto seguiti, raggiungendo quasi sempre il tutto esaurito, ricavandone giudizi entusiasti e positivi sia dal pubblico che dai media e dagli artisti che si sono esibiti ai concerti stessi.

Nota positiva ulteriore è stato il costante aumento di iscrizioni come membri dell’associazione.

L’intento della nostra associazione è ad ogni modo rivolto verso il futuro e non verso il passato, continuando con passione e buona volontà le attività in programma. Il consiglio direttivo si rende conto del rammarico di Brander di dover privarsi del suo vecchio materiale. Ma qui si tratta appunto di rammarico e non di “vandalismo culturale e vergogna” di cui lui ha impropriamente accusato l’attuale direttivo.

Il direttivo respinge ogni accusa e si dissocia completamente dal dubbio, inspiegabile e non corretto comportamento del presidente onorario.

Associazione Beniamino Gigli di Finlandia
Consiglio direttivo

Pirjo Kuusniemi, presidente

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  26/12/2019 02:18  Anonimo766

    Quello che si legge avrebbe scritto Pirjo Kuusniemi, vale a dire "Anni fa, Torsten Brander, Il fondatore dell’associazione, ha espresso, di sua spontanea volontà, la decisione di trasferire tutto il materiale originale all’associazione Gigli di Recanati, da custodire al museo Gigli. Questo è successo nel 2016." non corrisponde al vero: il materiale in questione è stato trasferito alla Scuola Civica, come ha voluto lo stesso Brander !

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  22/12/2019 19:28  Anonimo311

    Si vergogni! La giustificazione peggio della distruzione dei reperti. Non merita il nostro rispetto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür