Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 26 Dicembre 2019 10:33  Asterio Tubaldi  Stampa  549 

Recanati: approvato un bilancio sano senza aumenti di tasse e tariffe

Recanati: approvato un bilancio sano senza aumenti di tasse e tariffe

nota di Marco Canalini. Vivere Recanati.

Approvato ieri sera in consiglio comunale il bilancio di previsione prima della fine dell'anno secondo una positiva tradizione qui a Recanati negli ultimi anni. Significa che da gennaio siamo subito operativi e si possono utilizzare al meglio le risorse messe a disposizione. Non tutti i Comuni vi riescono, o meglio pochi comuni arrivano con il bilancio in consiglio entro fine anno. Penso che dobbiamo essere contenti di questa efficienza e capacità di programmare in tempi rapidi.

Questo bilancio non aumenta tasse e tariffe ed è in linea con quanto avvenuto negli ultimi anni, a conferma che si sta lavorando in maniera positiva. Vengono infatti confermati i servizi al cittadino, i servizi per chi si trova in difficoltà, argomento questo che per il gruppo Vivere Recanati è una priorità assoluta. Senza attenzione al sociale, alla scuola, alle famiglie, all'associazionismo non si va da nessuna parte e desideriamo ringraziare di questo anche tutti i volontari di Recanati. Sono tanti, sono realtà vive e dinamiche. Sono presenti nel sociale, nella cultura, nello sport, nelle parrocchie, nella Protezione Civile e senza di loro il Comune sarebbe in affanno.

 Vanno evidenziate anche le manutenzioni perché Recanati resti una città pulita e ordinata e nonostante qualche difficoltà avute in queste settimane confidiamo che il passaggio al Cosmari sia fruttuoso e che da gennaio la situazioni torni subito ai livello qualitativi che hanno cambiato Recanati: da città ritenuta sporca nei primi anni 2000 a città pulita, sia in centro ma anche nei quartieri.

Poi i lavori pubblici. I grandi interventi, ma anche i piccoli interventi che poi diventano grandi perché i cittadini li vogliono e li apprezzano. Il progetto per la ricostruzione della scuola Beniamino Gigli va avanti, il finanziamento c’è così come il progetto ormai pronto in comune, si devono solo attendere le pratiche burocratiche in Regione legate alla ricostruzione post-sisma. Ci sono poi in bilancio 450 mila euro stanziati per le strade, ne sono state sistemate tante, d’altronde Recanati ha una rete stradale di quasi 330 km una della più grandi a livello regionale ma l’importante è andare sempre in avanti. Abbiamo apprezzato ad esempio la conclusione dei lavori allo stadio per la messa a norma così come i lavori a teatro, sempre per la messa a norma; la sistemazione delle aiuole al Crocefisso come le staccionate in Via Battisti, il recupero della sala consiliare, il progetto per il marciapiede di Sambucheto che partirà dopo le feste. Molto importante anche la sistemazione del giardino delle Parole Interrotte, che ha altresì un forte valore simbolico. Infine mi preme sottolineare che questo è un bilancio sano. Non bisogna mai dimenticare da dove siamo partiti e questa legislatura parte con i conti in ordine. Ed è già molto.

Marco Canalini. Vivere Recanati.

opinioni a confronto

10 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  30/12/2019 12:27  Anonimo799

    Maggioranza incapace, opposizione inesistente

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  29/12/2019 17:39  Anonimo5302

    c'e' molto da dire ma se almeno una volta al mese chi si fa lustro dei servizi a Recanati si facesse un giro per le mura della citta',si accorgerebbe che ha problemi di vista....oppure fa finta di non vedere a 360 gradi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 2  29/12/2019 09:03  Anonimo940

    A Recanati si paga anche la tassa del terremoto, i fabbricati inagibili per sisma pagano l'IMU al 50% con una interpretazione molto discutibile delle ordinanze che si sono susseguite in modo caotico. Prima che i fabbricati possano essere finanziati per la ricostruzione il proprietario si è svenato, e a vendere non si riesce proprio. L'IMU non aumenta.....? oltre al danno, la beffa. E poi si straccia le vesti per il Presepio in Piazza, la capanna come lo paga l'IMU, per intero o al 50%?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 3  28/12/2019 15:18  Anonimo440

    Non si puo' mai andare contro il Sindaco perche' LUI anche se sbaglia ha sempre RAGIONE!!!!! Ha il POTERE IN.MANO....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  27/12/2019 08:57  Anonimo702

    Certe considerazioni spettano prima al sindaco

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 5  26/12/2019 18:58  Anonimo587

    ma togliete l'erba da porta san filippo. scienziati.
    e dato che ci siete una ripulita generale. senza mandare i missili su marte.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 6  26/12/2019 18:50  Anonimo782

    si informi consigliere, le tariffe a Recanati sono tutte già al massimo e non possono essere aumentate. Semmai ci saremmo aspettati una riduzione per aiutare le imprese, il commercio e tante famigle che vivono con enormi difficoltà.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  2   Rimuovi


  • 7  26/12/2019 12:12  Anonimo670

    il consigliere con delega al "presepe" ora cerca di volare piu' alto e parla di cose che non ha fatto e che nemmeno conosce. Non sarebbe stato piu' opportuno e politicamente corretto che fosse il sindaco (delega al bilancio) a presentarlo alla città?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  2   Rimuovi


  • 8  26/12/2019 12:04  Anonimo435

    Si ma le tasse RESTANO LE PIU' ALTE D'ITALIA.
    In sostanza se applico le tasse più alte che lo stato mi consente, cosa vuol dire che non le aumento. Certo non le aumento perchè non le posso aumentare. Invece lo Stato mi consente di diminuirle ma questo certo non lo faccio!!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  3   Rimuovi


  • 9  26/12/2019 11:58  Anonimo843

    ......ciò dovrebbe essere normale amministrazione.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür