Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 17 Gennaio 2020  Asterio Tubaldi  Stampa  552 

LORETO DOMENICA 19 GENNAIO FESTA DI S.ANTONIO

LORETO DOMENICA 19 GENNAIO FESTA DI S.ANTONIO

benedizione degli animali in Piazza della Madonna

Come ormai da tradizione la domenica dopo il 17 gennaio, S.Antonio Abate protettore degli animali, verrà impartita a Loreto, nella bellissima cornice della Piazza della Madonna, la Benedizione degli animali, organizzata dalla locale Pro Loco con il patrocinio del comune di Loreto.

Sin dalle 8,00 del mattino in Piazza della Madonna, inizierà la  distribuzione del tradizionale “pane benedetto di Sant’ Antò”,  poi alle ore 11,30 appuntamento in Piazza Leopardi, con i nostri fedeli amici della vita quotidiana e del lavoro, per iniziare la sfilata, allietata dalla banda musicale di Loreto,  lungo via Sisto V (dietro la Pescheria) fino ad entrare in Piazza della Madonna.  Alle ore 12,15 dopo una breve preghiera, dal sagrato del Santuario Mariano verrà impartita la benedizione agli animali, dall’Arcivescovo di Loreto Mons. Fabio Dal Cin. La piazza, solitamente affollata da pellegrini e turisti, al suono delle campane avrà un’atmosfera molto particolare, infatti ai rintocchi verranno contrapposti i versi dei nostri piccoli e grandi amici. Nel pomeriggio, dalle 15,30 in poi, sempre in Piazza della Madonna, verranno distribuiti biscotti e vin brulè.

Per l’occasione abbiamo incontrato il presidente della Pro Loco di Loreto  Maurizio Pancrazi:

La storia della festa di S.Antonio Abate come nasce « è importante iniziare con la figura di S.Antonio abate, patrono degli animali, monaco di origini egiziane che ha scelto la vita solitaria e raffigurato da sempre con un maialino a fianco e con il fuoco, da qui la denominazione dialettale dello “sfogo di Sant’Antò”  quel virus  molto fastidioso il cui vero nome è Herpes Zoster.

Nel nostro territorio, per gran parte basato sull’agricoltura, è stato un santo da sempre venerato, nel tempo, nel corso degli anni si è passati dagli animali per il sostentamento, asini, buoi, cavalli, galline, mucche conigli etc., agli animali da compagnia cani, gatti, pesci rossi, pappagalli etc.. La caratteristica del pane benedetto è voler rappresentare l’elemento principe dell’alimentazione sia nostra che degli animali»

La festa di S.Antonio abate fa da viatico alle manifestazioni del 2020« la festa di S.Antonio che cade il 17 gennaio ma  che per ovvi motivi è spostata alla domenica successiva, fa da cerniera tra il 2019, essendo l’ultima festa con ancora i segni natalizi, la tradizione fa si che il presepio venga tolto dopo S.Antonio, e contemporaneamente da il “la” agli eventi del nuovo anno»

Giovanni Pespani

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
19
02
2020
Si presenta il libro della recanatese Giulia Corsalini "La lettrice di Cechov".

Si presenta il libro della recanatese Giulia Corsalini "La lettrice di Cechov".

l'iniziativa è del Movimento Vivere Recanati

19
02
2020
GRAN TOUR DELLA CULTURA A RECANATI

GRAN TOUR DELLA CULTURA A RECANATI

gli incontri saranno introdotti dal prof. Marco Moroni

19
02
2020
BANDO ARTIGIANI RECANATI ART FESTIVAL 2020

BANDO ARTIGIANI RECANATI ART FESTIVAL 2020

E’ possibile iscriversi compilando l’apposito modulo sul sito del Festival fino al 1 giugno 2020

18
02
2020
Si Superstore Prical Recanati bella e vincente contro la Farmacia Casciotti Porto Potenza

Si Superstore Prical Recanati bella e vincente contro la Farmacia Casciotti Porto Potenza

Secondo successo consecutivo per le giallo blu che riprendono quota in classifica

17
02
2020
Reti bianche tra San Biagio e Villa Musone

Reti bianche tra San Biagio e Villa Musone

Ad Offagna gara senza emozioni

 

16
02
2020
La Recanatese non punge e scivola al quarto posto, ad Avezzano è 0 a 0

La Recanatese non punge e scivola al quarto posto, ad Avezzano è 0 a 0

Occasione sprecata per avvicinarsi alla vetta considerato il segno X del San Nicolò Notaresco, giallo rossi scavalcati dal Campobasso

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür